Netflix, le serie tv e i film in arrivo a settembre

0

Con il mese di settembre arrivato, il servizio di streaming offre molti nuovi contenuti per i quali vorresti trovare il tempo e guardarli.Tra i titoli che arricchiranno il catalogo citiamo Cobra Kai 5 oltre al seguito di The Winx Saga. Tra i film vale la pena citare Blonde, il discusso film sulla vita di Marilyn Monroe, con Ana de Armas protagonista.

Ecco a voi l’elenco dei film e serie Tv in arrivo a settembre:

LOVE IN THE VILLA. INNAMORARSI A VERONA (1 settembre)

Dopo essersi lasciata con il fidanzato, una giovane donna (Kat Graham) parte per Verona, la città dell’amore, dove scopre che la villa che ha prenotato è stata affittata per errore anche a un inglese cinico e molto affascinante (Tom Hopper) con il quale dovrà condividere la vacanza.

IL FESTIVAL DEI CANTASTORIE (2 settembre)

I destini dell’avvocato Yusuf e del padre ashik Heves Ali si incrociano per un lungo e forse ultimo viaggio dopo 25 anni di separazione. I due cercano di risolvere sia i problemi del loro passato sia quelli del loro futuro. Durante il commovente percorso per perdonare, farsi perdonare e aggrapparsi alla vita, “Il festival dei cantastorie” esplora un’anima tormentata dai rimpianti.

UNTOLD: LA REGATA DEL SECOLO (6 settembre)

Quattro episodi disponibili settimanalmente: il 16, 23, 30 agosto e il 6 settembre La serie acclamata dalla critica torna con UNTOLD Volume 2, una docuserie di quattro episodi che ancora una volta presenta una prospettiva inedita su epici eventi del mondo dello sport. Dal football americano al basket, passando per lo streetball e la vela, queste sono storie completamente inedite. Al suo debutto settimanale, ogni nuovo episodio parte da un momento cruciale per poi approfondire gli eventi andando oltre i titoli in prima pagina, come raccontano i testimoni diretti che rivelano la risolutezza, la resilienza, le delusioni, i trionfi, la violenza, la comicità e il pathos che trascendono lo sforzo fisico. Che si tratti della storia inedita della relazione online della star del football americano Manti Te’o, dell’arbitro coinvolto nello scandalo delle scommesse nell’NBA, della scalata al successo di un’improbabile società che ha trasformato lo streetball in un fenomeno globale o della sorprendente sconfitta degli Stati Uniti da parte dell’Australia nella Coppa America, UNTOLD esplora la passione e la caparbietà necessarie per diventare campioni e mostra come i trionfi possano essere annullati fuori dalle competizioni. Gli episodi sono diretti da Chapman Way, Maclain Way, Ryan Duffy, Tony Vainuku, Kevin Wilson Jr. e David Terry Fine. Informazioni su UNTOLD: La regata del secolo Cronaca dell’emozionante Coppa America del 1983, “La regata del secolo” è una classica storia di rivincita degli sfavoriti e ripercorre la vicenda dello scalcinato gruppo di australiani che fanno squadra per spodestare il New York Yacht Club, ponendo così fine alla più lunga serie di vittorie consecutive della storia (132 anni!) nella più prestigiosa competizione velica del mondo. I membri principali degli equipaggi statunitensi e australiani del 1983 rilasciano interviste e condividono l’esperienza vissuta durante questa epocale impresa per la vittoria.

END OF THE ROAD (9 settembre)

In questo thriller d’azione adrenalinico, un viaggio in macchina attraverso il paese si trasforma in un inferno per Brenda e i suoi familiari, che isolati nel deserto del New Mexico devono lottare per sopravvivere quando si ritrovano nel mirino di un misterioso assassino.

In questo thriller d’azione adrenalinico, un viaggio in macchina attraverso il paese si trasforma in un inferno per Brenda (Queen Latifah), i suoi due figli e il fratello Reggie (Chris “Ludacris” Bridges): dopo aver assistito a un brutale omicidio, la famiglia si ritrova nel mirino di un misterioso assassino. Rimasta sola nel deserto del New Mexico e isolata da qualsiasi forma di aiuto, Brenda si ritrova coinvolta in una lotta mortale per salvare i suoi cari. Diretto da Millicent Shelton, END OF THE ROAD è interpretato anche da Beau Bridges, Mychala Faith Lee, Shaun Dixon e Frances Lee McCain.

