Netflix, le serie tv e i film in arrivo ad aprile

0

Con il mese di aprile arrivato, il servizio di streaming offre molti nuovi contenuti per i quali vorresti trovare il tempo e guardarli.Tra i titoli che arricchiranno il catalogo citiamo Apollo 10 e mezzo e la seconda stagione di Russian Doll.

Ecco a voi l’elenco dei film e serie Tv in arrivo a febbraio:

BATTLE: FREESTYLE (1 aprile)

Da un piccolo appartamento di Oslo, Amalie e il suo ragazzo Mikael sognano di sfondare nel mondo della street dance a livello internazionale. L’occasione si presenta quando la loro squadra “Illicit” è selezionata per partecipare a una gara a Parigi, ma una volta lì la situazione inizia a degenerare e presto si rendono conto che se non migliorano la propria esibizione non ce la faranno. Nel frattempo Amalie è distratta dalla ricerca della madre che abita a Parigi e gestisce una scuola di danza. La sua presenza scenica ne risente quando non riesce a imparare le nuove mosse, facendo aumentare le tensioni all’interno del team. Il gruppo affronta Amalie che capisce a suo malincuore di non poter farne più parte, ma durante la ricerca della madre si imbatte in una discoteca underground dove può sentirsi libera e ravvivare il suo entusiasmo per la danza. Combattuta tra il suo amore per Mikael, il desiderio di ritrovare la madre e la passione per il ballo, Amalie dovrà scegliere. Cosa ha in serbo per lei il futuro?

RITORNO ALLO SPAZIO (7 aprile)

Per la prima volta i registi premiati agli Oscar Elizabeth Chai Vasarhelyi e Jimmy Chin (Free Solo – Sfida estrema, The Rescue) puntano le macchine da presa verso il cielo per immortalare la motivante ascesa di SpaceX e lo sforzo ventennale di Elon Musk di riavviare le ambizioni americane per il turismo spaziale. Questo documentario offre un raro scorcio della prima missione con equipaggio partita dagli Stati Uniti dal ritiro dello Space Shuttle nel 2011 e presenta un ritratto intimo degli ingegneri e astronauti selezionati per questo momento storico. Seguendo i veterani della NASA Bob Behnken e Doug Hurley insieme alle loro famiglie fino al momento del decollo, Ritorno allo spazio accompagna gli spettatori in questo viaggio emozionante verso la Stazione spaziale internazionale e all’interno del controllo missione con Musk, dove il team di SpaceX cerca di farli rientrare sulla Terra con un drammatico ammaraggio.

DANZANDO SUL CRISTALLO (8 aprile)

Quando la stella del Ballet Clásico Nacional si toglie tragicamente la vita, Irene viene scelta per sostituirla nella più importante produzione della compagnia, Giselle. La ragazza diventa così il bersaglio della crudeltà e gelosia delle compagne, ma trova un’amica in Aurora, una ballerina solitaria controllata dalla madre. Isolate e sotto pressione per i sacrifici necessari nel mondo della danza, Irene e Aurora sviluppano una relazione sempre più ossessiva, finché non fuggono insieme alla ricerca di se stesse.

APOLLO 10 E MEZZO (1 aprile)

Apollo 10 e mezzo ripercorre la storia del primo viaggio sulla Luna in base a due prospettive che s’intersecano. Il film racconta l’epopea trionfante dell’estate del 1969 dal punto di vista degli astronauti e della torre di controllo della missione, ma anche attraverso gli occhi di un bambino che vive a Houston, nel Texas, e che sogna di viaggiare nello spazio. Ispirandosi alla vita del regista candidato al premio Oscar Richard Linklater, Apollo 10 e mezzo offre un’istantanea della vita americana negli anni ’60, tra storia di formazione, analisi della società e avventura spaziale.

NELLA BOLLA (1 aprile)

Questa commedia segue un gruppo di attori e attrici isolati in un hotel durante la pandemia mentre cercano di completare il sequel di un franchise d’azione su dinosauri volanti.

