banner5-ef5e6bd901e84f3794a5167c91b6799cBenvenuti al nostro consueto appuntamento con il Community Update, scritto e redatto da Bravo, aka B is for Bravo. In questo nuovo episodio si parlerà, naturalmente, di Halo 5: Guardians e di tutte le novità apportate dall’ ultimo update Cartographer’s Giff. Ci si soffermerà soprattutto sulla nuova Fucina.
Vi lasciamo dunque alla rapida introduzione e all’ articolo vero e proprio.

“Questo è l’ ultimo Community Update proveniente dal Kirkland Washington building, dove sono stati creati Halo 3 e Halo 5, ma anche ODST, Reach, Halo 4 e molte altre cose riguardanti l’ universo Halo. Questo sarà l’ ultimo update del 2015, per il prossimo episodio bisognerà attendere la fine delle vacanze natalizie e la successiva riapertura del palazzo.”

L’ update più atteso di questo quinto capitolo della serie è arrivato Giovedì mattina, giusto una settimana prima di Natale (qui trovate il nostro articolo a riguardo). L’ aggiornamento  ha inserito nuovi oggetti all’ interno della Fucina (oltre 1700) e tante altre novità volte a migliorare l’ esperienza di gioco. Quest’ oggi ricapitoleremo le novità e migliorie apportate e vedremo più nel dettaglio alcune delle mappe inserite (comprese quelle disponibili in modalità Fucina).

OVERGROWTH

Overgrowth  è la nuova mappa Arena, e attualmente si trova in tutte le playlist disponibili, da Breakout a BTB. Ciò è stato pensato proprio per dare la possibilità a tutti i giocatori di provare questa mappa, indipendentemente dalla playlist scelta. Ecco la descrizione completa della mappa:

L’ implacabile avanzata Covenant ha trasformato gli interi pianeti in enormi roghi tra il 2525 e il 2552. Le altre colonie che sono scappate all’ attenzione dei Profeti sono andate incontro ad un collasso sociale e alla fame – o peggio – dopo la ritirata delle truppe UNSC, tutto ciò in seguito alla scarsità di cibo e a catastrofi climatiche. Queste colonie hanno perso gran parte della popolazione e del loro complesso sociopolitico, però si sono però stabilizzate nella costruzioni di insediamenti e tecnologie sostenibili. Sfortunatamente, molte colonie hanno sofferto di catastrofi climatiche o  sono state completamente spazzate via in seguito a guerre civili disperate e malattie epidemiche quali la peste. I Giochi di Guerra indetti dalla Infinity hanno avuto luogo proprio su Overgrowth situata all’ interno del centro ricerche Promesa: una città tombale bonificata dalla vegetazione autoctona. 

Prima di passare ad altro, ecco alcuni consigli utili del level designer Adrian Bedova:

ADRIAN BEDOYA, MP LEVEL DESIGNER

Halo è centrato tutto sulla presenza di numerose opportunità e di come sceglierle. Il momento giusto per sferrare uno Snapshot, caricare il nemico con una spallata o effettuare un’ uccisione perfetta con la propria Magnum. Overgrowth è stata l’ occasione per mettere in evidenza tali momenti, e di capovolgere completamente quanto creato con Plaza – sono state aggiunte nuove scorciatoie e percorsi, inoltre il terreno paludoso da l’ opportunità ai giocatori di combattere prevalentemente nel close-range. In Massacro, il mio consiglio è quello di stare sempre assieme ad un amico che copra le spalle e si impossessi di una delle Power Weapons che si trovano nella mappa. Quando ci si impossessa di una Fortezza in Roccaforti, il mio consiglio è quello di non muoversi più di tanto da quella zona. Le Fortezze conquistate sono un punto chiave per la propria squadra perché la zona attorno ad esse è piuttosto libera e permette di avere maggior controllo sulla squadra nemica, constringendola a fare poche mosse alla volta. E’ stato divertente lavorare su questa mappa e aver creato molteplici opportunità che i giocatori possono scegliere.

ANTIFREEZE & ENTOMBED 

Cartographer’s Gift include anche due mappe BTB, create in collaborazione coi più grandi “Forgers” durante l’ estate passata, e successivamente date in mano a 343 Industries per applicare le modifiche necessarie. Per sapere qualcos’ altro di più riguarda queste due mappe, Bravo ha intervistato Warholic e Ducain23, i gentiluomini che hanno collaborato con 343i alla creazione delle suddette location.

