Kena: Bridge of Spirts

Kena: Bridge of Spirits è stato uno dei giochi che ha saputo polarizzare al meglio l’attenzione durante il reveal di PlayStation 5. Il gioco di casa Ember Lab però venne rinviato di recente al primo trimestre del 2021 ed ora, almeno stando alla pagina web del sito dedicato alla nuova console di casa Sony, sembra che il titolo sia stato rinviato ancora una volta.

Come riportato online, infatti, ora Kena: Bridge of Spirits non sarebbe più previsto per i primi mesi del 2021, ma per l’ultimo trimestre del prossimo anno. Si tratterebbe di un rinvio decisamente più lungo, che non trova però ancora conferme. Ember Lab è stata infatti molto silenziosa nelle ultime settimane e non possiamo ovviamente escludere che si tratti di un errore di Sony. Resta il fatto che il team di sviluppo è al lavoro su un gioco davvero grande ed eventuali rinvii potrebbero essere all’ordine del giorno, considerando anche le ridotte dimensioni del personale al lavoro sull’avventura interattiva. Altro fattore che potrebbe essere motivo di rinvio è il lavoro su più piattaforme contemporaneamente, tra cui PlayStation 4 e l’ottimizzazione per un gioco cross gen è ovviamente più complessa rispetto a prodotti che escono solamente su next gen.

Ovviamente come di consueto restiamo in attesa di ulteriori dettagli e comunicazioni da parte di Ember Lab. Solamente loro potranno chiarire la situazione ma è chiaro che se avete inserito nella vostra wishlist personale il titolo vi conviene monitorare attentamente la situazione, in attesa come detto poco sopra di un chiarimento da parte dei diretti responsabili dello sviluppo. Vi ricordiamo che Kena: Bridge of Spirits è previsto per PC, PlayStation 4 e PlayStation 5. Chi acquisterà la versione current gen potrà aggiornarla gratuitamente per la next gen di Sony (oramai in dirittura d’arrivo in Europa) tramite un update che verrà pubblicato successivamente sul PlayStation Store.