Halo Infinite

Chris Lee, ormai ex direttore di Halo Infinite, ha da poco ufficialmente lasciato il suo ruolo a casa 343Industries. Le motivazioni dell’allontanamento tra Lee e la società non son state meglio specificate ma l’ex direttore ci tiene a sottolineare che non è stato un addio brusco ne repentino.

Ho lasciato Infinite e sto guardando alle possibilità che mi si prospettano in futuro. Credo fermamente nel team e sono fiducioso che saprà lanciare un grande gioco, ma ho ritenuto che questo fosse il momento buono per allontanarmi dal progetto“. Queste le parole di Chris Lee al portale online Bloomberg.

Il primo a riportare la notizia è stato il giornalista statunitense Jason Schreier in un tweet:

L’assenza di Chris sarà effetivamente un peso per 343 e la progettazione di Halo Infinite? Resta comunque saldo il comando di Bonnie Ross, la donna che, speriamo vivamente, ci consegni il prossimo capitolo della saga nella sua forma migliore. L’addio del Chris Lee è solo l’ultimo di una lunga serie di addii e benvenuti che si interscambiano dall’ultimo showcase Xbox. Prima di Lee avevamo accolto con gioia e clamore il ritorno di Joseph Staten, veterano dei primi capitoli ora a lavoro sul progetto. Non sappiamo se questo sia un campanello d’allarme o una ventata d’aria fresca per il franchise, siamo però convinti che 343Industries ci stia mettendo tutto il suo impegno per fare avere a noi amanti della saga il miglior Halo Infinite possibile.

Continuate a seguirci su 17KGroup.it per restare sempre informati sull’universo di Halo e sull’intero mondo videoludico.