Netflix, le serie tv e i film in arrivo a giugno

0

Con il mese di giugno arrivato, il servizio di streaming offre molti nuovi contenuti per i quali vorresti trovare il tempo e guardarli. Tra i titoli che arricchiranno il catalogo citiamo l’attesa sesta stagione di Peaky Blinders e il film Hustle, nonché Chris Hemsworth in Spiderhead.

Ecco a voi l’elenco dei film e serie Tv in arrivo a giugno:

INTERCEPTOR (3 giugno)

Un’ufficiale dell’esercito deve fare appello ad anni di addestramento tattico e alla propria esperienza in campo militare quando un attacco coordinato minaccia la remota stazione di intercettazione missilistica di cui è al comando.

JJ Collins (Elsa Pataky) è una donna capitano tosta e scottata dalla realtà, che si ritrova al comando di una remota base missilistica per la difesa da attacchi nucleari nel mezzo del Pacifico dopo essere stata cacciata ingiustamente dal suo lavoro ideale al Pentagono. Quando un attacco coordinato minaccia la sua base, Collins si trova ad affrontare il carismatico e corrotto Alexander Kessel (Luke Bracey), un ex agente dei servizi segreti americani che vuole realizzare un piano inimmaginabile. Con pochi minuti a disposizione, Collins dovrà fare appello ad anni di addestramento tattico e militare per capire di chi può fidarsi per impedire a Kessel e ai suoi mercenari in incognito di compiere la loro terribile e perversa missione.

Interceptor è diretto da Matthew Reilly, che ha anche scritto la sceneggiatura insieme a Stuart Beattie. La produzione è di Michael Boughen, Matthew Street e Stuart Beattie, mentre Chris Hemsworth, Christopher Mapp, Robert Slaviero, Kathy Morgan e Peter D. Graves fanno da produttori esecutivi. Tra gli altri interpreti: Aaron Glenane, Mayen Mehta, Rhys Muldoon, Belinda Jombwe, Marcus Johnson, Colin Friels e Zoe Carides.

HUSTLE (8 giugno)

Dopo aver scoperto un giocatore eccezionale ma dal passato turbolento, un talent scout del basket (Adam Sandler) in cerca di riscatto decide di convincere il fenomeno sportivo a trasferirsi negli Stati Uniti senza chiedere l’approvazione della squadra. Contro ogni previsione, i due avranno un’ultima occasione per dimostrare di essere all’altezza dell’NBA.

JENNIFER LOPEZ: HALFTIME (14 giugno)

La superstar Jennifer Lopez riflette sulla sua poliedrica carrierae sulle pressioni della vita sotto i riflettori in questo documentario intimo.

LA IRA DE DIOS (15 giugno)

Luciana è coinvolta in una serie di decessi in famiglia il cui mistero diventa sempre più fitto. Il suo capo, un enigmatico romanziere, osserva la situazione con un velo d’orrore e un atteggiamento di colpevolezza. Mentre lotta senza sosta per salvare la sorella Valentina, unica parente ancora in vita, Luciana si troverà davanti a un bivio tra ragione e morte. Una corsa contro il tempo farà venire a galla la verità e un patto di sangue stretto per porre fine ai suoi piani di vendetta.

TOMA IKUTA – LA SFIDA DEL KABUKI (16 giugno)

Il documentario segue l’attore giapponese Toma Ikuta e la sua sfida con il nuovo kabuki al fianco del vecchio amico e star kabuki Matsuya Onoe.

Nell’agosto 2021 Ikuta reciterà per la prima volta in uno spettacolo di nuovo kabuki, nell’ultima stagione della produzione teatrale indipendente “Idomu” (Sfida) guidata dall’attore kabuki Matsuya Onoe. Compagni di classe e poi grandi amici dai tempi del liceo, Toma Ikuta e Matsuya Onoe si erano ripromessi di calcare un giorno lo stesso palco. Proprio l’ultima rappresentazione della serie kabuki prodotta da Onoe vedrà la partecipazione speciale di Ikuta nel ruolo di Tatsumaki Rainoshin, nello spettacolo intitolato “Akado Suzunosuke”. Il documentario segue la sfida di Ikuta alla scoperta del nuovo kabuki e racconta la sua amicizia con Matsuya Onoe.

SPIDERHEAD (17 giugno)

