Durante l’ultima 343 Social Stream del 2018, sono venuti fuori diversi dettagli per quanto riguarda il prossimo capitolo della saga Halo: Infinite. Tra le varie informazioni che sono state rilasciate è stato anche detto che per quanto riguarda il comparto multiplayer del titolo questo sarà accessibile a tutti i tipi di giocatori indifferentemente dal loro livello di abilità.

Inoltre 343 Industries ha anche annunciato di voler formare un Halo Infinite Pro Team, così come è stato per i passati capitoli della saga. Il primo membro a entrare a far parte di questa squadra è niente di meno che Weston “Clutch” Price, il quale rivelato la notizia sul suo profilo Twitter.

“Per oltre un decennio Halo ha avuto un ruolo importante nella mia vita. Sono felice di annunciare che ho accettato una posizione presso 343 come Pro Team Lead. Non vedo l’ora di continuare il mio viaggio con il franchise lavorando su Halo Infinite!”

Per coloro che non conoscessero Clutch, ha fatto il suo debutto nell’eSport di Halo all’MLG Dallas 2006 con il Team iTz. Durante gli anni ha partecipato ad innumerevoli eventi di Halo, fino ad arrivare alla sua prima ed unica vittoria come giocatore all’MLG Orlando Championship 2009 su Halo 3 con Believe the Hype.

Terminata la sua carriera da giocatore professionista, Clutch ha cominciato la carriera da coach. Nel 2016, come tale, ha portato alla vittoria il team di Counter Logic Gaming composto da SnakeBite, Royal2, Frosty e Lethul all’Halo World Championship 2016.

Infine è stato presente come conduttore degli ultimi eventi della scena competitiva di Halo da un paio di anni a questa parte.Noi dello staff del 17K Group non possiamo che complimentarci con Weston per il la sua nuova posizione.

Come sempre vi invitiamo a rimanere sintonizzati sul sito e sui nostri social per non perdervi le ultime novità dall’universo di Halo.