ANTIFREEZE

WARHOLIC

Quando sto costruendo una qualsiasi mappa, incomincio a definire le “condizioni” , o i parametri base sui quali andrò a lavorare, come il numero ideale di giocatori e la variante di gioco. Una volta determinati i parametri, incomincio a pensare ciò che voglio creare e ad immaginare come potrebbero avvenire i combattimenti. Questi elementi influenzano non poco la creazione di una mappa e riguardano tutte le varie iterazioni che verranno inserite, dalla verticalità della mappa all’ ambientazione generale. 

Quando sto pensando al gameplay, il mio obiettivo primario è quello di creare l’ ambientazione giusta per effettuare in primis i combattimenti tra fanteria e successivamente alle iterazioni con gli eventuali veicoli che verranno inseriti nella mappa. 

Per quando riguarda il mio layout principale, ho creato un percorso per i veicoli a forma di “W” in modo tale da equilibrare il più possibile i tempi di spostamento diversi tra fanteria e veicoli, e alla fine della mappa ho collegato insieme i due percorsi. Come potete vedere dai miei due schizzi qua sotto, ho combinato la filosofia progettuale tradizionale denominata “8” e una filosofia di mia concezione.

Il primo disegno l’ ho fatto subito dopo aver stabilito le caratteristiche principali della mappa e il secondo l’ ho creato sulla base del primo ma con maggiori dettagli e con alcuni elementi aggiuntivi e ridefiniti. 

Ho creato alcune strutture in SketchUp prima di inserirle all’ interno della mappa. 

La sensazione da me provata all’ interno dello studio non la dimenticherà mai. Ho incontrato finalmente alcuni amici di vecchia data, che tra l’ altro ringrazio per avermi concesso tale opportunità: è stato un piacere aver preso parte a tale progetto.

-Warholic

ENTOMBED  

DUCAIN23

Quando ho scoperto di dover creare una mappa BTB, non ero molto sicuro su cosa creare esattamente. Dopo varie riflessioni ho deciso infine di prendere spunto dalla mappa Burial Mounds. Questa è la mappa BTB che preferisco perché è completamente diversa dalle altre. L’ aspetto asimmetrico della mappa ha generato varie opportunità per quanto riguarda il gameplay e i vari percorsi sono stati creati apposta per mettere a dura prova le abilità da pilota dei giocatori. Sono sempre stato abile nell’ usare i veicoli, ed è stato il massimo per me aver creato una mappa di Halo 5 ispirandosi a Burial Mounds. 

Durante la costruzione della mappa, 343 mi ha fornito una Xbox One in modo tale da collegarla ad un secondo monitor che mi permettesse di aver sempre sott’occhio la mappa Burial Mounds creata in Fucina. Ho utilizzato la mappa giusto per tracciare le linee iniziali di tutta la location e il layout generale. Alla fine però non ho creato esattamente la mappa originale. Sapevo già in base all’ esperienza passata che se avessi creato la mappa esattamente uguale alla precedente, la mia mappa avrebbe generato un felling troppo simile al passato. Per questa ragione, ho deciso di mantenere l’ aspetto della mappa asimmetrico per dare al gameplay uno stile differente. 

Burial Mounds era inizialmente una mappa ambientata nel deserto. In Halo 5 l’ ho creata invece nello spazio perché mi ha permesso di mettere in evidenza lo stile della mappa, ciò mi ha permesso infatti di creare proprio ciò che volevo. La prima cosa che ho notato dopo averla creata in Fucina è stata la varietà di elementi naturali. E’ stato incredibile il lavoro svolto dai ragazzi con la Fucina. Per compensare l’aspetto naturale della mappa, ho deciso di creare le strutture in chiave futuristica. Al di fuori delle basi, ho creato alcune aree aperte per i veicoli. Quindi al fine di proteggere gli Spartan dal fuoco nemico a provenienti dai veicoli, ho creato una grotta che attraversa tutto il centro della mappa,  con alcune rocce e all’ esterno, insieme al relitto di un’ astronave. Infine, ho deciso di includere nella mappa il Wraith, perché trovo che normalmente non viene utilizzato molto spesso e nel migliore dei modi. Lavorare con 343 è stato davvero incredibile e l’ esperienza è stata davvero utile.

