Halo TV Series

Sono passati molti anni dal primo vociferare riguardo a una possibile trasposizione televisiva di Halo. Da allora si è data per certa la collaborazione del celebre regista Steven Spielberg, senza però sbilanciarsi in dettagli concreti e rimandando ancora e ancora l’avvio del progetto. Oggi, Kiki Wolfwkill, Capo Transmedia di 343 Industries, ha annunciato che l’emittente SHOWTIME ha preso le redini della Halo TV Series.

Il CEO dell’emittente americano proprietà della CBS, David Nevins, ha ordinato la produzione di 10 episodi per la stagione d’esordio dello show, temporaneamente intitolato Halo.

Nel ruolo di produttore esecutivo, scrittore e showrunner troveremo Kyle Killen (Awake), mentre Rupert Wyatt (Rise of the Planet of the Apes) dirigerà diversi episodi affiancando Killen nel ruolo di produttore esecutivo.

Nevins ha inoltre dichiarato:

Halo è la nostra serie più ambiziosa di sempre e ci aspettiamo che gli spettatori che l’anno attesa per anni siano debitamente ricompensati. Nella storia della televisione non c’è mai stata abbastanza fantascienza di qualità. Gli script di Kyle Killen sono emozionanti, espansivi e provocativi, mentre Rupert Wyatt è un regista meraviglioso abile nella creazione di mondi. La loro visione di Halo intratterrà i fan del gioco mentre inviterà i non-iniziati a un mondo di complessi personaggi che popolano questo universo unico.”

Alle figure già annunciate si affiancheranno anche Justin Falvey e Darryl Frank da Amblin Television. Inoltre, anche Kiki Wolfkill si è dimostrata entusiasta ed elettrizzata dalle possibilità di questo progetto.

Si tratta di un momento davvero emozionante per il franchise di Halo. Insieme ai nostri partner creativi e di produzione in arrivo da SHOWTIME e Amblin Television, la Halo TV Series rappresenterà un nuovo ed emozionante modo che i fan avranno per rapportarsi all’universo di Halo. Non vediamo l’ora di condividere con voi di più di ciò che ci aspetta.

La produzione sarà avviata durante i primi mesi del 2019, impostando la serie in 10 episodi da 1 ora ciascuno e avrà luogo, almeno inizialmente, durante gli eventi della guerra Umani-Covenant.

Non sappiamo ancora dove sarà girata la serie, se su un Installazione Halo o sull’Arca Minore, né quali attori saranno chiamati a darne corpo. Ciononostante, da bravi Monitor e non, terremo l’occhio aperto e non mancheremo di riportarvi le informazioni a riguardo.

Mai come oggi è più appropriato dirlo: S T A Y  T U N E D.