LA CASA TRA LE ONDE (16 settembre)

Studio Colorido è apprezzato in tutto il mondo come studio di animazione per il film Penguin Highway, candidato come Miglior film d’animazione alla 42esima edizione dei Japan Academy Awards e premiato con il Satoshi Kon Award per gli eccellenti risultati nell’animazione al Fantasia International Film Festival del 2018 e per il secondo lungometraggio Miyo – Un amore felino disponibile su Netflix ed entrato nella Top 10 dei film più visti in oltre 30 paesi. L’uscita su Netflix del tanto atteso terzo film dello studio, La casa tra le onde, è prevista per venerdì 16 settembre. Questa avventura estiva inizia quando i grandi amici Kosuke e Natsume vanno a giocare con i compagni di scuola Yuzuru, Taishi, Reina e Juri in un condominio che sta per essere demolito. Dopo essere stati coinvolti in un misterioso fenomeno, riprendono conoscenza e non vedono altro che il mare intorno a loro. Questo è il secondo film del regista trentatreenne Hiroyasu Ishida, un ideatore che guiderà il futuro dell’animazione e che ha ottenuto i primi successi quando il suo cortometraggio Sonny Boy & Dewdrop Girl (2013) è stato selezionato come opera consigliata dalla giuria della sezione animazione al 17° Japan Media Arts Festival. In seguito ha fatto il suo straordinario debutto alla regia di un lungometraggio all’età di 29 anni con Penguin Highway (2018), che gli è valso una candidatura alla 42esima edizione dei Japan Academy Awards come Miglior film d’animazione e il Satoshi Kon Award per gli eccellenti risultati nell’animazione al Fantasia International Film Festival. Cresciuti come fratello e sorella, Kosuke e Natsume si conoscono fin dall’infanzia, ma il loro rapporto inizia a incrinarsi alle medie dopo che viene a mancare il nonno di Kosuke. Un giorno durante le vacanze estive, Kosuke e i suoi compagni di scuola si intrufolano in un condominio che sta per essere demolito e che si pensa sia stregato. Kosuke e Natsume sono cresciuti lì, quindi quel luogo contiene tanti ricordi per loro. Kosuke si imbatte in Natsume, che gli chiede se conosce il misterioso Noppo. Ma improvvisamente restano coinvolti in uno strano fenomeno e quando riprendono conoscenza, vedono solo il mare intorno a loro. All’interno del condominio che fluttua in un mare misterioso, Kosuke e gli altri uniscono le forze per sopravvivere. Ci sono tante lacrime e lotte… seguite poi forse dalla riconciliazione. Riusciranno a tornare alla loro vita precedente? Inizia così un viaggio estivo di addio…

DO REVENGE (16 settembre)

Dopo una discussione in segreto, Drea (alfa, ex it girl) ed Eleanor (beta, nuova alt girl) fanno fronte comune per attaccare chi le tormenta. Do Revenge è una commedia nera in stile Hitchcock che sovverte gli schemi parlando dei personaggi più spaventosi di sempre: le adolescenti.

Drea (Camila Mendes) ha un tremendo potere nella sua scuola superiore come it girl alfa, finché un suo video erotico non è diffuso tra gli studenti facendo crollare tutto. Pare sia opera del suo ragazzo, il re della scuola Max (Austin Abrams). La nuova studentessa timida Eleanor (Maya Hawke) non sopporta di essersi dovuta trasferire nella stessa scuola di Carissa (Ava Capri), che l’aveva bullizzata al campo estivo ancora tredicenne, spargendo chiacchiere su di lei. Dopo un incontro in segreto al campo da tennis, Drea ed Eleanor creano un’inaspettata amicizia clandestina per vendicarsi di chi le tormenta.