Ducain23

NEW MACHINIMA CONTROLS

L’ update di questa settimana ha inoltre aggiunto i controlli Machinima. I creatori del Machinima hanno implementato una varietà di tattiche per creare intrattenimento di qualità. Per Halo 5, il Sandbox Team ha fatto un passo indietro e chiesto ai creatori del Machinima più controlli e più opzioni. Per sapere tutti i dettagli è stato intervistato Matthew Koch del Sandbox Team.

MATTHEW KOCH, SANDBOX ENGINEER

Storicamente all’ interno dei giochi di Halo i controlli Machinima sono stati disabilitati su Xbox Live per prevenire eventuali incidenti o errori. In Halo 5 essi sono stati inseriti separatamente all’ interno della sezione Partite Personalizzate.  I controlli Machinima sono ora più facili da attivare dal momento che non si deve preoccupare che gli altri li attivino per errore. Abbiamo aggiunto la possibilità di passare rapidamente alla visuale in terza persona dove sarà possibile controllare comunque il proprio personaggio.

Per abilitare i controlli Machinima occorre:

  • Andare in Partite Personalizzate
  • Selezionare una modalità di gioco
  • Andare in Impostazioni
  • Abilitare i Controlli Machinima dalla lista che appare

Nuovi Controlli Machinima:

  • Abbassare l’ arma: Premi  X e Freccia Giù per due secondi
  • Togliere la visuale in prima persona: Premi X e Freccia Sù per due secondi
  • Modalità di controllo della telecamera: Premi X e Freccia Sinistra
  • Scegliere indipendemente il controllo dello Spartan e della telecamera: Premere il View Button
  • Mostra le cortinate dello Spartan e della telecamera: Premi X e Freccia Destra

& MORE

Gran parte degli oggetti e del contenuto all’interno dell’update Cartographer’s Gif sono il risultato diretto di feedback ricevuti dal giorno del lancio: per vedere tutti i contenuti e leggere patch notes, date un occhio qui. L’aggiornamento porta con sé anche le playlist social natalizie e Weekend Doppio, entrambi ampiamente richiesti. Saranno dunque disponibili durante le vacanze (fino al 4 gennaio), e a quel punto il team valuterà queste liste. Quali tipi di gioco potranno essere aggiunti in futuro come playlist social? Quali grandi contenuti troveremo nei primi mesi del 2016? Quali nuovi contenuti possono essere aggiunti a Team Doubles per renderlo ancora migliore? Queste sono tutte le domande che il team sta ponendo a noi utenti, per poi valutare i dati dei feedback all’inizio del prossimo anno. Come potrete notare, queste due playlist sostituiranno il sondaggio che viene posto alla community ogni fine settimana. Sul tema della playlist, FFA è stato adattato per sei giocatori, il Warzone Armory exploit è stato risolto, sono stati modificati i veicoli in Recurve e Guiellotin.

L’interfaccia utente ha subito un sacco di miglioramenti in game, creata sulla base dei feedback ricevuti, e tutti le nuove opzioni del controller vi daranno un livello mai visto prima di messa a punto. Il SPNKr è tornato e decine di nuovi reqs sono ora disponibili.

Ci auguriamo che vi godrete l’aggiornamento di questa settimana e che vi divertirete con la Fucina durante le vacanze, e naturalmente, il Community Update tornerà di nuovo i primi di gennaio per chiacchierare di ciò che verrà, perchè c’è molto da raccontare. Anche il nostro Bravo ha potuto vedere solo un paio di anteprime di ciò che vedremo nel 2016, ma credo che tutti noi possiamo aspettarci grandi cose.

PLAYS OF THE WEEK

Di sicuro non avrete sentito parlare di DanielApeldoorn fino ad ora, ma non è un nome che vi dimenticherete presto. Non vogliamo rovinarvi la sorpresa. Guardatelo qui! Nella seconda clip invece, ANX IReCoiLz vi delizierà con questa clip!

E, per completare la settimana, CRUM LEE ci regala questo Ground Pound, in questa gifv.

Grazie per averci seguito questa settimana e ogni settimana. Il team giocherà un po’ ad Halo 5 durante le vacanze, sperando di incontrarvi. Cogliamo l’occasione per augurarvi Buon Natale, Buone Feste e Felice Anno Nuovo da parte nostra e da parte del team 343 Industries!

PS: Non dimenticate di controllare questo fine settimana le Qualificazioni dell’Halo World Championship, a partire da domani su Twitch.tv/Halo, Twitch.tv/ESLUK, e Twitch.tv/Gfinitytv! Ulteriori dettagli e orari specifici potete trovarli nell’immagine sottostante.