Amazon Prime Video, le serie TV e i film in arrivo ad Ottobre

0

Amazon ha comunicato le novità che arriveranno ad Ottobre su Prime Video. Questo significa che ci sono molti nuovi film, programmi TV e serie originali destinate al servizio di streaming. Ecco cosa uscirà su Amazon Prime Video in questo mese.

Di seguito, troverai l’elenco completo di tutto ciò che arriva su Amazon Prime Video dal mese di Ottobre:

GOLIATH S3 (4 ottobre)

In questa stagione, la morte inaspettata di un vecchio amico porta Billy McBride (Billy Bob Thornton) ad accettare un caso nella desertica Central Valley, dove si ritrova a fronteggiare un nuovo Golia: un miliardario proprietario di ranch (Dennis Quaid) e sua sorella (Amy Brenneman). Mentre Billy e il suo team si buttano a capofitto nella ricerca della verità vecchi nemici e demoni personali si faranno vivi. Nel cast di Goliath anche Nina Arianda (Stan & Ollie) nel ruolo di Patty Solis-Papagian, Tania Raymonde (Cliffs of Freedom) nel ruolo di Brittany Gold, Diana Hopper (Bit) nel ruolo di Denise McBride, Ana de la Reguera (Narcos) nei panni di Marisol Silva, e Julie Brister (Review) nel ruolo di Marva Jefferson. La lista delle star che si aggiungono a questa stagione vanta: Dennis Quaid (The Day After Tomorrow), Amy Brenneman (The Leftovers), l’attore premiato agli Emmy e ai Golden Globe Beau Bridges (Homeland), Griffin Dunne (House of Lies), Sherilyn Fenn (Twin Peaks: The Return), Shamier Anderson (Destroyer), Julia Jones (Westworld), Leslie Grossman (American Horror Story), Graham Greene (Wind River) e Illeana Douglas (Grace of My Heart).

Goliath è prodotta da Lawrence Trilling (Parenthood), Geyer Kosinski (Fargo) e Jennifer Ames & Steve Turner (Boardwalk Empire).

La terza stagione di Goliath sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 4 Ottobre 2019 in versione originale, doppiata e sottotitolata

DOOM PATROL S1 (7 ottobre)

Doom Patrol riscrive le gesta di uno dei più amati gruppi di supereroi della DC: Robotman, alias Cliff Steele (Brendan Fraser), Negative Man, alias Larry Trainor (Matt Bomer), Elasti-Woman alias Rita Farr (April Bowlby) e Crazy Jane (Diane Guerrero), capeggiati dallo “scienziato pazzo” Niles Caulder alias The Chief (Timothy Dalton). Tutti i membri della Doom Patrol hanno subìto un incidente traumatico, di cui portano segni visibili e cicatrici, a seguito del quale hanno acquisito abilità sovrannaturali. Dopo il trauma, i quattro ritrovano uno scopo grazie all’iniziativa di The Chief, che ha li ha riuniti per indagare sui più strani fenomeni dell’esistenza. The Chief a un certo punto della storia scompare e i membri del team, che faticano a sentirsi eroi, si troveranno in un luogo dove non si sarebbero mai aspettati di giungere e vengono chiamati all’azione da Cyborg (Joivan Wade), che propone loro una nuova missione impossibile da rifiutare. In parte gruppo di supporto e in parte banda di supereroi, la Doom Patrol è un gruppo di scherzi della natura dotati di superpoteri che lottano per un mondo che non vuole avere nulla a che fare con loro.

La serie è basata sui personaggi creati per la DC da Arnold Drake, Bob Haney e Bruno Premiani.

Doom Patrol sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 7 Ottobre 2019 in versione originale, doppiata e sottotitolata

MODERN LOVE (18 ottobre)

Modern Love, disponibile su Amazon Prime Video a partire dal 18 Ottobre, è  una serie basata sulla celebre rubrica omonima del New York Times. La commedia romantica, con episodi della durata di mezz’ora, esplora l’amore in tutte le sue forme. Ogni episodio, con cast stellare, porta sullo schermo una storia diversa scelta tra le più amate della rubrica.  