Do Revenge, il secondo film della regista Jennifer Kaytin Robinson, è una commedia nera in stile Hitchcock che sovverte gli schemi parlando dei personaggi più spaventosi di sempre: le adolescenti. Tra gli altri interpreti: Rish Shah, Talia Ryder, Jonathan Daviss, Maia Reficco, Paris Berelc, Alisha Boe e Sophie Turner. Il film è cosceneggiato da Celeste Ballard e Jennifer Kaytin Robinson.

ATHENA (23 settembre)

La vita di tre ragazzi è travolta dal caos poche ore dopo la tragica morte del fratello minore in circostanze poco chiare.

BLONDE (28 settembre)

Tratto dal bestseller di Joyce Carol Oates, Blonde reinventa con audacia la vita di Marilyn Monroe, esplorando la differenza tra la sua immagine pubblica e quella privata.

Tratto dal bestseller di Joyce Carol Oates, Blonde reinventa con audacia la vita di una delle icone più leggendarie di Hollywood: Marilyn Monroe. Dalla sua infanzia imprevedibile come Norma Jeane, attraverso l’ascesa alla fama e i legami sentimentali, Blonde mescola realtà e finzione per esplorare la sempre più vasta differenza tra l’immagine pubblica e quella privata dell’attrice. Scritto e diretto da Andrew Dominik, il film vanta un cast straordinario con Ana de Armas al fianco di Bobby Cannavale, Adrien Brody, Julianne Nicholson, Xavier Samuel ed Evan Williams.

ENTERGALACTIC (30 settembre)

Scott “Kid Cudi” Mescudi e Kenya Barris uniscono le forze per presentare Entergalactic, una storia di animazione originale su un giovane artista di nome Jabari (doppiato da Mescudi) che cerca di raggiungere l’equilibrio tra amore e successo. Una volta trovato quest’ultimo, Jabari si trova anche a un passo dal primo quando traslocando nell’appartamento dei suoi sogni conosce la nuova vicina, l’affascinante fotografa Meadow doppiata da Jessica Williams nella versione originale. Traboccante di arte, musica e moda, Entergalactic si svolge nell’unica città dove questi tre elementi possono convivere: New York. Oltre a Mescudi e a Williams, Entergalactic vanta un cast stellare che comprende Timothée Chalamet, Ty Dolla $ign, Laura Harrier, Vanessa Hudgens, Christopher Abbott, 070 Shake, Jaden Smith, Keith David, Teyana Taylor, Arturo Castro e Macaulay Culkin.

RAINBOW (30 settembre)

Rainbow è un racconto moderno di un percorso di formazione liberamente ispirato al classico “Il meraviglioso mago di Oz”. Gli interpreti principali sono Dora Postigo, Áyax Pedrosa, Wekaforé Jibril (alias Spirit Disco), Carmen Maura, Carmen Machi e Luis Bermejo.

OFF THE HOOK (1 settembre)

Le trentenni Léa e Manon decidono di stravolgere le loro vite e di seguire un percorso di disintossicazione digitale che coinvolgerà anche le loro famiglie.

SKAM ITALIA S5 (1 settembre)

Considerato dalla critica italiana e internazionale uno dei migliori adattamenti dell’omonimo show norvegese per il linguaggio utilizzato e per l’approccio ai temi trattati, SKAM ITALIA torna con una nuova stagione originale, raccontata ancora una volta fuori dagli stereotipi dell’adolescenza. A cavallo tra università e liceo, continuano le storie degli storici protagonisti di Skam Italia ora affiancati da un nuovo gruppo di personaggi femminili. Al centro della nuova stagione, le vicende di Elia (Francesco Centorame) e l’importante percorso di accettazione che dovrà compiere. La complicità degli amici di sempre, determinante per raggiungere questo obiettivo, si intreccerà alle vicende di Elia alle prese con i nuovi personaggi. Al già consolidato e amatissimo cast della serie si aggiungono infatti delle new entry. Accanto a Francesco Centorame (Elia) tornano Beatrice Bruschi (Sana), Federico Cesari (Martino), Giancarlo Commare (Edoardo), Rocco Fasano (Niccolò), Ibrahim Keshk (Rami), Martina Lelio (Federica), Ludovica Martino (Eva), Mehdi Meskar (Malik), Greta Ragusa (Silvia), Ludovico Tersigni (Giovanni), Pietro Turano (FIlippo) e Nicholas Zerbini (Luchino). Debuttano in questa stagione Lea Gavino (Viola) e Nicole Rossi (Asia). La regia è affidata a Tiziano Russo che riceve l’eredità da Ludovico Bessegato che rimane, però, showrunner e autore, insieme ad Alice Urciuolo.