Due detenuti instaurano un legame mentre affrontano i rispettivi passati in un penitenziario all’avanguardia diretto da una mente visionaria che conduce esperimenti sui suoi soggetti utilizzando farmaci in grado di alterare la mente. Tratto dal racconto breve del New Yorker intitolato “Escape From Spiderhead” di George Saunders. In un penitenziario all’avanguardia diretto dal geniale visionario Steve Abnesti (Chris Hemsworth) dove non ci sono sbarre, celle o divise arancioni, ai detenuti viene impiantato chirurgicamente un dispositivo che somministra farmaci che alterano la mente in cambio di una sentenza ridotta. Nel carcere chiamato Aracnotesta, i detenuti volontari sono liberi di esprimere la propria personalità. Ma a volte sono addirittura una versione migliore di se stessi. Vuoi che il tuo umore migliori? Esiste un farmaco per quello. Non ti vengono le parole? C’è un farmaco anche per quello. Tuttavia quando i due soggetti Jeff (Miles Teller) e Lizzy (Jurnee Smollett) instaurano un legame, il loro percorso di riscossa prende una piega complessa quando gli esperimenti di Abnesti iniziano a varcare il limite del libero arbitrio. Tratto da un racconto breve del New Yorker di George Saunders, SPIDERHEAD è un thriller psicologico carico di umorismo dark e unico nel suo genere diretto da Joseph Kosinski (TRON: Legacy, Top Gun: Maverick) e sceneggiato da Rhett Reese e Paul Wernick (Deadpool, Zombieland).

L’ENIGMA DI EIRIK JENSEN:POLIZIOTTO O CRIMINALE (3 giugno)

L’enigma di Eirik Jensen: poliziotto o criminale? ripercorre l’incredibile caso che ha coinvolto Eirik Jensen, il più famoso poliziotto norvegese. La serie true crime pone la domanda che ha tenuto la nazione col fiato sospeso dal momento del suo arresto nel 2013: Eirik Jensen è il miglior poliziotto della storia norvegese o il più grande narcotrafficante che la Scandinavia abbia mai conosciuto? Grazie a un accesso unico a entrambe le identità di Eirik Jensen, questa docuserie presenta personaggi carismatici ed eclettici, raccontandone l’incredibile storia dal primo incontro negli anni ’90 alla potenziale disfatta in tribunale nel 2020. Gli spettatori si chiederanno fino alla fine: chi sta dicendo la verità?

BORGEN – POTERE E GLORIA (2 giugno)

Borgen – Potere e gloria affronta alcune delle tematiche politiche più importanti del presente scandinavo: la rilevanza del Regno Danese nella realtà moderna, la lotta delle superpotenze per il controllo dell’Artico e in ultimo, ma non per importanza, la crisi climatica. La trama principale si concentra sulla lotta per il potere e sulle conseguenze di quest’ultimo su ognuno, sia a livello professionale sia personale.

Birgitte Nyborg è stata appena nominata ministra degli esteri e una compagnia petrolifera scopre improvvisamente l’oro nero in Groenlandia. Questo evento segna l’inizio di una lotta internazionale per il potere nell’Artico, un conflitto in cui l’esperienza politica di Nyborg la aiuterà ad accettare il fatto che nonostante faccia da “sorella maggiore” alla Groenlandia, nell’ambito delle superpotenze internazionali la Danimarca è una presenza minore e a volte turbolenta. La stagione segue anche il percorso di Katrine Fønsmark (Birgitte Hjort Sørensen). Dopo essere stata a capo dell’ufficio stampa di Birgitte per un breve periodo, Fønsmark torna a lavorare nel mondo del giornalismo, dove ottiene un posto come direttrice dei notiziari per un’importante stazione televisiva nazionale.

FLOOR IS LAVA S2 (3 giugno)

Floor is Lava torna con ostacoli ancora più grandi, montepremi più alti e lava ancora più bollente. La novità di questa stagione è un enorme vulcano molto scivoloso che porta la competizione a un nuovo livello. Attenzione!

PEAKY BLINDERS S6 (10 giugno)

Nella Birmingham del 1919, il boss della malavita Tommy Shelby è sempre più deciso a farsi strada nella vita, a qualunque prezzo.

LOVE & ANARCHY S2 (16 giugno)

Nella seconda stagione la neodivorziata Sofie cerca di creare una vita per sé e Max. A causa di eventi imprevisti precipita invece in una crisi esistenziale che ha un profondo impatto sul suo rapporto con Max, sconvolgendo tutte le loro aspettative. Contemporaneamente la piccola casa editrice Lund & Lagerstedt fa del suo meglio per affrontare il mondo letterario ancorato nella tradizione e per esplorare le nuove opportunità offerte dalla società moderna. Tuttavia molto presto iniziano a emergere conflitti tra il vecchio e il nuovo, tra arte straordinaria e realtà finanziarie. Ma cos’è giusto o sbagliato, normale o anormale, cosa è davvero reale… e a chi importa veramente? Nel mezzo di tutto il caos i personaggi cercano di dare un senso all’amore, alla vita e a loro stessi.

SPRIGGAN (18 giugno)

Sulla Terra i manufatti di un’antica civiltà aliena celano poteri pericolosi. Gli agenti Spriggan dell’azienda ARCAM devono far sì che non finiscano nelle mani sbagliate.

