Salve Agenti, Giovedì 9 c’è stata la manutenzione ordinaria di The Division ed è stata introdotta la modalità Molto Difficile per la nuova incursione Cieli Tersi, ecco lo Stato del Gioco con tutte le modifiche, qui un elenco estrapolato dallo streaming ufficiale del 9 Giugno.

  • Risolti 3 problemi noti con il trasferimento veloce, che si buggava e vi trasferiva in altre zone;
  • Risolto problemi di Respawn nella Zona Nera 6;
  • La Zona di “No Respawn” per l’incursione Cieli Tersi è stata spostata solo per la modalità Molto Difficile , se il problema dovesse persistere basta switchare le due difficoltà;
  • La Modalità Molto Difficile si resetta dal 9 Giugno;
  • Quentin Correggi ci fa notare che sebbene la Modalità Molto Difficile possa avere le stesse dinamiche della Difficile, non è proprio così. Ci consiglia di affidarci dei ruoli e delle Build per superare la prova. Sia le Ondate che il respawn dei nemici è differente;
  • Le ricompense Settimanali dropperanno sempre set a 240;
  • Durante il prossimo E3 sapremo nuove ed interessanti cose per The Division, noi di Green Zone vi informeremo tempestivamente.

Le informazioni più attese:

  • Lo staff di the division conferma il nerf della probabilità del colpo critico ridotto al 60%, e si scusa per non averlo inserito nelle patch notes;
  • Non c’è alcun nerf al drop rate nella zona nera 201;
  • Gli sviluppatori sono felici di come il drop rate si notevolmente aumentato rispetto alla patch 1.1 ma introdurranno miglioramenti costanti al drop e alla sua qualità nel corso delle settimane a venire;
  • L’aumento di spazio del Deposito aumenterà con la patch 1.3;
  • C’è un piano per aumentare il danno critico di alcune armi (come i Mitra), ma i miglioramenti (buffs) più efficaci saranno per le altre categorie di armi, e un ribilanciamento generale avverrà sempre con la patch 1.3;
  • Quentin Correggi ha sottolineato che con il prossimo aggiornamento inizieremo ad usare costantemente anche le mitragliatrici e i pompa;
  • Hamish ha annunciato l’arrivo del AA-12 per la fine del mese;
  • Il Saccheggio ora determina la qualità e non la quantità del dropping e funziona anche per le casse di materiali fuori dalla Zona Nera;
  • La Potenza Abilità non è stata nerfata;
  • Il Prossimo Stato del Gioco non sarà durante l’E3.

Questo sono le notizie più interessanti trapelate dalla Streaming ufficiale dello Stato del Gioco, restate sintonizzati per tutte le novità su Green Zone.