Nel cast si annoverano Jane Alexander (The Good Fight), Sofia Boutella (Kingsman: The Secret Service), Gary Carr (The Deuce, Downton Abbey), Olivia Cooke (Ready Player One), l’attore nominato agli Emmy Brandon Victor Dixon (Power), l’attrice premiata agli Emmy Tina Fey (30 Rock), il vincitore di un Tony Award John Gallagher Jr. (The Newsroom), l’attore nominato agli Oscar Andy Garcia (Ocean’s Eleven), l’attrice nominata agli Emmy Julia Garner (Ozark), Brandon Kyle Goodman (Plus One), l’attrice premio Oscar Anne Hathaway (Ocean’s Eight), l’attrice nominata agli Oscar Catherine Keener (Get Out), Caitlin McGee (Bluff City Law), Cristin Milioti (Black Mirror), l’attore nominato agli Oscar Dev Patel (Lion), Laurentiu Possa (Killing Eve), James Saito (Always Be My Maybe), Andrew Scott (Fleabag), l’attore nominato agli Emmy John Slattery (Mad Men) e Shea Whigham (Homecoming).

John Carney (Once, Sing Street) è autore, regista e produttore esecutivo. Inoltre Sharon Horgan (Catastrophe, Divorce), Tom Hall (Sensation) ed Emmy Rossum (Shameless) hanno diretto alcuni episodi della serie. Sharon Horgan ha scritto e diretto l’episodio che vede protagonisti Tina Fey e John Slattery. Tom Hall ha scritto e diretto un episodio mentre Emmy Rossum ha diretto una puntata scritta dalla defunta Audrey Wells (Under the Tuscan Sun, The Hate U Give).

Todd Hoffman è produttore esecutivo, al suo fianco come co-produttori esecutivi troviamo Carney e Trish Hofmann. Sam Dolnick e Choire Sicha del New York Times hanno collaborato come produttori esecutivi e l’editor della rubrica Modern Love, Daniel Jones, ha partecipato come consulting producer. 

Modern Love è prodotto dagli Amazon Studios, da Storied Media Group e da The New York Times.

Modern Love sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 18 Ottobre 2019 in versione originale, doppiata e sottotitolata

CRIMINAL MINDS, le prime 12 stagioni (2 ottobre)

L’Unità di Analisi Comportamentale – squadra d’elite in servizio all’FBI supervisionata dagli esperti Jason Gideon e Aaron Hotchner – studia le menti dei criminali più pericolosi della nazione così da poter anticipare le loro prossime mosse e impedirgli di colpire ancora una volta. Grazie alle loro capacità intuitive e deduttive, gli agenti cercano di ricostruire il profilo del serial killer analizzando semplicemente la scena del crimine che si è lasciato alle spalle.

GREY’S ANATOMY S14 (7 ottobre)

Le vicende di alcuni medici di Seattle che si districano tra lavoro e problemi quotidiani. Tra di essi Meredith, figlia di un noto chirurgo, costretta a gestire non solo i propri rapporti interpersonali, ma anche il peso di una importante eredità.

THE PURGE S2 (18 ottobre)

La stagione 2 esplora il modo in cui una singola notte di Sfogo cambia la vita di quattro personaggi interconnessi tra loro nel corso dell’anno successivo, conducendo inevitabilmente al successivo Sfogo. Al debutto su USA Network [negli Stati Uniti, ndr], la seconda stagione della serie antologica si apre nella notte dello Sfogo ma si addentra più in profondità che mai in quello che è il mondo dello Sfogo nei restanti 364 giorni dell’anno.

SOUTH PARK, le prime 19 stagioni (da ottobre)

La serie segue le avventure di Stan Marsh, Kyle Broflovski, Eric Cartman e Kenny McCormick, quattro ragazzi che vivono nella piccola città immaginaria di South Park, situata all’interno del reale bacino di South Park tra le Montagne Rocciose del Colorado. I ragazzi frequentano la scuola elementare (inizialmente la terza e, a partire dalla quarta stagione, la quarta). 

