L’HCS 2018 Season Finals presso il DreamHack Atlanta si avvicina sempre di più, e con esso le domande della community competitiva per quanto riguarda il futuro dell’HCS e dell’eSports di Halo. Quest’oggi Tashi, Lead Esports Producer presso Microsoft/343 Industries, ci porta alcuni importanti dettagli per quanto riguarda l’eSports legato ad Halo 5: Guardians, ad Halo: The Master Chief Collection e anche per quanto riguarda il prossimo capitolo della saga Halo Infinite.

HALO 5 ESPORTS

halo 5 HCS banner

Dopo tre anni di tornei, momenti e partite incredibili e oltre $6.000.000 vinti dai giocatori, l’HCS Finals 2018 presso il DreamHack Atlanta sarà l’ultimo torneo ufficiale di Halo 5 dell’Halo Championship Series, ma la competizione Halo continuerà in modi del tutto nuovi. 343 Industries è grata a tutti i fantastici giocatori, ai team ed ai fan che hanno investito così tanto nel supportare le competizioni di Halo 5 per continuare a far crescere insieme l’eSports di Halo.

PER QUANTO RIGUARDA IL FUTURO

Il supportare l’eSports e la community competitiva di Halo continua a essere un obiettivo importante per lo studio e ci saranno ancora eventi e attività per i giocatori competitivi ai quali partecipare oltre ad Halo 5. Con la MCC che sta ricevendo miglioramenti e nuove funzionalità e Halo Infinite in via di sviluppo, il team è entusiasta di cogliere l’opportunità di gettare le basi dell’intera scena competitiva che si andrà a realizzare da questo punto e di sostenere la community man mano che crescerà. Dall’ufficiale programmazione di base e gli eventi ai tornei presso i Microsoft Store in corso, si continuerà ad esplorare nuove opportunità e iniziative per il prossimo anno.

Mano a mano che il competitivo di Halo si plasma e si evolve, sono tutti consapevoli delle linee guida e delle priorità per i pilastri che andremo a trovare nel’Halo Championship Series.

“Vogliamo continuare ad essere accessibili da tutti i giocatori, vogliamo continuare a comunicare apertamente sui nostri piani per il futuro dell’eSports di Halo, e vogliamo che questi abbia successo per coloro che investono in esso.”

LE BASI

Nel corso di quest’anno si darà il via a un programma per supportare tornei di base e i creatori di contenuti di tutti i titoli di Halo, maggiori dettagli verranno resi noti al DreamHack Atlanta. 343 Industries ritiene che l’eSports di Halo possa avere successo solo tanto quanto ne avrà la community e le fondamenta su cui sarà basato, e investire sulle basi è una parte importante per gettare le fondamenta per il futuro. Ulteriori informazioni verranno rilasciate il mese prossimo, compreso il modo in cui puoi potrete essere coinvolti in tutto questo per giocare, guardare e prenderne parte.

HALO: THE MASTER CHIEF COLLECTION

Con i recenti aggiornamenti e miglioramenti della MCC, e molto altro ancora in corso d’opera, c’è un rinnovato senso di eccitazione e rinvigorimento per questi giochi, in particolare per Halo 3. Abbiamo il 2v2 Showdown che si disputerà presso il DreamHack Atlanta e esperienze simili in futuro verranno offerte da 343 Industries. La scala e le specifiche delle potenziali offerte competitive della MCC dipenderanno in larga misura dal rendimento del 2v2 Showdown in termini di partecipazione e visualizzazioni. Siamo ansiosi di dare il via e tenere d’occhio la risposta della comunità mentre continuiamo a valutare i piani e le opportunità per l’avanzamento del Centro clienti.

HALO INFINITE

Il team di sviluppo sa che c’è molta attesa per quanto riguarda Halo Infinite, ma non è ancora pronti a tirare il sipario. L’Halo eSports team ha lavorato a stretto contatto con il team di sviluppo per rappresentare i desideri e le esigenze della community dell’eSports in continua evoluzione in termini di gameplay, funzioni, visualizzazioni e altro ancora. Halo 5, sia come gioco che come eSport, si è evoluto molto negli anni con nuove mappe e modalità, modalità spettatori e osservatori, server locali e altro ancora. 343 Industries ha imparato molto durante questo percorso, ed è entusiasta di portare avanti questi apprendimenti (e gli apprendimenti del settore) in Halo Infinite in un modo più integrato rispetto al passato.

Mentre aspettiamo più dettagli per quanto riguarda il nuovo capitolo della saga, vogliamo ricordarvi dell programma di test della community che Chris Lee ha menzionato nel suo blog di giugno:

“In futuro, potrete unirvi ai programmi di test che permetteranno ai membri della community di giocare con noi e dare un feedback diretto, proprio come l’attuale Insider Program per Halo: The Master Chief Collection. Ci vorrà un po’ di tempo prima che rilasceremo questi programmi, ma quando lo faremo cominceremo con piccoli test e cresceranno lungo la strada.”

THANK YOU

Il team HCS e l’intero studio di 343 vogliono ringraziare tutti coloro che hanno supportato l’eSports di Halo 5 negli ultimi tre anni e non vedono l’ora di continuare questo viaggio insieme per far crescere l’eSports di Halo negli anni a venire. Con l’intensa competizione e le rivalità che si scaldano, e l’incombente Halo 3 2v2 Showdown, il Dreamhack Atlanta promette di essere un finale fantastico. Celebrate questi ultimi momenti con clip e foto condividendole su Twitter citando l’@HCS.

Ci si vede alle Finali dell’HCS che avranno inizio Venerdì 16 Novembre.