PlayStation 5

Siamo entrati ufficialmente nella next gen. Mentre domani debutteranno Xbox Series S e Xbox Series X, PlayStation 5 ci metterà ancora un po’, almeno in Europa. Non in Nord America e Giappone, invece, dove sono già state segnalate le prime unità della console spedite ai giocatori che hanno avuto modo di prenotare la console di casa Sony sul sito ufficiale della società.

Nel corso della notte italiana infatti diversi giocatori americani si sono visti recapitare una mail che affermava la partenza della loro console. Questo significa che almeno per le prime unità prenotate sul sito ufficiale non ci saranno ritardi e PlayStation 5 sarà disponibile come previsto dal 12 novembre 2020. Nessuna speranza, però, di poter mettere mano alle unità in anticipo: Sony ha infatti istruito FedEx (il corriere incaricato della consegna) di non distribuire nessuna PlayStation 5 prima del lancio ufficiale. Questo significa che eventuali unità in anticipo resteranno bloccate nel magazzino fino a quando non sarà possibile consegnarle in tempo per la release date.

E in Italia, invece? Sony aveva una mezza idea di anticipare il day one a causa della pandemia globale e delle misure prese da alcuni nazioni come Portogallo, Francia e Germania. Per ora però nulla di fatto: PlayStation 5 infatti resta designata per l’uscita il 19 novembre 2020, esattamente come pronosticato durante settembre, quando il colosso giapponese svelò al mondo data di uscita e prezzo dei due modelli della sua next gen. Dal giorno di lancio della console, inoltre, alcuni modelli torneranno disponibili ma solamente per l’acquisto online tramite i rivenditori. Una misura che si è resa necessaria per il pieno rispetto delle norme anti Covid-19, che impediscono l’uscita di casa nelle zone rosse fatta eccezione per validi motivi.

Oramai il lancio delle console di nuova generazione è davvero dietro l’angolo. Voi cosa avete prenotato? Fatecelo sapere con un commento a questa notizia!