IL DIAVOLO IN OHIO (2 settembre)

Quando la psichiatra ospedaliera Suzanne Mathis dà rifugio a una misteriosa ragazza evasa da una setta, il suo mondo viene sconvolto e la sua stessa famiglia rischia di essere distrutta.

NON SEI NIENTE DI SPECIALE (2 settembre)

Amaia stessa pensa che la sua vita sia terribile. All’improvviso deve lasciare Barcellona, dove vivono tutti i suoi amici e dove è abituata alla sua routine, per trasferirsi nel villaggio della madre dove non succede mai NIENTE. Tuttavia presto scopre qualcosa che potrebbe sconvolgerle l’esistenza… forse ha ereditato i poteri della nonna: una donna che non ha mai conosciuto, ma con la reputazione di essere l’unica strega mai vissuta a Salabarria.

NARCOSANTOS (9 settembre)

Narcosantos è una serie Netflix su un uomo coinvolto in un’operazione dei Servizi Segreti dopo essere stato incastrato da un narcoboss che controlla il Suriname.

COBRA KAI S5 (9 settembre)

COBRA KAI è una serie ambientata 30 anni dopo quanto accaduto al torneo di karate di All Valley del 1984 e racconta il proseguimento del conflitto ineluttabile tra Daniel LaRusso (Ralph Macchio) e Johnny Lawrence (William Zabka). Dopo i risultati scioccanti del torneo di All Valley, nella quinta stagione Terry Silver espande l’impero di Cobra Kai cercando di dominare il karate con il suo stile “nessuna pietà”. Kreese è dietro le sbarre e Johnny Lawrence mette da parte il karate per rimediare ai danni causati, così Daniel LaRusso deve chiedere aiuto a una vecchia conoscenza.

FATE: THE WINX SAGA S2 (16 settembre)

Fate: The Winx Saga racconta il viaggio di formazione di sei fate che frequentano Alfea, un collegio magico dell’Oltre Mondo dove apprendono a gestire i loro poteri, districandosi tra amori, rivalità e i mostri che le minacciano. Ideata da Brian Young (The Vampire Diaries), la serie è una rivisitazione live-action del cartone animato italiano Winx Club firmato da Iginio Straffi. Stagione 2: la scuola è ricominciata sotto l’occhio severo della ex preside di Alfea, Rosalind. I Bruciati non ci sono più, la Dowling è “scomparsa” e Silva è stato imprigionato per tradimento: rispetto all’anno precedente Alfea ha più magia, più amori e più volti nuovi. Quando però le fate cominciano a sparire nel cuore della notte, Bloom e le sue compagne scoprono una pericolosa minaccia in agguato nelle tenebre… dovranno fermarla a tutti i costi prima che sconvolga l’Oltre Mondo.

WANNA (21 settembre)

Questa docuserie crime ricca di riferimenti alla cultura pop esplora lati meno noti della storia di Wanna Marchi e di un momento cruciale della TV italiana. Lo stile aggressivo con cui Wanna Marchi si rivolge agli spettatori è il marchio di fabbrica degli show in cui propone creme dimagranti miracolose. Per tutti gli anni ’80 la sua immagine e i suoi prodotti impazzano, rendendola ricchissima e famosa, insieme al suo unico e vero braccio destro, la figlia Stefania. Le due passano dal successo alla clamorosa caduta di inizio anni ’90, quando “l’impero Wanna Marchi” si sgretola e le scaraventa sul lastrico. Un disastro che scatena nelle due la voglia di riscatto. Dopo avere venduto l’illusione della forma fisica perfetta, passeranno a commercializzare l’unica cosa che nessuno aveva mai pensato di vendere: la fortuna. Creme dimagranti e antirughe lasciano così il posto ad amuleti e numeri benedetti venduti insieme al Maestro di vita Do Nascimento. Questa strepitosa macchina da soldi si sarebbe poi rivelata essere altro: una truffa clamorosa, realizzata grazie a una complice insospettabile, la televisione.

