La Halo TV Series dedicata al franchise di Microsoft e prodotta da SHOWTIME inizierà le riprese a Budapest agli inizi del prossimo giugno 2019.

Tale data rafforza sempre più le ipotesi che vedono il rilascio dell’agognata serie non prima del 2020. Con il processo di pre-produzione ancora pienamente in corso, è infatti naturale pensare a quanto lavoro ci sia da fare per trasporre con successo l’universo di Halo in TV.

Secondo alcune importanti dichiarazioni di pochi mesi fa, l’intera produzione è al lavoro anima e corpo per raggiungere un risultato eccellente. L’obiettivo è quello di conquistare i fan di vecchia e nuova data, esplorando il dramma degli Spartan e di Master Chief. Nella medesima occasione quest’ultimo è stato confermato come uno dei protagonisti della serie. Assieme agli altri personaggi ancora ignoti si muoverà lungo una sceneggiatura rispettosa del canone e della lore di Halo. Ma dove avranno luogo i suoi eventi?

Stando a un recente tweet di Production Weekly la fotografia principale di Halo, che ricordiamo è il titolo provvisorio della serie, sarà prodotta a Budapest.

A quelli già annunciati si aggiunge quindi un altro dettaglio importante. La capitale ungherese e i territori a essa limitrofi potrebbero infatti rendersi il palcoscenico perfetto per le avventure di Master Chief e compagni d’arme. Ciononostante, non sapendo ancora nulla di preciso riguardo la sceneggiatura dell’Halo TV Series, è difficile supporre in quale luogo si troveranno. La stessa produzione, guidata da Kyle Killen e Rupert Wyatt, ha infatti dichiarato che nei suoi 10 episodi la storia si sposterà da un pianeta all’altro.

Halo potrebbe quindi sfruttare non solo gli ambienti urbani di Budapest, ma anche le bellezze naturali dell’Ungheria quali il Parco Nazionale Duna-Ipoly, poco distante dalla capitale. La geografia e la flora del terreno lungo il fiume Danubio sono meravigliose e offrono senza dubbio uno sfondo suggestivo per le vicende della guerra Umani-Covenant.

Di seguito alcuni esempi della natura ungherese, candidata tra le possibili ambientazioni che incontreremo.

Luoghi simili sono potenzialmente appropriati per ospitare interessanti sviluppi e intrecci narrativi tra le tante fazioni che popolano l’universo di Halo. Tuttavia per avere scatti più concreti sullo sviluppo della Halo TV Series e dal suo set dobbiamo appunto attendere il prossimo anno. Per altre notizie e indiscrezioni in merito, rimanete con noi sulla nostra pagina social e sul sito.