SCRUBS, tutte le 9 stagioni (da ottobre)

John Dorian, conosciuto come JD, è un vero mattacchione. Lui, così come i suoi migliori amici Turk ed Elliot, sta cercando di diventare un bravo dottore, questo grazie anche ai preziosi consigli del Dr. Cox e del Dr. Kelso, i quali spesso si prendono gioco di lui per il suo carattere particolarmente sensibile. Alle sue giornate strampalate si aggiungono l’infermiera Carla, innamorata di Turk, e l’inserviente, il quale non gli dà mai un attimo di pace.

KILL BILL VOL.1 (1 ottobre)

Kill Bill Volume 1 racconta le vicende di una donna conosciuta col nome di “The Bride”, la sposa (Uma Thurman), che subisce una terribile imboscata durante le sue nozze. Tutti gli invitati, suo marito nonché il figlio che ha in grembo vengono brutalmente sterminati. Dopo essersi svegliata da un coma di 4 anni, la donna intende vendicarsi nei confronti dei responsabili del massacro, che sono per altro vecchi compagni di una vita che si è lasciata alle spalle: si tratta infatti dei membri di un gruppo elitario di killer, guidato dal personaggio di spicco di nome Bill (David Carradine), noti come la Deadly Viper Assassination Squad, o DiVAS. Ognuno di questi efferati assassini ha un nome in codice secondo le varie specie di serpenti velenosi: O’Ren-Ishii (Lucy Liu) è Cottonmouth, Elle Driver (Daryl Hannah) è California Mountain Snake, Vernita Green (Vivica A. Fox) è Copperhead, e Budd (Michael Madsen) è Sidewinder.

KILL BILL VOL.2 (1 ottobre)

Dopo aver eliminato le sue ex colleghe, O-Ren Ishii e Vernita Geen, La Sposa torna ad appagare la sua sete di giustizia nel secondo episodio del film. Avendo già cassato i primi due nomi dalla sua lista ‘mortale’, alla donna non resta che sbarazzarsi di Budd e Elle Drive), prima di dedicarsi al suo obiettivo finale, uccidere Bill.

PULP FICTION (1 ottobre)

Un killer si innamora della moglie del suo capo, un pugile rinnega la sua promessa e una coppia tenta una rapina che va rapidamente fuori controllo.

STEVE JOBS (1 ottobre)

Ambientato nel backstage del lancio di tre prodotti iconici culminato nel 1998 con l’inaugurazione dell’iMac, Steve Jobs ci porta dietro le quinte della rivoluzione digitale per dipingere il ritratto intimo di se stesso come uomo.

VICTORIA E ABDUL (7 ottobre)

La regina Vittoria è costretta ad affrontare la disapprovazione generale dell’ambiente nobiliare per aver stretto una profonda ma insolita amicizia con Abdul Karim, un giovane impiegato venuto dall’India in occasione del Giubileo d’Oro della sovrana.

AUGURI PER LA TUA MORTE (7 ottobre)

Una studentessa egocentrica è condannata a rivivere il giorno della propria morte fino a quando non riesca a smascherare il proprio assassino e a mettere fine alla sua follia omicida.

CAPITAN MUTANDA (7 ottobre)

George e Harold, due amici appassionati di scherzi molto fantasiosi, ipnotizzano il loro direttore e, allo scopo di metterlo in ridicolo, gli fanno credere di essere un supereroe: Capitan Mutanda.

AFTER (10 ottobre)

After, il film diretto da Jenny Gage, racconta la storia di Tessa (Josephine Langford), studentessa e figlia modello, con all’attivo una relazione di lunga data con un fidanzato dolce e affidabile. Al primo anno di college, Tessa sembra avere un futuro già scritto, ma le coordinate del suo mondo così sicuro e protetto cambiano radicalmente quando incontra il misterioso Hardin Scott (Hero Fiennes Tiffin), un ragazzo arrogante e ribelle e allo stesso tempo magnetico, che le fa mettere in dubbio tutto ciò che pensava di sapere di se stessa e quello che vuole realmente dalla vita.

BEAUTIFUL BOY (11 ottobre)

Giornalista di successo, David affronta la tossicodipendenza del figlio diciottenne Nicholas con forza ed amore inesauribili. Il ragazzo entra ed esce dalle cliniche, cercando di costruirsi una vita, e il sostegno del genitore non viene mai meno.