I rullini fotografici non sviluppati sono un indizio che ricorre più volte all’interno di Resident Evil 2 Remake e forniscono informazioni importanti in merito a combinazioni, segreti e bonus da trovare.

In questo caso andremo a esaminare meglio il rullinoNascondiglio” che ci permetterà di ottenere degli utili bonus per i nostri protagonisti.

Questo rullino è in realtà molto semplice da rinvenire durante la sessione di gioco che si svolge nelle Fogne sotto le strade di Raccoon City.

Nello specifico il rullino incriminato sarà appoggiato sul tavolo nel bel mezzo dell’Officina (a cui si avrà accesso la prima volta usando il montacarichi).

Dopo aver fatto ritorno (per mezzo dell’ascensore in una delle stanze adiacenti) alla Stazione di Polizia si dovrà tornare fino alla Camera Oscura nell’Ala Ovest (1F) e qui (con le luci spente) si potrà sviluppare il rullino.

Le due foto ottenute mostreranno due dettagli di alcune stanze della stazione senza però dirvi quali esse siano.
Le risposte sono, visto che siamo qui per questo, l’Ufficio S.T.A.R.S. (2F) nell’Ala Ovest per la prima foto e la Sala Conferenze (1F) nell’Ala Est per la seconda foto.

Il primo oggetto segreto sarà una scatola di legno nascosta nella scrivania del piccolo ufficio separato all’interno dell’Ufficio S.T.A.R.S. dentro la quale sarà possibile trovare un Mirino per la Magnum con Leon o un Caricatore Maggiorato per la MQ 11 con Claire.

Il secondo oggetto sarà invece nascosto in un cassetto di un mobile con una radio sopra all’interno della Sala Conferenze nell’Ala Est (1F).
Al suo interno presenti delle Cartucce per lo Spark Shot con Claire e una Tanica di Carburante con Leon.

Fateci sapere se questa guida vi ha aiutato nel risolvere questo enigma nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie, guide, recensioni e molto altro sul mondo dei videogiochi!