Oggi arriva l’Halo Community Update! Abbiamo un po’ di notizie riguardanti nuove unità utilizzabili su Halo Wars 2, oltre ad aggiornamenti. Inoltre andremo a scoprire novità riguardanti il nuovo capitolo in arrivo per gli amanti della lore, Halo: Retribution. Partiamo dunque!

Icone di guerra

Come molti di voi sapranno, all’E3 sono state rivelate molte cose affascinanti riguardanti Halo Wars 2 in arrivo quest’anno, inclusi due nuovi Leader in uscita questo mese come parte del contenuto del Season Pass. Quei Leader sono Jerome-092, leader della Squadra Rossa, e il grande Arbiter dei Covenant Ripa ‘Moramee. L’epica combinazione di un supersoldato Spartan-II e di un Arbiter alla ricerca della redenzione è sempre stata una brillante componente chiave nella serie di Halo, specialmente nei giochi sparatutto. Grazie a questo imminente pacchetto “Icone di Guerra”, avremo una versione RTS dell’i c o n i c o duo da guidare in battaglia con le loro truppe.

Settimana scorsa, è stata promessa un’occhiata più da vicino delle unità utilizzabili in arrivo con Jerome e Ripa, perciò ecco un’anteprima su cosa aspettarsi quando uscirà l’update.

Jerome-092

Con l’autorità a lui garantita dato il grado di ufficiale di Marina e UEG in una designata regione amministrativa, il Capitano Cutter ha conferito a Jerome-092 il grado di Comandante.

Il grado di per se è una formalità, ma insistitamente richiesto da Isabel per allineare meglio la struttura di comando ad-hoc della nave con le linee delle regolamentazioni UNSC.

Il Comandante Jerome ha dimostrato a se stesso di essere un leader capace e ispirazionale, nonostante alcuni aspetti del suo condizionamento di Spartan sono in conflitto con il suo istinto strategico. Among these is a preference for direct action.

Sul campo di battaglia, il Comandante Jerome ispira le truppe a lui vicine e combatte i nemici con un lanciarazzi Hydra personalizzato, scrollando via gli attacchi nemici con lo scudo energetico. Il Comandante Jerome non può abbordare veicoli, ma può richiedere e schierare il suo Command Mantis personale sul campo di battaglia tramite Mech Drop.

Nuove unità

Command Mantis

Il Command Mantis è un veicolo eroico schierabile dal Comandante Jerome. Si tratta di una versione aggiornata del camminatore Mantis armato con dopppi laser ad alta energia ed equipaggiato con uno scudo energetico. Soprannominato Theseus da Jerome-092, il suo Command Mantis personalizzato è una postazione di comando mobile e una unità sfonda linee che integra fisiologia aumentata e stile di comando. Incorpora uno dei relè di commando-e-controllo della Spirit of Fire, incrementando la consapevolezza di Jerome del campo di battaglia, e servendo come unità di backup il battlenet UNSC in caso di paralisi o distruzione della nave.

Mastodon

Gli M650 Mastodon erano una volta utilizzati ampiamente dall’Esercito UNSC e dalle forze di difesa coloniale. I loro grandi scompartimenti per le truppe gli permettono di trasportare unità pesanti di fanteria (come Spartan in armature d’assalto pesanti) e il loro telaio li difende da gran parte delle armi pesanti, ma la loro taglia gli rende difficile lo schieramento e non hanno la mobilità del più piccolo (ma molto meno protetto) Warthog. Data la scarsità di truppe sull’Arca–e i rinforzi improbabili–Jerome ha richiesto la produzione di questi veicoli per minimizzare la perdita della fanteria.

Omega Team

Il Team Omega  una squadra Spartan a rapida reazione schierata sui mondi colonia minacciati dai Covenant. Usando i più veloci mezzi disponibili, il Team Omega corre al rinforzo delle unità di difesa locali, acquisendo tempo per una risposta UNSC o – più spesso – un’evaquazione di emergenza e rinforzo di classificati protocolli last-stand. In quest’ultimo ruolo, il Team Omega, è responsabile nel negare l’accesso a risorse critiche, informazioni e personale al nemico rifacendosi ad ogni modo necessario, includendo il dispiegamento di armi di distruzione di massa per evitare la cattura e l’utilizzo.

