Hai bruciato tutti i film e i programmi TV di Amazon Prime Video? Se è così, dimmi il tuo segreto. Ad ogni modo, Aprile è dietro l’angolo e questo significa che ci saranno tonnellate di nuovi contenuti con cui abbuffarsi.

Ci sono alcune serie Prime original molto interessanti che usciranno nel prossimo mese. La più interessante è la seconda stagione di The Tick e The Crossing, dai supereroi al problema dell’immigrazione, ce n’è per tutti.

Di seguito, troverai l’elenco di tutto ciò che arriva su Amazon Prime Video dal mese di aprile:

FUTURE MAN (24 aprile)

Amazon Prime Video avrà l’esclusiva in Italia di Future Man. La prima stagione debutterà con 13 episodi in esclusiva per i clienti Prime Video il 24 Aprile 2019.

Future Man narra la storia di Josh Futterman (Josh Hutcherson), un gamer di fama mondiale che vive ancora a casa con i suoi genitori e ha un lavoro, senza prospettive, come addetto alle pulizie in un centro di ricerca per malattie sessuali. La sua incapacità nelle relazioni sociali, la sua bassa autostima e spiccata incapacità nell’approcciarsi alle donne è direttamente proporzionale alla sua bravura in The Biotic Wars, un videogame distopico in cui il suo avatar, Future Man, è in cima alla classifica di tutto il mondo. Quando diventa la prima e unica persona a superare l’ultimo livello riceve una visita dai personaggi “immaginari” del gioco, Tiger (Eliza Coupe) e Wolf (Derek Wilson), che gli danno prova di essere in realtà dei guerrieri reali provenienti dal futuro con il compito di reclutarlo per salvare l’umanità dalla mortale invasione di una super-razza.  

Future Man sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 24 Aprile 2019 in versione originale, doppiata e sottotitolata.

THE TICK s.2 (5 aprile)

Nella seconda stagione, Tick e Arthur, dopo aver liberato the City dalla minaccia di The Terror, devono difenderla da nuovi cattivi e vecchi nemici. Potranno imbarcarsi per queste nuove sfide, però, solo se riusciranno a convincere l’AEGIS, l’agenzia governativa incaricata delle regolamentazioni sui supereroi, che si meritano questo compito. Ma ora che the City è abbastanza sicura per essere protetta, Tick e Arthur si accorgono che hanno dei concorrenti…

La serie è composta da 10 episodi ed è creata da Ben Edlund. Il cast include Peter Serafinowicz (The Tick), Griffin Newman (Arthur Everest), Valorie Curry (Dot Everest), Brendan Hines (Superian), Yara Martinez (Ms. Lint), e Scott Speiser (Overkill). Nella seconda stagione arriveranno nuovi personaggi tra cui Hobbes (John Hodgman), Ty Rathbone (Marc Kudisch), Sage (Cle Bennett), Bronze Star (Adam Henry Garcia), Edgelord (Julian Cihi), Flexon (Steven Ogg) e Dangerboat (Doppiato da Alan Tudyk).

La seconda stagione di The Tick sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 5 Aprile 2019 in versione originale, doppiata e sottotitolata

CLOAK & DAGGER s.2 (5 aprile)

Marvel’s Cloak & Dagger è la storia di Tandy Bowen (Olivia Holt,Ultimate Spider-Man) e Tyrone Johnson (Aubrey Joseph,The Night Of), due adolescenti che si rendono conto di avere alcuni superpoteri misteriosamente connessi tra loro. Tandy può creare lame di luce e Tyrone ha l’abilità di aprire varchi all’interno della dimensione oscura. Presto comprendono che i loro superpoteri funzionano meglio quando uniscono le forze. Al fianco di Holt e Joseph, Marvel’s Cloak & Dagger vede nel cast anche Emma Lahana (Hellcats), Jaime Zavallos (House M.D.), Andrea Roth( Rescue Me), Gloria Reuben (ER), Miles Mussenden (Bloodline), Carl Lundstedt (Grey’s Anatomy), e J.D. Evermore (True Detective). La serie è coprodotta da Marvel Television e ABC Signature Studios.

La serie è composta da 10 episodi della durata di un’ora.

La seconda stagione di Marvel’s Cloak & Dagger sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 5 Aprile 2019 con un episodio a settimana in versione originale, doppiata e sottotitolata

DIABLO GUARDIAN s.2 (12 aprile)

La serie Prime Original messicana narra le vicende di Violetta, una giovane donna, che, annoiata della sua vita in Messico, scappa in America con una borsa piena di soldi. Durante la sua permanenza a New York, incontra Pig, scrittore ossessionato e sempre alla ricerca di storie particolari da raccontare. Pig diventerà il Diablo Guardian di Violetta che attraverserà ogni confine, ignorerà le conseguenze e svenderà il suo corpo, finché non si ritroverà intrappolata.

La seconda stagione di Diablo Guardian sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 12 Aprile 2019 in versione originale e sottotitolata

BOSCH s.5 (19 aprile)

Bosch è ispirata ai best seller di Michael Connelly. Le puntate, della durata di un’ora, vedono nel cast Titus Welliver (Lost) nel ruolo del Detective della squadra omicidi Harry Bosch, Jamie Hector (The Wire) nei panni di Jerry Edgar, Amy Aquino (Being Human) nel ruolo del tenente Grace Billets, Madison Lintz(The Walking Dead) nei panni di Maddie Bosch e Lance Reddick (The Wire) nel ruolo di vice capo Irvin Irving.

I produttori esecutivi Eric Overmyer e Daniel Pyne collaboreranno come co-showrunner. Bosch è prodotta da Fabrik Entertainment, una compagnia di Red Arrow Studios.

