Amazon Prime Video, le serie TV e i film in arrivo a Marzo

0

Amazon ha comunicato le novità che arriveranno a Marzo su Prime Video. Questo significa che ci sono molti nuovi film, programmi TV e serie originali destinate al servizio di streaming. Ecco cosa uscirà su Amazon Prime Video in questo mese.

Di seguito, troverai l’elenco completo di tutto ciò che arriva su Amazon Prime Video dal mese di Marzo:

CELEBRITY HUNTED – CACCIA ALL’UOMO (13 marzo)

Celebrity Hunted – Caccia all’uomo è la prima serie non-fiction italiana Amazon Original, un real-life thriller in sei episodi in cui le celebrità dovranno scappare da un team di “cacciatori” esperti. Lo show unisce otto personaggi famosi italiani tra cui il calciatore Francesco Totti, Fedez, lo YouTuber Luis Sal, l’attore Claudio Santamaria insieme alla giornalista e scrittrice Francesca Barra, il celebre presentatore Costantino della Gherardesca (Pechino Express), e gli attori Diana Del Bufalo (Che Dio ci aiuti, C’era una volta Studio Uno) e Cristiano Caccamo (Questo è il mio paese, Puoi baciare lo sposo). Celebrity Hunted – Caccia all’uomo è prodotta da EndemolShine Italy e sarà disponibile in esclusiva su Amazon Prime Video in più di 200 paesi. 

Celebrity Hunted – Caccia all’uomo vedrà le celebrità nel tentativo di mantenere l’anonimato e preservare la loro libertà, per 14 giorni, con limitate risorse economiche. A dar loro la caccia ci saranno alcuni tra gli analisti e più noti investigatori professionisti, esperti di cyber security, profiler e human tracker provenienti dalle forze dell’ordine e dai servizi segreti militari. I ‘cacciatori’ potranno utilizzare solo mezzi legali per rintracciare le celebrità come ad esempio telecamere di videosorveglianza, sistemi di riconoscimento delle targhe e avranno libertà nella richiesta di informazioni. 

Celebrity Hunted – Caccia all’Uomo sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 13 Marzo 2020 con tre episodi a settimana

CARONTE (6 marzo)

La serie Amazon Exclusive Caronte sarà disponibile dal 6 Marzo su Amazon Prime Video in 200 paesi con 13 episodi.  

La serie narra la storia di Samuel Caronte, un ex poliziotto condannato ingiustamente che, una volta uscito di prigione, si riconverte in avvocato e decide di indagare sui fatti che hanno portato alla sua condanna otto anni prima per fare giustizia. Ancora inesperto come avvocato, Caronte cercherà di crearsi una reputazione e di farsi strada nei difficili ambienti del mondo giuridico. Con l’aiuto della sua socia, formeranno una coppia molto efficiente alla scoperta della verità. La sua esperienza come poliziotto, la sua permanenza in carcere e la sua nuova carriera da avvocato lo portano ad avere un unico chiaro obiettivo: stare dalla parte di coloro che hanno tutto da perdere. 

Nel cast: Roberto Álamo (La piel que habito), Miriam Giovanelli (Velvet Colección), Carlos Hipólito (El ministerio del tiempo), Marta Larralde (Gran Hotel), Belén López (Mar de plástico) e Julieta Serrano (Dolor y Gloria). 

Caronte sarà disponibile in versione originale, doppiata e sottotitolata in esclusiva su Prime Video dal 6 Marzo 2020.

MAKING THE CUT (27 marzo)

Making The Cut, serie presentata da Heidi Klum & Tim Gunn, debutterà su Prime Video Venerdì 27 Marzo 2020. La competizione di moda in 10 episodi porterà in gara 12 diversi talenti tra stilisti e imprenditori con due episodi rilasciati su base settimanale per terminare con una grande finale il 24 Aprile 2020. 

É la prima serie a poter essere immediatamente acquistabile: i look vincitori di ogni episodio saranno disponibili per l’acquisto in edizione limitata esclusivamente su Amazon nella sezione “Making The Cut”. Per la durata della stagione chi non riuscirà a farcela verrà immediatamente eliminato, mentre il vincitore dell’episodio finale riceverà un milione di dollari da investire nel proprio brand e l’opportunità di creare una linea esclusiva che sarà acquistabile su Amazon.

I 12 designer partecipanti a Making the Cut visiteranno tre tra le principali capitali della moda nel mondo – New York, Parigi e Toyko – e affronteranno sfide e compiti che metteranno alla prova non solo le loro abilità stilistiche, ma anche la loro capacità di gestire i vari aspetti di un’azienda. A giudicare i loro look e le loro abilità imprenditoriali saranno alcuni tra i nomi più influenti del mondo della moda tra cui Naomi Campbell, Nicole Richie, Joseph Altuzarra, Carine Roitfeld e Chiara Ferragni. Produttori esecutivi della serie sono Sara Rea, Page Feldman, Heidi Klum, Tim Gunn e Jennifer Love, la serie è diretta da Ramy Romany ed è prodotta da Amazon Studios e SKR Productions.