YAKSHA (8 aprile)

Spietato leader di un team segreto d’oltreoceano, “Yaksha” intraprende una missione pericolosa in un insidioso campo di battaglia invaso dalle spie. Quando cade vittima di trappole e tradimenti, si schiera con un ispettore moralista inviato da Seul.

Shenyang vanta il più alto numero di spie nel mondo ed è il fulcro geopolitico dell’Asia nordorientale. Oltre a essere il leader delle operazioni segrete in Corea del Sud e noto con il soprannome di “Yaksha”, Kang-in è operativo a Shenyang ed è un veterano che non si fermerà davanti a nulla per portare a termine la sua missione. Un giorno, il Servizio nazionale di intelligence (NIS) scopre che le conclusioni del report sulle tendenze locali nell’area di Shenyang (inviato dalla squadra segreta) sono in realtà false. Profondamente turbata da tutto ciò, la quarta direttrice del NIS (Yeom Jeong-won) invia il procuratore Han Ji-hoon dal tribunale distrettuale di Seul come ispettore speciale. Yaksha e la squadra segreta cercano di escludere Ji-hoon (l’ispettore speciale), ma lui non demorde e segue tutte le loro operazioni.

TI GIRO INTORNO (22 aprile)

Adattamento per la TV del romanzo “Along for the Ride” di Sarah Dressen. Nell’estate prima del college Auden incontra il misterioso Eli, insonne come lei. Mentre la cittadina costiera di Colby dorme, i due intraprendono una missione notturna per far scoprire ad Auden la divertente e spensierata vita da adolescente che non avrebbe mai pensato di desiderare.

L’ASSEDIO DI SILVERTON (27 aprile)

Basato sulla storia vera di una banca tenuta in ostaggio dopo che uno sciopero anti-apartheid è andato storto e i ribelli sono stati costretti a rifugiarsi lì. Durante una missione di alto profilo per sabotare un deposito di benzina, un trio di combattenti per la libertà, Umkhonto weSizwe (MK), si rende conto di essere stato incastrato, con la polizia pronta e in attesa di arrestarli. Segue un feroce e mortale inseguimento che li vede cercare riparo all’interno di una banca. Il Trio è tutto d’accordo sul fatto che qualcuno, forse uno di loro, sia un “Impimpi”, una spia svenduta e della polizia. La domanda è, chi? La pressione aumenta e la tensione aumenta tra loro in banca. Tutti coloro che sono coinvolti hanno una cosa in comune: una lotta per la libertà. Poiché il Trio riconosce che le loro uniche opzioni sono la prigione o la morte, decidono di negoziare per il rilascio di Nelson Mandela.

BUBBLE (28 aprile)

Questa storia è ambientata a Tokyo, dopo che una pioggia di bolle è caduta sulla terra, sovvertendo le leggi della fisica. Isolata dal resto del mondo, Tokyo è diventata il campo da gioco di un gruppo di giovani che hanno perso le loro famiglie, lo sfondo per battaglie tra squadre di parkour in volo tra i palazzi. Un giorno Hibiki, un giovane fuoriclasse famoso per il suo stile spericolato, compie una mossa avventata e precipita nel mare che obbedisce alla forza di gravità. Uta, una ragazza dotata di poteri misteriosi, gli salva la vita. In quel momento, i due sentono un suono particolare, impercettibile agli altri. Perché i destini di Hibiki e Uta si sono incrociati? Il loro incontro è l’inizio di una rivelazione che cambierà ogni cosa.

MICHELA GIRAUD: LA VERITÀ, LO GIURO! (6 aprile)

Rigorosamente da sola davanti al pubblico del club Vinile a Roma, Michela Giraud scherza raccontando la propria verità con la prospettiva intensa e autoironica che l’ha sempre contraddistinta. In questo speciale prodotto da DAZZLE, Michela usa la sua grande autoironia per scherzare su problemi esistenziali e personali che rispecchiano un’intera generazione, restando sempre fedele a un solo minimo comune denominatore: se stessa. Storie di vita reale, l’infanzia e la relazione con la sorella, l’adolescenza, l’adattamento alla fama, gli stereotipi della vita e come superarli. Vieni a scoprire come funziona l’irriverente mondo di Michela Giraud e ricorda: il libretto di istruzioni non esiste.

THE IN BETWEEN – NON TI PERDERÒ (8 aprile)

THE IN BETWEEN è una storia d’amore soprannaturale incentrata su un’adolescente, Tessa (Joey King), che, dopo aver rimbalzato in famiglie affidatarie per la maggior parte della sua infanzia, non crede di meritare la sua storia d’amore. Tutto cambia dopo un incontro casuale con Skylar (Kyle Allen), un anziano di una città vicina che è un vero romantico. Mentre il suo cuore inizia ad aprirsi, la tragedia colpisce quando un incidente d’auto prende la vita di Skylar, mentre Tessa sopravvive. Mentre Tessa cerca risposte all’indomani dell’incidente, crede presto che Skylar stia tentando di riconnettersi con lei dall’aldilà. Con l’aiuto della sua migliore amica e una ritrovata convinzione che l’amore non muore mai, Tessa tenta di contattare Skylar un’ultima volta, per dare alla loro storia d’amore il finale epico che merita. Interpretato e prodotto da Joey King (“The Kissing Booth”), THE IN BETWEEN è interpretato anche da Kyle Allen (“West Side Story”), Kim Dickens (“Gone Girl”), John Ortiz (“Silver Linings Playbook”) e Celeste O ‘Connor (“Ghostbusters: Afterlife”). Diretto da Arie Posin (“The Face of Love”) e basato su un’idea di Marc Klein (“Serendipity”), che ha scritto la sceneggiatura, il film è prodotto da Robbie Brenner (“Dallas Buyers Club”), Andrew Deane ( “Il doppio”) e Joey King. I produttori esecutivi sono Marc Klein e Jamie King.

L’ULTIMO BUS DEL MONDO (1 aprile)

L’avventurosa eco-favola segue alcuni studenti in gita scolastica che diventano eroi per caso quando un’apocalisse di robot annienta il resto dell’umanità.

L’ULTIMO BUS DEL MONDO è un groviglio di comicità, emozione, avventura e mistero. All’inizio della serie gli studenti si trovano in viaggio per il lancio dei ‘globi geniali’, una nuova generazione di robot creati per ripulire l’ambiente. Quando il milionario del settore tecnologico Dalton Monkhouse (Robert Sheehan) presenta i globi manovrati dall’intelligenza artificiale, questi disintegrano tutti i presenti, e ciò si ripete in migliaia di eventi simili in tutto il mondo. Scampati a malapena al massacro, gli studenti si rifugiano nel loro vecchio autobus sgangherato e ripartono alla volta di casa in cerca di risposte, ma si ritrovano in un mondo misteriosamente deserto. Rendendosi conto di dover lottare per sopravvivere, gli studenti partono alla ricerca di Dalton Monkhouse per scoprire cosa è successo alle loro famiglie. Lungo la strada si trovano ad affrontare una serie di sfide sempre più difficili, da colossali mostri di rottami a un globo danneggiato che sembra mosso da una vendetta personale, mentre superano le divergenze e i propri conflitti interni diventando una famiglia improvvisata. Scritta e ideata da Paul Neafcy, la serie è prodotta dalla britannica Wildseed Studios.

L’ULTIMATUM: O MI SPOSI O TE NE VAI (6 aprile)

Sei coppie diverse sull’orlo del matrimonio. Una delle due metà è pronta alle nozze, l’altra non ne è così sicura. In seguito a un ultimatum dovranno decidere se sposarsi o separarsi tra poco più di otto settimane. Nel frattempo ognuno sceglierà una nuova potenziale anima gemella da una delle altre coppie, sfruttando l’incredibile opportunità di avere un’anteprima di due possibili futuri diversi.

TIGER & BUNNY S2 (8 aprile)

A Sternbild City persone di etnie diverse vivono fianco a fianco con i NEXT, individui dotati di superpoteri che usano le loro capacità per mantenere la pace. Mentre indossano divise con i loghi dei loro sponsor, questi eroi aiutano a risolvere i crimini e a salvare vite in modo da migliorare l’immagine delle loro aziende e accumulare punti. Le loro gesta finiscono nel celebre programma “Hero TV”, durante il quale gli eroi cercano di scalare la classifica annuale con l’obiettivo di essere incoronati Re degli Eroi. Kotetsu T. Kaburagi e Barnaby Brooks Jr. continuano a fare gli eroi per promuovere la loro azienda, Apollon Media, ma anche per difendere la pace. Il sistema di eroi di Sternbild City è stato esportato in numerose città in tutto il mondo. E mentre appaiono sempre più eroi, ecco che in città ne arriva uno nuovo. Ora che Kotetsu e Barnaby sono diventati veterani, riusciranno a soddisfare le aspettative?

HARD CELL (12 aprile)

Hard Cell è una commedia in stile documentario ambientata nella fittizia prigione femminile HMP Woldsley. La sceneggiatrice e ideatrice Catherine Tate veste i panni di vari personaggi, dalla direttrice Laura Willis che crede che la creatività porti alla riabilitazione, all’ergastolana psicopatica Big Viv. La serie si svolge nel corso di 6 settimane durante le quali le detenute preparano un musical diretto dalla ex star di EastEnders Cheryl Fergison. Le prove per lo spettacolo riuniscono un gruppo bizzarro composto da donne che cercano le proprie voci, incrementano l’autostima e consolidano le loro amicizie. Divertente ma sorprendentemente commovente, Hard Cell esplora il lato umoristico della vita dietro le sbarre.

ULTRAMAN S2 (14 aprile)

Inizia un nuovo capitolo:arriva la seconda stagione dell’anime ULTRAMAN! Sei guerrieri si alleano mentre la tensione sale alle stelle! Kenji Kamiyama e Shinji Aramaki dirigono questa serie che spinge il mondo di ULTRAMAN verso territori inesplorati. Uscito su Netflix nel 2019, l’anime ULTRAMAN (realizzato da Tsuburaya Productions, Eiichi Shimizu e Tomohiro Shimoguchi) ha ottenuto un successo globale ricevendo numerosi premi in Giappone e nel resto del mondo. Il lancio mondiale della seconda stagione della serie è previsto per il 14 aprile, solo su Netflix.

La serie segue il figlio di Ultraman Shinjiro Hayata che porta avanti la tradizione di leggendaria fratellanza con un gruppo di 6 eroi (ULTRAMAN, SEVEN, ACE, ZOFFY, JACK, TARO). Insieme affronteranno gli alieni in uno scontro cosmico. Il giovane fotografo Kotaro Higashi si occupa di un misterioso caso di persone scomparse. Insieme alla sua ragazza Izumi porta una sua foto a SSSP per dimostrare che i misfatti sono opera di alieni, ma un incidente lo trasforma in un superumano dai poteri strabilianti. Una colossale arma cosmica appare improvvisamente davanti a Ultraman, le cui dimensioni sono rimaste umane.

ANATOMY OF A SCANDAL (15 aprile)

Thriller psicologico e legal drama coinvolgente, questa serie racconta la vita dell’alta borghesia britannica attraverso scandali personali e politici in cui la verità è sospesa tra giustizia e privilegio. James e Sophie Whitehouse vivono una realtà idilliaca ed elitaria. Con una carriera da ministro e una famiglia amorevole, il percorso di James sembra non avere ostacoli. Finché un segreto scandaloso non viene a galla. L’avvocata Kate Woodcroft segue invece un percorso ben diverso, in cui i processi rischiano di minacciare Westminster, il matrimonio dei Whitehouse, ma anche la sicurezza in se stessa.

RUSSIAN DOLL S2 (20 aprile)

Ambientata quattro anni dopo che Nadia (Natasha Lyonne) e Alan (Charlie Barnett) sono scampati insieme al loop temporale della mortalità, la seconda stagione di Russian Doll continua a esplorare tematiche esistenziali attraverso una lente fantascientifica e spesso umoristica. Rivelando un destino ancora peggiore della morte infinita, in questa stagione Nadia e Alan si addentrano ancora più a fondo nei loro passati attraverso un insolito portale temporale collocato in uno dei luoghi più famosi di Manhattan. In un primo momento vivono questa esperienza come un’avventura intergenerazionale in continua espansione che attraversa vari periodi, ma presto scoprono che lo straordinario evento ha in serbo più di quanto si aspettassero e insieme dovranno cercare una via d’uscita. La serie premiata agli Emmy vede ancora Lyonne in veste di showrunner e produttrice esecutiva. La affiancano nella produzione esecutiva Alex Buono, Amy Poehler (Paper Kite Productions), Leslye Headland, Lilly Burns (Jax Media), Tony Hernandez (Jax Media), Dave Becky (3 Arts), Kate Arend (Paper Kite Productions), Regina Corrado e Allison Silverman.

SAMURAI RABBIT – LE AVVENTURE DI USAGI (28 aprile)

Samurai Rabbit – Le avventure di Usagi segue l’adolescente coniglio samurai Yuichi, discendente del grande guerriero Miyamoto Usagi, che vuole diventare un vero samurai. E non sarà solo! Lo accompagna un gruppo di eroi sgangherati, tra cui un cacciatore di taglie senza scrupoli, uno scaltro ninja, un borseggiatore acrobatico e un fedele lucertolone da compagnia, mentre si lancia contro talpe dispensatrici di cariche esplosive, pipistrelli con ali dalle punte di metallo e mostri provenienti da un’altra dimensione. L’obiettivo: diventare il miglior samurai Usagi al mondo!

LE 7 VITE DI LEA  (28 aprile)

Dopo aver trovato i resti di un ragazzo, Léa si risveglia negli anni ’90 e cambia corpo sette volte nel tentativo di scoprire la causa della sua morte e di prevenirla.

TRIVIA QUEST (1 aprile)

Alla morte di un musulmano in Belgio, i suoi familiari devono affrontare un dilemma: seppellirlo in città o in patria? Ismael trova la soluzione: importare terra dal Marocco per tumulare i defunti, avviando un’attività. Non si rende conto di aver aperto una vera “bara” di Pandora.

ELITE S5 (8 aprile)

Niente più etichette, niente più regole. Elite torna l’8 aprile, solo su Netflix.

METAL LORDS (8 aprile)

Due ragazzini vogliono creare un gruppo metal, ma nella loro scuola sono gli unici fan di questo genere musicale. Mentre cercano un bassista, finiscono per coinvolgere una violoncellista con cui dovranno imparare a collaborare per vincere la Battaglia tra band.

OVOSODO (14 aprile)

Piero, soprannominato Ovosodo, è un un ragazzo cresciuto in quartiere popolare di Livorno. Immerso in un contesto di degrado e ignoranza, trova un punto di riferimento nella professoressa Giovanna e nel coetaneo Tommaso, dinamico e spregiudicato. Arriva però il giorno in cui l’amico deve abbandonarlo per partire per gli Stati Uniti. Piero, ormai disilluso, decide di mettere da parte le proprie aspirazioni e sceglie il matrimonio e un lavoro in fabbrica come operaio.

YOUNG SHELDON Stagioni 1-4  (15 aprile)

Sheldon Cooper ha nove anni, ma, grazie alla sua straordinaria intelligenza, frequenta il liceo. Il piccolo genio cresce in una famiglia composta da una madre fervente cattolica, un padre alcolista e due fratelli che lo sottopongono a degli scherzi.

VENOM: LA FURIA DI CARNAGE (16 marzo)

Dopo aver trovato un corpo ospite nel giornalista investigativo Eddie Brock, il simbionte alieno deve affrontare un nuovo nemico, Carnage, alter ego dell’assassino seriale Cletus Kasady.

PACIFIC RIM: THE BLACK S2 (19 aprile)

Nella conclusione della serie epica di Pacific Rim: The Black (S2), il viaggio è tutt’altro che finito. I nostri coraggiosi fratelli Taylor e Hayley sperano ancora di raggiungere la sicurezza di Sydney a bordo dell’Atlas Destroyer, l’addestramento ridotto che Jaeger ha lasciato quando l’Australia è stata evacuata. Con l’assassina adolescente Mei e il misterioso ragazzo ibrido umano/kaiju che si uniscono a Taylor e Hayley, questa famiglia improvvisata deve attraversare un territorio pericoloso controllato dalla setta sanguinaria Sisters of the Kaiju. Questi fanatici, guidati dall’enigmatica Somma Sacerdotessa, sono convinti che Boy sia il loro Messia tanto atteso e non si fermeranno davanti a nulla per indottrinarlo nella loro cerchia oscura, qualcosa che Hayley sacrificherebbe tutto per impedire.

BETTER CALL SAUL S6 Parte 1 (19 aprile)

La stagione finale di Better Call Saul conclude il complicato viaggio e la trasformazione del suo eroe combattuto Jimmy McGill (Bob Odenkirk) nell’avvocato criminale Saul Goodman. Dal cartello al tribunale, da Albuquerque a Omaha, la sesta stagione ha per protagonisti Jimmy, Saul e Gene, così come la complessa relazione di Jimmy con Kim (Rhea Seehorn) che si trova nel pieno della sua crisi esistenziale. Nel frattempo, Mike (Jonathan Banks), Gus (Giancarlo Esposito), Nacho (Michael Mando) e Lalo (Tony Dalton) sono impegnati in un inseguimento che avrà una posta in gioco mortale.

TAXI DRIVER (22 aprile)

Un tassista di New York dal carattere sensibile e solitario scivola lentamente in una spirale di follia che lo spinge a ribellarsi in maniera violenta alle ingiustizie di una società corrotta e alienante.

I SEGRETI DI MARILYN MONROE: I NASTRI INEDITI (27 aprile)

Sulla morte dell’icona di Hollywood Marilyn Monroe circolano da decenni voci e teorie complottiste che hanno oscurato il talento e l’intelligenza dell’attrice. Con la ricostruzione delle sue ultime settimane e ore attraverso registrazioni inedite delle persone a lei più vicine, questo film rivela dettagli sulla vita patinata ma difficile della star, offrendo una prospettiva nuova sulla sua ultima, tragica notte.

OZARK S4 Parte 2 (29 aprile)

Ozark racconta il percorso della famiglia Byrde dalla tranquilla vita nella periferia di Chicago alla pericolosa attività criminale nell’Ozark, in Missouri. Nella quarta stagione, Marty e Wendy sono finalmente liberi da Helen e scalano la vetta dell’impero di Navarro. I coniugi hanno trovato un’altra opportunità per uscire dagli Ozark ma alcuni crimini del passato non resteranno sepolti a lungo, e le minacce più pericolose vengono dal sangue.

GRACE AND FRANKIE S7 Parte 1 (29 aprile)

Sette anni fa, le vite di Grace e Frankie sono state sconvolte quando i mariti di lunga data le hanno lasciate per stare… insieme. Queste due amiche nemiche si sono così trovate a costruire un’improbabile ma indissolubile alleanza per affrontare un futuro incerto, a testa alta e mano nella mano. Insieme hanno riso, pianto, preso funghi allucinogeni, e sempre insieme sono diventate imprenditrici di successo per ben due volte. Dopo 94 episodi indimenticabili, Grace e Frankie continuano a mostrare a se stesse, alle loro famiglie e ai fan cosa significa vivere la vita fino in fondo, senza paura né rimorsi. Brindiamo dunque a sette stagioni di risate, lacrime, buonumore ed energia positiva. E, come direbbero Grace e Frankie, f*****o: questo sarà anche l’ultimo capitolo, ma loro sono solo all’inizio.