NVIDIA e ASUS hanno annunciato, con questo comunicato stampa, che la GPU Quadro RTX 6000 alimenterà il laptop più potente del mondo, ASUS ProArt StudioBook One. Si unisce così ad altri 11 nuovi sistemi RTX Studio, lanciati in tempo per IFA, la più grande conferenza mondiale sull’elettronica, portando il numero totale di sistemi RTX Studio a 39.

NVIDIA Quadro RTX 6000, ora inclusa nel cuore di ProArt StudioBook One, consente ai content creators ed altri professionisti di sfruttare la potenza di un computer fisso di fascia alta senza però doversi sentire incatenati ad una scrivania. Ovunque il loro lavoro li porti, i professionisti possono sfruttare il sistema basato su RTX Studio per gestire enormi archivi di dati e accelerare i flussi di lavoro ad alta intensità di calcolo, come la creazione di animazioni 3D, il rendering di progetti fotorealistici, la modifica di video 8K, la visualizzazione di set di dati geofisici volumetrici e la realizzazione di progetti walk-through fotorealistici in tecnologia VR.

I sistemi RTX Studio, che integrano le GPU NVIDIA Quadro RTX o GeForce RTX ™, offrono funzionalità avanzate come ray tracing in tempo reale, accelerazione video AI e RED 8K a milioni di professionisti, creativi e tecnici.

I computer portatili RTX Studio, offrono funzionalità all’avanguardia che forniscono prestazioni straordinarie in un formato sottile e portatile“, ha affermato Bob Pette, vice president, Professional Visualization di NVIDIA. “Creators ed altri professionisti che utilizzano piattaforme mobili basate su Quadro RTX 6000 possono sfruttare le funzionalità e le prestazioni avanzate di RTX per lavorare sui loro progetti più esigenti da qualsiasi luogo vogliano ed in totale mobilità“.

ASUS ProArt StudioBook One offre la combinazione perfetta di prestazioni e portabilità con la potenza di Quadro RTX 6000 e le innovative caratteristiche del sistema di progettazione “ACE” di NVIDIA:

  • 24 GB di memoria GPU ultrarapida, per garantire la gestione di scenari grafici, modelli e set di dati  complessi, nonché flussi di lavoro multi-app.
  • RT core e tensor core con architettura NVIDIA Turing ™ per offrire ray tracing in tempo reale, sistema di ombreggiatura avanzata e strumenti avanzati di intelligenza artificiale per accelerare i flussi di lavoro professionali.
  • Soluzione di raffreddamento termico avanzata con camere a vapore di titanio ultrasottili.
  • Tecnologia NVIDIA Optimus migliorata per il passaggio costante tra tipologie di grafica grazie ad applicazioni che non necessitano di riavvio del sistema.
  • L’adattatore di alimentazione sottile ad alta densità da 300 W ad alta efficienza fornisce carica e potenza a metà delle dimensioni degli adattatori di alimentazione tradizionali della medesima categoria.
  • Display 4K 120Hz PANTONE convalidato con copertura del colore Adobe RGB al 100%, per un’accuratezza di colore senza precedenti, calibrato per ottenere una resa d’immagine straordinaria.

ASUS ProArt StudioBook One è il primo laptop a offrire NVIDIA Quadro RTX 6000 in una soluzione mobile, offrendo le prestazioni più veloci al mondo in modo che gli utenti possano eseguire carichi di lavoro complessi ovunque vadano,” ha affermato Samson Hu, co-CEO di ASUS. “I nostri clienti possono eseguire rapidamente il rendering di animazioni, modificare video 8K in tempo reale o eseguire analisi dei dati in modo più fluido ed efficiente rispetto a prima.”

Scopri di più su ciò che i partner del settore dicono sui sistemi NVIDIA RTX Studio qui.