Making The Cut sarà disponibile in versione originale e sottotitolata in esclusiva su Prime Video dal 27 Marzo 2020 con due episodi a settimana.

BATES MOTEL, le 5 stagioni (1 marzo)

Dopo la morte del padre, vittima apparentemente di un incidente, il 17enne Norman Bates e sua madre Norma si trasferiscono nella sonnolenta città di White Pine Bay per cominciare una nuova vita. Norma acquista un motel, mentre un Norman restio incontra i compagni di scuola, tra cui la bella e popolare Bradley e l’eccentrica Emma, affetta da una grave malattia. Entrambi brillanti ed emotivamente complessi, madre e figlio si ritrovano velocemente in una difficile situazione quando il loro lato oscuro viene allo scoperto.

PSYCH, le 8 stagioni (1 marzo)

Shawn Spencer, giovane ed eccentrico figlio di un ex poliziotto, lavora come consulente sensitivo al Dipartimento di Polizia di Santa Barbara. In realtà, Shawn non è affatto un sensitivo. Dispone tuttavia di un’elevata capacità intuitiva, tale da far credere il contrario ai detective con i quali collabora nelle indagini. Visto il successo ottenuto grazie ai suoi finti poteri psichici, Shawn apre un’agenzia investigativa insieme con Gus, il suo migliore amico.

APOLLO 11 (1 marzo)

Apollo 11, film diretto da Todd Douglas Miller, è documentario contenente alcune delle centinaia di ore di immagini girate ben cinquanta anni fa, nel 1969, durante l’omonima missione spaziale che vide il comandante Neil Armstrong e i piloti Buzz Aldrin e Michael Collins sbarcare sulla Luna. Fanno parte delle riprese dell’epoca alcune pellicole riscoperte solo di recente da un gruppo di archivisti del National Archives and Records Administration, ovvero l’agenzia americana incaricata di preservare documenti storici e governativi.

Un documentario che ci trasporta nel vivo della storica missione Apollo 11, permettendoci di rivivere quel momento in cui Armstrong e i suoi piloti si sono avvicinati al nostro satellite per poi solcare – per la prima volta nella storia dell’umanità – il suolo lunare. Istanti, quelli vissuti dai tre astronauti, che da quel momento in poi hanno ispirato a una serie di film, caposaldo del genere sci-fi e del cinema stesso.

CRAWL – INTRAPPOLATI (3 marzo)

Durante un uragano, Haley ignora gli ordini di evacuazione per cercare il padre scomparso. Dopo averlo trovato gravemente ferito nella casa di famiglia, i due rimangono intrappolati dalle acque e da un branco di giganteschi alligatori. 

SKYSCRAPER (14 marzo)

Will Sawyer, ex agente dell’FBI e veterano di guerra, valuta per mestiere la sicurezza dei grattacieli. In missione in Cina, l’uomo finisce nel mirino della polizia e dell’opinione pubblica come responsabile di un grave incendio.

BILLIONAIRE BOYS CLUB (19 marzo)

Anni ’80, Los Angeles. Guidati dal loro amico Joe Hunt, un gruppo di giovani facoltosi escogita un piano per diventare ricchi attraverso uno schema Ponzi. Il piano però finisce male per tutte le parti coinvolte, così Hunt e l’amico Tim finiscono per uccidere l’investitore e truffatore Ron Levin.

GUNS AKIMBO (23 marzo)

In un futuro prossimo, esiste sul dark web un gioco illegale chiamato SKIZM, in cui degli sconosciuti sono costretti a battersi fino alla morte, trasmessi in diretta streaming mondiale. Lo sviluppatore di videogiochi Miles trascorre un’esistenza mediocre tra un impiego senza prospettive e il rimpianto per la sua ex-ragazza, finché una sera non scopre l’esistenza di SKIZM e lascia su internet una serie di frecciatine e commenti derogatori su di esso. Rapito dal vendicativo creatore del gioco, Miles si risveglia con due pistole avvitate chirurgicamente alle mani e 24 ore di tempo per uccidere Nix, campionessa in carica di SKIZM, pena la morte.

MAMMA MIA! CI RISIAMO (27 marzo)

Sull’isola greca di Kalokairi, tutto è pronto per l’inaugurazione dell’albergo di Sophie, ma impegni improvvisi, una proposta di trasferimento all’estero ed un uragano rischiano di mandare a monte l’evento.

Una selezione di film con Paolo Villaggio – dall’1 Marzo

Una selezione di film con Diego Abatantuono – dall’1 Marzo