Il tempo è quella cosa che a ogni singola persona manca oggigiorno e cercare di risparmiarne una porzione, di solito, comporta un notevole costo, ma Intel ha ascoltato i suoi utenti ed è per questo che Intel Optane Memory esiste.

Che cos’è?

Tecnicamente parlando Intel Optane Memory è un acceleratore intelligente di sistema, ossia un hardware che permette di accelerare i vari programmi e software del nostro sistema in maniera intelligente.
Per intelligente si intende che Optane sfrutta la cache della memoria interna al pc e in base alla frequenza di uso che noi utenti abbiamo, si adatta, migliorando le prestazioni di determinati applicativi.

Spesso su questo “accessorio” si son spese parole del tipo “Eh ma allora è un SSD” e la risposta a ciò è un sonoro “NO!“. Le differenze tra i due tipi di memoria sono veramente profonde e onde evitare un lunghissimo testo di spiegazione tecnica, possiamo comparare Intel Optane Memory, anche se alla lontana, a un grande banco di memoria RAM con maggiore potenza e velocità.

Nella prima generazione, quella attuale, questa memoria sceglie in maniera autonoma, basandosi sulla frequenza di utilizzo degli applicativi e dei giochi, quali di questi riceveranno un boost sulle prestazioni, ma dalla seconda generazione saremo noi a scegliere quali di quelli potranno beneficiare della spintarella data da Optane.

Puó essere installato su tutte le configurazioni?

Sfortunatamente no. Di fatto esistono delle schede madri idonee all’installazione di questa memoria e tra queste ci sono quelle della nuova serie 300 di MSI che abbiano avuto la fortuna di vedere in azione. Il noto marchio del gaming su PC ci ha dato la possibilità di vedere il suo top di serie in azione, la Z370, ma anche le alternative più economiche di fascia media: H370, B350, H310. Quest’ultime MOBO, ossia schede madri, non solo permettono l’installazione di Optane all’interno della configurazione, ma concede ottime prestazioni fornite da chipset di ottima qualità, anche se inferiore rispetto alla Z370. Inoltre grazie alla loro adattabilità, queste MOBO sono perfette per un utente che si approccia per la prima volta al mondo del gaming/lavoro (di solito chiamate entry level), permettendo delle grandi prestazioni sin dall’inizio.

Intel Optane Memory può essere installato unicamente sulle MOBO con Optane Ready, anche se il suo aspetto è molto simile a un SSD M2.

Perchè acquistarlo? 

Intel Optane Memory ha i seguenti vantaggi:

– Economica;
– Aumento notevole delle prestazioni del PC;
– Non occupa molto spazio e in apposite schede madri ha uno Shield dedicato;
– Non necessita di configurazioni o altre grandi perdite di tempo;
– Prodotto creato con un alta qualità degne di Intel;
– Garantisce maggiore vita al PC.

L’acquisto compensa la voglia di un utente che non vuole perdere tempo nelle lunghe attese di aperture dei vari programmi e software e Intel Optane Memory non solo permette ottimizzazioni per un ambito lavorativo, ma anche a livello di Gaming. Qui di sotto ci sono 3 video estratti dalla stream dell’evento MSI & Intel che abbiamo avuto l’onore di parteciparvi e proprio in questi, viene mostrata la differenza tra un pc con un HDD, quello a sinistra, e un pc con combo HDD + Optane, quello a destra. Assieme a noi ci sono stati i ragazzi di Tom’s Hardware, media partner dell’evento, e sono stati di ottima compagnia; all’interno dei video appaiono sempre Paolo Canepa, CCG Distribution Sales Manager di Intel, e Cristian Mazzoni di AK Informatica. Se siete interessati alla versione integrale della stream, vi invitiamo a visitare la pagina Facebook ufficiale di MSI:

https://youtu.be/V7sLYG2nT9E

Paolo e Cristian aprono in contemporanea più programmi

Paolo e Cristian riavviando i due sistemi e confrontano la velocità di avvio

Paolo e Cristian avviano Fallout 4 e caricano il medesimo file di salvataggio 

Ma se ho già una combo HDD + SSD vale l’acquisto di Intel Optane Memory

Assolutamente . Questa è una giusta domanda che ci si pone a causa della presenza da anni delle varie memorie SSD. Optane migliora e rende più efficiente l’avvio e l’utilizzo di applicativi e giochi installati su una memoria dedicata, che può essere HDD o SSD, e perciò l’installazione di questa memoria consente prestazioni ancor maggiori, senza intralciare o peggiorare le altre memorie.

Un piccolo ragionamento tecnico di come funziona: se avete una configurazione con un HDD assieme a Optane, quest’ultimo non conterrà la memoria di quello che voi installate sul vostro PC, come può essere Photoshop, Blender, Sony Vegas e molti altri, ma bensì gestirà la memoria cache e le ottimizzerà affinché i vari programmi funzionino meglio e più velocemente.

Una degna conclusione

Intel Optane Memory è sicuramente quel componente PC che alle prossime configurazioni mid/low budget che ci chiederanno lo consiglieremo vivamente. Abbiamo visto con i nostri occhi l’effettivo funzionamento di tale componente e siamo più che certi nel consigliarvelo.

Detto questo vi raccomandiamo di seguirci per futuri articoli tech e di seguire i siti ufficiali di MSI e Intel per rimanere aggiornati su tutte le novità del settore e di Intel Optane Memory.

Optane Memory 16 GB: Amazon

Optane Memory 32 GB: Amazon