Il Red Team ha lavorato strettamente con il Team Omega diverse volte, inclusa la difesa della capitale di Arcadia quando fu attaccata nel 2531, ma furono separati quando la Spirit of Fire abbandonò il sistema per cacciare le forze Covenant in ritirata. Il Comandante Jerome ha ipotizzato fossero sopravvissuti alla guerra, basandosi sulle registrazioni UNSC recuperate dalla fabbrica Henry Lamb, ma può solo speculare sulle loro attività correnti.

Soldati leggendari, tre membri del Team Omega sono disponibili in Halo Wars 2 sotto il comando di Jerome-092. Robert-025 è armato con un Cannone al Plasma a fuoco rapido, Leon-011 è equipaggiato per il combattimento close-quarter con una Lama Energetica personalizzata, e August-099 è un tiratore con il suo Railgun. Come Spartan, ogni membro del Team Omega ha in dotazione scudi energetici e ha l’abilità di abbordare i veicoli nemici.

Qui potete vedere il Team Omega in alcune stupende concept-art dove sono raffigurati più inidividualmente. Nel blog ufficiale di Halo Waypoint sono stati mostrate anche i loro modelli in-game. I lore-lovers dovrebbero sentirsi liberi di entrambe le raffigurazioni un modo di ampliare l’immaginazione.

Arbiter Ripa ‘Moramee

Guidato dal controllo e dal dominio, con una sete di sangue e ambizione quasi insaziabili, Ripa ‘Moramee è stato considerato una scelta radicale come Arbiter. Ripa gustò potere e autorità quasi inimmaginabili che ebbe come Arbiter, e la sua terribile reputazione fu conosciuta da tutti–incluso un giovane guerriero Covenant conosciuto come Atriox. Non essendo legato alle nozioni tradizionali di onore e lealtà, è possibile che Atriox avrebbe potuto convincere Ripa ad unirsi alla sua causa, se Ripa fosse sopravvissuto agli eventi su Shield 0459. Come Leader degli Esiliati, Ripa ispira paura in quelli sotto il suo dominio, riflesso nella sua abilità passiva Conduit of Rage.

Nuove Unità

Enforcer

Gli Enforcer sono veloci, temprati Sangheili armati con fucili al plasma, plasma caster, e granate al plasma che possono essere dispiegati dall’Arbiter come rimpiazzo dei Brute Jump Pack. Eccellono in attacchi mordi e fuggi, nei quali possono correre all’assalto con le loro armi al plasma e poi disimpegnarsi per permettere ai propri scudi di rigenerarsi.

I Sangheili disonorati hanno poche opzioni di recuperare il proprio onore, persino nella morte. Se Ripa si fosse unito ad Atriox abbandonando gli ordini dei Profeti, avrebbe avuto potenti strumenti per poter sfruttare i guerrieri Sangheili alla ricerca della redenzione. Nonostante Ripa non avrebbe potuto comandare tramite onore e carisma come generale, come Arbiter poteva legare gli Elite con giuramenti di ferro che fornivano servizio indiscutibile come suoi vassalli per un ritorno sulla strada dell’onore.

Phantom

Il Phantom è un trasporto aereo veloce e pesantemente corazzato disponibile per l’uso dell’Arbiter. L’Enduring Conviction trasportava una quantità di Phantom per aumentare le scorte presenti di navi da trasporto Spirit e piattaforme di schieramento Lich, quando dispiegava sull’Arca. I Phantom degli Esiliati che sarebbero stati usati dall’Arbiter sono pesantemente modificati per agire come gunship e piattaforme di fuoco, e sono capaci di eseguire viaggi a lungo raggio a velocità subluminale.

Il pacchetto Icone di Guerra è previsto per il rilascio entro la fine del mese, quindi tenete occhio vigile per le informazioni sull’uscita! Sia Jerome-092 che l’Arbiter Ripa ‘Moramee sono disponibili come parte del Season Pass di Halo Wars 2, individualmente al costo di 5.99$ ciascuno. Si può inoltre acquistare una speciale versione 2-pack che include entrambi i Leader per il costo di 9.99$.

Firefighters

Ora che abbiamo avuto un piccolo assaggio di quello che arriverà quando Jerome e Ripa usciranno questo mese, diamo loro un’occhiata in azione con alcuni Terminus Firefight direttamente dal piano di esposizione dell’E3 2017. Tenete a mente che questa build è stata progettata specificatamente per l’ambiente dell’E3, quindi l’esperienza è molto troncata, durando solo cinque round e con una struttura di ondate nemiche personalizzata. Quando sarà lanciata questo autunno con l’espansione di Halo Wars 2: Awakening the Nightmare, Terminus Firefoght avrà infinite orde, co-op per 3 giocatori e difficoltà e progressione molto arricchite.

