AMD

Oggi, con un comunicato stampa, AMD ha annunciato l’imminente uscita di due processori Ryzen Threadripper di terza generazione ovvero il Threadripper 3960x e il Threadripper 3970x.

Questi nuovi modelli si basano sull’architettura “Zen 2”, introdotta con la 3° generazione di processori Ryzen, e utilizzano un nuovo socket proprietario denominato sTR4X lanciato proprio in combinazione con il nuovo chipset AMD TRX40.

Il Threadripper 3960x è dotato di 24 core e 48 threads con una frequenza base di 3,8 GHz e una frequenza di boost di 4,5 Ghz mentre la memoria cache totale è di 140 MB.
L’altro processore invece, il Threadripper 3970x, conta ben 32 core per 64 threads con una frequenza di base leggermente inferiore pari a 3,7 Ghz, la frequenza di boost rimane invece invariata a 4,5 Ghz mentre la cache aumenta a 144 MB.

Entrambi i modelli mettono a disposizione un totale di 88 linee PCIe 4.0, di cui 72 utilizzabili, e presentano lo stesso TDP di 280 W.

AMD afferma che i nuovi processori sono in grado di fornire migliori prestazioni rispetto le soluzioni offerte dai competitor mostrando inoltre un grafico ufficiale per sottolineare il concetto:

Oltre alle prestazioni eccellenti, AMD sottolinea l’ottima efficienza energetica che caratterizza questi processori, dovuta anche all’architettura ZEN 2, la quale può arrivare ad un miglioramento pari al 66% rispetto ai precedenti prodotti.

Sempre stando a queste dichiarazioni, i nuovi Threadripper di 3° generazione sono i processori più performanti ed efficienti al mondo in ambito desktop sia per content creator che per il rendering e applicazioni dall’elevato carico di lavoro.

L’uscita è prevista per il 25 novembre con un prezzo di 1399$ per il Threadripper 3960x e di 1999$ per il Threadripper 3970x.


Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e non dimenticate di seguirci su 17kgroup.it per altre notizie, recensioni e molto altro sul mondo dei videogiochi e della tecnologia!