Sulla Terra esisteva un tempo una grande civiltà con conoscenze e tecnologia di gran lunga superiori a quelle dell’uomo moderno. Alcuni reperti di quel mondo antico si nascondono ancora in tutto il pianeta. In un presente in cui reti di comunicazione ad alta velocità coprono il globo e lo sguardo penetrante dei satelliti è in grado di smascherare qualsiasi segreto, gli eserciti di grandi nazioni lottano per scoprire e studiare questi artefatti dal “potere” inimmaginabile. Un membro di questa antica civiltà ha inciso un messaggio in una piastra per l’eternità: “Proteggi la nostra memoria dai malvagi”. Prendendo il messaggio alla lettera, un’organizzazione vuole sigillare per sempre questo passato. Gli agenti segreti scelti che ne fanno parte sono chiamati Spriggan.

THE UMBRELLA ACADEMY S3 (22 giugno)

Dopo aver evitato la catastrofe nel 1963, l’Umbrella Academy torna a casa nel presente con la convinzione di aver sventato l’apocalisse iniziale e di aver risolto il problema della linea temporale una volta per tutte. Ma dopo festeggiamenti di breve durata, il gruppo si rende conto che le cose non sono per niente come le aveva lasciate. Entra in scena la Sparrow Academy. Geniali, eleganti e affettuosi come degli iceberg, gli Sparrow affrontano immediatamente gli Umbrella in un violento scontro che finisce per essere la preoccupazione minore. Tra sfide, perdite, sorprese e un’entità distruttiva non identificata che scatena il caos nell’universo (situazione che potrebbero aver provocato loro stessi), ora dovranno riuscire a convincere la nuova e forse migliore famiglia del padre ad aiutarli a risolvere il problema causato dai nuovi arrivati. Ce la faranno a tornare alle loro vite pre-apocalittiche? O forse questo mondo rivelerà qualcosa di più di un semplice intoppo nella linea temporale?

MAN VS BEE (24 giugno)

Il noto attore e comico Rowan Atkinson interpreta un nuovo personaggio in questa commedia esilarante. Trevor è un padre simpatico ma imbranato e quando ottiene un nuovo lavoro come housesitter, il suo primo incarico è una lussuosa villa piena di opere d’arte di inestimabile valore, auto classiche e un adorabile cane di nome Cupcake. Ma quando un’ape arriva sulla scena, riuscirà Trevor a mantenere il controllo della situazione o la loro accesa rivalità porterà a conseguenze sempre più disastrose? E quali danni irreparabili saranno causati nel frattempo? Il caos si scatena in questa vivace serie commedia con brevi episodi da guardare in compagnia.

LA CASA DI CARTA: COREA (24 giugno)

L’enigmatico Professore riunisce un gruppo di abili ladri dal Nord e dal Sud del paese per il furto della valuta appena coniata di una Corea di imminente unificazione.

ODIO L’ESTATE (1 giugno)

Le famiglie di Aldo, Giovanni e Giacomo, che non si conoscono e sono molto diverse tra loro, partono per una vacanza in Puglia e si ritrovano, a causa di un disguido, a dover condividere l’abitazione.

FIRST KILL S1 (10 giugno)

Quando arriva il momento di fare la sua prima vittima, la vampira adolescente Juliette (Sarah Catherine Hook) sceglie una nuova ragazza in città di nome Calliope (Imani Lewis). Purtroppo per Juliette, Calliope è una cacciatrice di vampiri di celebre lignaggio. Entrambe si rendono conto che non sarà facile uccidere la rivale e che il vero rischio è quello di perdere la testa…

LOVE & GELATO (22 giugno)

Le avventure e disavventure di Lina, una giovane americana che in una splendida Roma va alla ricerca di se stessa, delle sue radici e naturalmente… di tanto gelato. Scritto e diretto da Brandon Camp.

THE MAN FROM TORONTO (24 giugno)

The Man from Toronto (2022) - IMDb

Un caso di scambio d’identità emerge dopo che un consulente fallito e il killer più pericoloso al mondo, noto solo come “L’uomo di Toronto”, si incontrano per caso in una casa in affitto per le vacanze.

NOI (28 giugno)

Accompagnata dal marito e dai figli, Adelaide torna nella casa sulla spiaggia dove è cresciuta. Quattro sconosciuti mascherati, però, bussano alla loro porta, dando vita ad un incubo inimmaginabile.

BASTARD!! – L’OSCURO DIO DISTRUTTORE S1 (30 giugno)

Sotto la guida degli onnipotenti Quattro re celesti, l’Armata Ribelle delle Tenebre continua a espandere il suo potere nel tentativo di controllare il mondo cercando di far risorgere il dio della distruzione Anslasax. Il regno di Meta-Likana al centro del Continente è attaccato dal mago al comando dell’Armata e per salvarlo Tia Nort Yoko (la figlia del gran sacerdote) deve decidere se far risorgere l’antico grande mago che una volta voleva governare il mondo, ma che ora è imprigionato nel corpo della sua amica d’infanzia Rusie Renren. Solo il bacio di una vergine potrà sciogliere l’incantesimo. Con la minaccia di un pericolo imminente, Yoko sfiora le labbra di Rusie con le sue e in quel momento un’energia oscura e potente si diffonde nell’aria. Torna così in vita il leggendario mago Dark Schneider, il personaggio più potente, sfrenato e affascinante di tutti!