Salve Agenti, oggi poniamo la nostra avida attenzione sul Mitra (SMG: SubMachineGun) Alta Gamma Mida.

Il Mida deriva direttamente dal modello di mitra T821, pistola mitragliatrice in vendita fino al 1994, costruita dall’azienda italiana SOCIMI e ispirata alla famosa Uzi israeliana.
L’arma ha una colorazione dorata riflettente piuttosto accattivante, da cui il nome di Mida: il sovrano che trasformava in oro tutto ciò che toccava (Mida’s Touch).

Il mitra ha un caricatore da 32 colpi, una cadenza di 550 Colpi per Minuto (CPM) e un tempo di ricarica di circa 3 secondi. Tre talenti molto interessanti, che danno rispettivamente un 13 % danni sotto i 10 metri, i critici ripristinano il 3% in salute e la probabilità di critico sale a +13% quando si è a piena vita. Talenti e statistiche molto buone che rendono questo mitra davvero devastante.
Come tutti i Mitra da il meglio nelle brevissime distanze, quindi non oltre i 10m, e la sua ottima stabilità vi permetterà di sparare in testa più facilmente.

L’uso più appropriato di quest’arma è quello di neutralizzare il più velocemente possibile i nemici élite più tosti, perciò è importante applicare le migliori mod. possibili.
Il mio consiglio è sempre quello di craftare un caricatore con cadenza (CPM) e numero di colpi il più elevato possibile in modo da massimizzare il danno nel minor tempo. Con il giusto valore di DPS riuscirete ad abbattere un mob al 32 prima che egli possa ferirvi seriamente e senza ricaricare l’arma, il Mida eccelle in questo!
Abbinate un mirino che aumenti molto la probabilità di critico e i danni critici, non preoccupatevi dello zoom in quanto non lo userete mai. E non dimenticate di  equipaggiare un freno di volata che migliori la precisione, in modo da mancare meno colpi possibili quando mirate alla testa.
Uno dei talenti più consigliati da usare con questo archetipo di arma è quello del dipartimento di sicurezza “In Movimento“, che vi permetterà di aggiungere danni extra mentre avanzate contro al nemico (ma anche se indietreggiate).

Il Mida da il meglio di se proprio contro i nemici più forti, sconsigliato per missioni facili, in quanto i nemici moriranno ben prima che finiate il caricatore, facendovi andare a vuoto gli ultimi colpi. Tuttavia anche in ZN contro i rogue si rivelerà piuttosto devastante.
L’arma è consigliata in assoluto, ma accoppiata ad un DMR come l’M1A potete farvi un build versatile e devastante per qualsiasi attività.

Voto 9.0

PS. A qualcuno di voi potrebbe venire in mente di paragonarla ad un Vector, e potrebbe chiedersi quale sia meglio. Ebbene le ho messe in confronto moltissime volte e alla fine ho deciso di usare il Vector in ZN (quando sono alla caccia di rogue) e solo nelle molto difficili (32). Il motivo è piuttosto semplice: la Cadenza! Con un caricatore che mi raddoppia i colpi e mi porta la cadenza a quasi 1000 (CPM) riesco ad abbattere i Mob. élite al 32 (non tutti però) con un solo caricatore e in meno di 4 secondi. Con il Mida mi avanzano pochi colpi di un caricatore (inutili e mi conviene cmq ricaricare) e per abbatterlo ci metto 6/7 secondi, che mi fanno ricevere molti colpi, troppi. Ma è comunque una sensazione soggettiva che trae il massimo dalla mia build specifica, quindi prendetela come mera opinione.