La quinta stagione di Bosch sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 19 Aprile 2019 in versione originale, doppiata e sottotitolata

THE UPSIDE (18 aprile)

Dell (Kevin Hart) è un disoccupato in libertà vigilata e non può vedere suo figlio. Il destino gli offre un’occasione unica: diventare il badante di Philip (Bryan Cranston), un miliardario paralizzato dal collo in giù. Riuscirà questo ex-carcerato chiacchierone a prendersi cura degli altri e convincere la scettica assistente di Philip (Nicole Kidman)? La vita per loro due non sarà più la stessa.

The Upside sarà disponibile in esclusiva su Prime Video dal 18 Aprile 2019 in versione doppiata e sottotitolata

LEGENDS OF TOMORROW s.3 (1 aprile)

Dopo aver visto il futuro, qualcosa che cercherà disperatamente di scongiurare, il malandrino viaggiatore del tempo Rip Hunter ha il compito di mettere insieme un disperato gruppo di eroi e criminali – inclusi Ray Palmer/Atom, Sara Lance/White Canary, Martin Stein/Firestorm, Kendra Saunders/Hawkgirl, Falk Hentschel/Hawkman, Leonard Snart/Captain Cold e Mick Rory/Heat Wave – nel tentativo di impedire a Vandal Savage, un super criminale che ha trascorso gli ultimi 6,000 anni avvelenando la storia, di distruggere il mondo e il tempo stesso.

THE CROSSING (27 aprile)

Arriva in Italia grazie a Prime Video un’interessante serie americana prodotta da Abc. In questo mystery thriller in una sperduta cittadina di pescatori alle coste degli Stati Uniti cominciano ad arrivare via mare diversi profughi. Fuggono da un misterioso paese in guerra ma portano con sé numerosi segreti. La vita del villaggio ne sarà cambiata per sempre.

FEAR THE WALKING DEAD s.4 (1 aprile)

Ambientata inizialmente a Los Angeles, la serie segue le vicende di una famiglia allargata che comprende la consulente scolastica Madison Clark, il suo fidanzato e insegnante Travis Manawa, il suo figlio tossicodipendente Nick, la sua figlia ambiziosa Alicia, l’ex moglie di Travis, Liza con il figlio Chris e la famiglia di Daniel Salazar emigrata da El Salvador, con la moglie Griselda e la figlia Ofelia alle prese con la caduta della civiltà a causa dell’inizio dell’apocalisse zombie.

SCANDAL le prime sei stagioni (8 aprile)

Ambientata nelle stanze del potere di Washington, la serie vede protagonista Olivia Pope, titolare di un importante studio di crisis management. Il personaggio della Pope è ispirato alla figura di Judy Smith, vicecapo ufficio stampa della Casa Bianca durante la presidenza di George Bush e successivamente consigliera della comunicazione di Monica Lewinsky nello scandalo Clinton e di alcuni manager della Enron in seguito al clamoroso fallimento della multinazionale. Forte e determinata, temuta e ammirata, Olivia ha dedicato la sua vita a proteggere e difendere l’immagine pubblica dei potenti, tra cui il Presidente degli Stati Uniti. Fino al giorno in cui decide di lasciare la Casa Bianca per aprire un ufficio proprio, con la speranza di potersi riappropriare di una vita privata. Il suo studio si occupa di gestire e ripristinare l’immagine di personalità pubbliche investite da uno scandalo, o in procinto di esserlo, portando avanti indagini in parallelo con gli organi di giustizia e spesso al limite della legalità. Grazie al suo forte intuito e alla dedizione del suo staff, composto dal braccio destro Stephen Finch, il giudice Harrison Wright, l’hacker con un passato nella CIA Huck, l’investigatrice Abby Whelan e l’ultima arrivata Quinn Perkins, giovane avvocato che da sempre ha sognato lavorare con Olivia, vedremo come la verità viene utilizzata o nascosta al fine di salvaguardare la reputazione dei personaggi pubblici che si rivolgono allo studio della Pope.

MISSION: IMPOSSIBLE – FALLOUT (12 aprile)

Ethan Hunt riceve a Belfast l’ordine di una nuova missione impossibile: recuperare una valigia di plutonio e scovare i cattivissimi che immancabilmente vogliono metterci le mani sopra. Sulle tracce di John Lark, il misterioso finanziatore del rapimento di uno scienziato anarchico ed esperto in armi nucleari, ritrova a Berlino i compagni di sempre: Benji e Luther, a cui salva la pelle compromettendo la missione. E adesso tocca riparare, lanciandosi sul cielo di Parigi per (s)mascherare Lark e incontrare la Vedova Bianca, un’intermediaria sexy e letale. Come a ogni missione, niente andrà come previsto.

SICARIO: DAY OF THE SOLDADO (19 aprile)

Sempre meno redditizio, il traffico di droga viene convertito dai cartelli in traffico di essere umani. Lungo il confine messicano e in mezzo ai clandestini si insinuano terroristi islamici che minacciano la sicurezza degli Stati Uniti. Un attentato-suicida in un supermercato texano provoca una reazione forte del governo americano che incarica l’agente Matt Graver di seminare illegalmente il caos ristabilendo una parvenza di giustizia. Graver fa appello ancora una volta ad Alejandro, battitore libero guidato da una vendetta che incontra vantaggiosamente le ragioni di Stato. Alejandro, che se ne infischia della legalità, rapisce la figlia di un potente barone della droga prima di diventare oggetto di una partita di caccia orchestrata dalla polizia messicana corrotta e da differenti gruppi criminali desiderosi di mettere le mani sull’infante.