SNABBA CASH S2 (22 settembre)

È trascorso un anno dalla prima stagione e Leya è una delle maggiori star nel mondo delle startup svedesi. L’IPO di TargetCoach è imminente e Leya ha sempre più successo, ma è anche tormentata dal ricordo di Salim. Jamal ha divorziato da poco ed è il responsabile operativo della vecchia scuola elementare di Leya. Si batte per dare ai suoi giovani studenti migliori opportunità, ma la direzione preferisce continuare a tagliare il budget. Il clima nelle strade è più brutale che mai. Ravy si trova con le spalle al muro, messo sotto pressione sia dalla polizia con i loro nuovi metodi, sia dal nuovo avversario Zaki. Il mercato chiede più droga e i cartelli sono pronti a distribuirla, ma alle gang mancano i giovani spacciatori. Leya è costretta suo malgrado a ricordarsi dei precedenti legami con la malavita e la sua strada si incrocia ancora una volta con quelle di Ravy, Nala e Osman, tutti alla spregiudicata ricerca di denaro facile.

HUNTER X HUNTER (1 settembre)

Per realizzare il suo sogno di diventare un “hunter” leggendario come il suo papà, un ragazzino deve superare un difficile esame e trovare il padre scomparso.

PAPILLON (1 settembre)

Ingiustamente condannato per omicidio in una colonia penale della Guiana francese, uno scassinatore lega con un contraffattore lì detenuto per conquistare la libertà.

PAURA E DELIRIO A LAS VEGAS (1 settembre)

Un giornalista sportivo e il suo avvocato samoano partono per un viaggio psichedelico di tre giorni da Los Angeles a Las Vegas in questo film cult della controcultura.

A CASA CON I MIEI (1 settembre)

R.J. torna in Georgia per il cinquantesimo anniversario dei suoi genitori. Nonostante le sue ostentazioni da star hollywoodiana, deve presto fare i conti con il passato.

LA RIVINCITA DELLE BIONDE (1 settembre)

L’affascinante universitaria di Los Angeles Elle Woods decide di riconquistare il ragazzo snob che l’ha lasciata iscrivendosi con lui alla facoltà di legge di Harvard.

CHEF’S TABLE: PIZZA (7 settembre)

Scopri le migliori pizze di tutto il mondo preparate da famosi chef che riescono a condire ogni fetta con passione, creatività e grande impegno.

JUDAS AND THE BLACK MESSIAH (9 settembre)

L’informatore dell’FBI William O’Neal si infiltra nelle Pantere Nere dell’Illinois ed entra nella cerchia del carismatico leader Fred Hampton.

MORBIUS (24 settembre)

Il biochimico Michael Morbius sta cercando di curarsi da una rara malattia del sangue. Tuttavia, durante i suoi esperimenti, si infetta inavvertitamente con una forma di vampirismo.

FULLMETAL ALCHEMIST: ALCHIMIA FINALE (24 settembre)

Il lungo e il complesso viaggio dei fratelli Elric si conclude con questo finale epico che li vede affrontare una minaccia misteriosa su scala nazionale

L’IMPERATRICE (29 settembre)

Quando la ribelle Elisabetta (“Sisi”) incontra l’Imperatore d’Austria Francesco Giuseppe, l’amore inebriante della giovane coppia stravolge completamente la gerarchia di potere presso la corte viennese. Dopo il matrimonio la giovane imperatrice deve farsi valere non solo nei confronti della suocera Sofia, sovrana assetata di potere, ma anche con il cognato Maxi, che desidera il trono (e anche Sisi). Mentre le truppe nemiche si assembrano al confine dell’impero asburgico, i viennesi si ribellano contro l’imperatore. Elisabetta deve scoprire di chi si può fidare e qual è il prezzo da pagare per essere una vera imperatrice e un esempio di speranza per il popolo.