Xiaomi

Nella giornata di oggi il grande colosso cinese Xiaomi ha ufficialmente presentato il suo nuovo tablet Mi Pad 4, un dispositivo dalle caratteristiche piuttosto comuni ma dal design piacevole e soprattutto un costo decisamente competitivo.XiaomiIl modello base infatti vedrà un prezzo stimato di soli 168$ (145€) ed offrirà un onesto hardware di fascia media comprendente:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 660 Octa-Core (4 Kryo 260 @2,2GHz e 4 Kryo 260 @1,8GHz)
  • GPU Adreno 512
  • 3GB di RAM LPDDR4x
  • 32GB di Storage Interno eMMC 5.1 (espandibili tramite MicroSD)
  • Display 8″ in formato 16:10 con risoluzione 1920×1200 (FullHD+)
  • Sistema Operativo Android Oreo 8.1 (MIUI)
  • Fotocamera principale da 13 megapixel f/2.0 (sensore OV13855)
  • Fotocamera anteriore da 5 megapixel f/2.0 (sensore Samsung S5K5E8)
  • Batteria da 6000 mAh
  • Wi-Fi 802.11 a/c Dual Band
  • Bluetooth 5.0
  • GPS + GLONASS
  • Connettività USB Tipo-C
  • Dimensioni: 200,2 x 120,3 x 7,9 mm
  • Peso 242,5 grammi
  • Colori: Nero/Gold

XiaomiIl modello intermedio, dal prezzo stimato di 214$ (183€), vedrà invece solo un aumento di RAM e Storage con:

  • 64GB di Storage Interno eMMC 5.1 (espandibili tramite MicroSD)
  • 4GB di RAM LPDDR4x

XiaomiIl modello di punta infine, con un prezzo supposto di 230$ (196€) avrà sempre la combinazione 4GB/64GB con l’aggiunta però di un modulo connettività 4G che lo rende, di fatto , un ottimo competitor della linea mini di iPad.XiaomiIl design stesso infatti ricorda decisamente le linee e i materiali di iPad (è infatti anch’esso in alluminio) ma trattandosi di un tablet “economico” è una pratica ormai comune specie per il fatto che si cerchi di mantenere basso il costo limitando le spese extra di progettazione e design mantenendo le scelte fatte in passato con altri tablet di casa Xiaomi.

Fateci sapere cosa ne pensate di questo nuovo tablet Xiaomi nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove!