Halo Championship Series

Come vi avevamo anticipato, lo scorso fine settimana si è tenuto l’HCS New Orleans 2018, dove abbiamo visto i vari team con le nuove combinazioni di giocatori, ma tra questi gli Splyce si sono aggiudicati la vittoria e la corona vincendo contro i Tox Gaming. Quest’oggi siamo qui per portarvi un riassunto del’evento.

OPEN BRACKET

Il primo giorno di partite è stato caratterizzato da un’intensa azione nell’Open Bracket, dato che i team hanno cercato di entrare nel Group Play e di mantenere vivi i loro sogni nel torneo.

Il primo giorno è stato intervallato dalle migliori squadre professioniste che hanno aperto il loro torneo con le loro prime incursioni nel Group Play. Mentre la prima parte della giornata era caratterizzata da una litania di 3-0, la rimonta dei Lux contro i Berserker, l’eroico quintetto del Messico ha iniziato bene ma non è riuscito a vincere contro una dura squadra come i Lux.

GROUP PLAY

Quando la polvere si è posata sul Group Play sabato, Reciprocity, Tox Gaming, Renegades e Splyce hanno vinto i rispettivi gruppi, piazzandoli in posizioni privilegiate nel Championship Bracket, che include non solo tutti i team di Group Play, ma anche Vertacon, Reborn, Operator eSports e Skedoodle – gli ultimi quattro qualificati attraverso l’Open Bracket.

Per la gioia dell’orgogliosa e appassionata community LATAM di Halo, Berserker Esports ha battuto Lucid in un epico partita Game 5 aggiudicandosi una storica Top 8 per la squadra messicana.

CHAMPIONSHIP SUNDAY

La domenica del campionato di New Orleans ha mostrato alcune delle azioni più intense mai viste nell’era di Halo 5. La straordinaria esibizione di Berserker finita per mano di Hitmen, mentre Trifecta si scontrava con Elevate in quello che avrebbe dato il via a una folle catena di finiture piene di giocate ridicole e grandi drammi. Una crescente rivalità tra Ryanoob di Trifecta e Spartan di Elevate è finita dopo che Trifecta ha eliminato Elevate in una serie di cinque avvincenti partite. Lo slancio della vittoria ha catapultato Trifecta nel turno successivo, dove hanno vinto contro Reciprocity in una folle rincorsa dopo il 2-0 in una serie che è culminata in una frenetica vittoria 50-49 in Massacro su The Rig. Alla fine la magia di Trifecta si è esaurita nella serie di partite successive contro i Renegades.

Nella Winners Bracket Final, gli Splyce hanno rimontato dopo un 3-1 e ha segnato tre vittorie consecutive contro Tox Gaming avanzando così nella Grand Finals. I Tox successivamente hanno vinto contro i Renegades e si sono guadagnati una rivincita con gli Splyce. Nonostante il loro obiettivo finale, il risultato è stato comunque un ottimo terzo posto per Renegades a New Orleans.

GRAND FINALS

Tutto ciò ha dato vita a una rivincita del campionato del mondo nella Grand Finals tra Splyce e Tox. Molti pensavano che Splyce avrebbe vinto senza molti problemi ma Tox aveva idee molto diverse, infatti ha segnato un 4-0 che ha resettato le carte in tavola per un chi-vince-prende-tutto.

Nella seconda e ultima serie di partite, Splyce ha rimosso ogni dubbio. Partendo da una vittoria 100-0 su Fortezze su Plaza, i giovani ragazzi hanno continuato a fare le cose a modo loro, e hanno continuato a collezionare una serie di vittoria. Shotzzy, Stellur, Eco e Renegade, insieme al loro allenatore Skeptical, hanno segnano la loro quarta vittoria consecutiva al torneo, rimanendo così il miglior team competitivo di Halo al mondo.

Halo Championship Series

Gli Splyce hanno dimostrato di essere re più che degni del quartiere francese. Saranno in grado di mantenere la loro corona quando l’HCS entrerà nel Regno Unito? Solo il tempo ce lo dirà.

FINAL TEAM STANDINGS

FFA

Sabato il torneo HCS New Orleans FFA ha visto la presenza di quasi duecento lupi solitari che si sono battuti per l’onore di giocare nelle FFA Grand Finals il giorno successivo, dove alla fine è stato King Nick a trionfare contro tutti.

HCS 2018 FINALS @ DREAMHACK ATLANTA

Un altro momento saliente delle festività del fine settimana non si è verificato durante una partita di Slayer o CTF, ma in cabina commenti, dove sono stati annunciati nuovi dettagli sull’HCS 2018 Finals, che saranno ospitate in partnership con DreamHack Atlanta dal 16 al 18 Novembre.

Qualificandosi con le partite online, l’HCS New Orleans e il prossimo HCS London, i migliori team di Halo al mondo si daranno battaglia nel profondo sud per un montepremi di $300.000.

Oltre agli eventi principali, una rivelazione altrettanto entusiasmante è stata l’aggiunta di un torneo Halo 3 da $10.000 che verrà giocato nella versione aggiornata di Halo: The Master Chief Collection. Ulteriori informazioni al riguardo in arrivo a breve.

Il prossimo grande torneo sarà dunque l’HCS London che si terrà dal 14 al 16 Settembre, vi invitiamo a rimanere sintonizzati sul nostro sito e sui nostri social per non perdervi tutte le informazioni al riguardo.