Changing the Game

All’orizzonte per Halo Wars 2 c’è una collezione di aggiornamenti e fix di bug, tutti pensati per migliorare l’esperienza del giocatore in una vasta gamma di settori. Mentre stanno ancora scrivendo i dettagli finali per l’imminente patch notes, a 343i hanno catturato (gentilmente) Clay Jenson dal team di Halo Wars 2 per darci una rapida panoramica su che cosa i giocatori possono pensare di essere indirizzati. Ecco una sbirciata!

  • Le unità eroi sono state migliorate per essere più veloci sul campo di battaglia, più resistenti e più potenti quando aggiornate.
  • La gamertag e il grado dei giocatori nella sessione di pre-match è nascosta.
  • I bonus dell’accumulo di scudi degli Esiliati è stato diminuito.
  • I bonus Garrison sono ridotti per le unità eroe.
  • Revisionato il costo e l’efficacia dei veicoli Tier 2.
  • Le unità scout sono state regolate per essere più in linea tra di loro.
  • Ripristino del tempo di aggiornamento del rifornimento.
  • Risolti bug del salvataggio del gioco e ripristinati i progressi di gioco dei giocatori colpiti.
  • Scorrimento e velocità di scorrimento della telecamera aumentati.
  • Sotto selezione delle unità alternativa aggiunta (RT+Y)

RTX-PERIENCE

Il prossimo Luglio, dal 7 al 9, si terrà la consueta fiera annuale RTX! 343 Industries sarà presente come di consueto, ma andiamo a vedere nel dettaglio il programma per i giorni dell’evento:

We’re extremely excited to partner with our friends from Loot Crate to create an awesome Halo-infused fan experience that includes Texas-sized table full of hilarious fun and sweat-inducing action. Here’s a sample of what’s on the meaty menu…

  • Venerdì 7 Luglio, alle 20:00 ora italiana, saliranno sul palco Burnie Burns, co-founder di RoosterTeeth; Joseph Staten – Senior Creative Director, Microsoft Studios; Frank O’Connor – Franchise Director, 343 Industries, Tom French, Multiplayer Director, 343 Industries, ed un altro paio di persone che lavorano per 343 e della community di Halo.
  • Grim e ske7ch mostreranno le migliore creazioni della community per quanto riguarda la Fucina, dalle 11:30 alle 12:30 ora italiana.
  • Sarà presente anche BOOMco Firing Range ormai partner di Halo da diversi anni.

Retribution

In arrivo il 29 Agosto, un altro nuovo capitolo dell’Universo di Halo sarà raccontato – beh, diversi capitoli tecnicamente – visto che Halo: Retribution di Troy Denning si apre la strada per le mensole e le mani dei lore-lovers. Fino ad ora, i fan hanno saputo solo del nome e dell’autore. Oggi verrà mostrata sia la copertina che la sinossi dell’ultimo lavoro di Denning, quindi gustatevelo!

Dicembre 2553. Meno di un anno dopo la fine della Guerra Covenant, una serie di incidenti continua a minacciare la tenua pace nello spazio controllato dagli umani, culminando nell’assassinio dell’ammiraglio della flotta UNSC Graselyn Tuwa e nel rapimento della sua famiglia. È una provocazione così oltraggiosa che l’Ufficio di Intelligence Navale deve vendicare velocemente e ferocemente – ma solo dopo che i suoi operatori avranno identificato il suo killer e portato in salvo gli ostaggi.

Questa missione sarà la prima per il detective omicida operatore dell’ONI Veta Lopis e la sua squadra di giovani Spartan-III, e qualcosa sembra sbagliato dall’inizio. L’ovvio sospetto è un Brute infame che guida i Keepers of the One Freedom, un gruppo di ex-Covenant in feroce opposizione all’UNSC. Ma Lopis e la sua squadra realizzano presto che la verità potrebbe essere molto più insidiosa di quanto avrebbero mai potuto immaginare, e con Fred-104, Kelly-087 e Linda-058 del Blue Team come supporto in combattimento, devono fermare un piano così sinistro che potrebbe distruggere coloro che ancora annaspano per trent’anni di guerra intergalattica…

La splendida copertina per Halo: Retribution arriva direttamente dal talentuoso Benjamin Carrè. Potete prenotarlo ora tramite il seguente link.

Per oggi è tutto. Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri social per non perdervi le ultime novità dal mondo di Halo.