Netflix, le serie tv e i film in arrivo a febbraio

0

Con il mese di febbraio arrivato, il servizio di streaming offre molti nuovi contenuti per i quali vorresti trovare il tempo e guardarli. Tra i titoli che arricchiranno il catalogo citiamo l’attesissimo spin-off Vikings; Valhalla e la seconda stagione di Dion.

Ecco a voi l’elenco dei film e serie Tv in arrivo a febbraio:

IL TRUFFATORE DI TINDER (2 febbraio)

Tra uno swipe e l’altro, trovare l’amore online non è facile. Per questo Cecilie non crede ai propri occhi quando fa match con un playboy ricco e belloccio, scoprendo che è l’uomo dei suoi sogni. Ma la realtà si rivela ben diversa: quando la donna si rende conto che il sedicente uomo d’affari internazionale non è chi dice di essere, lui le ha già preso tutto e la favola lascia il posto a un thriller con vendetta. Cecilie scopre chi sono le altre persone finite nel mirino, le donne uniscono le forze e smettono di essere vittime, dando a IL TRUFFATORE DI TINDER pane per i suoi denti. Questo avvincente documentario dai produttori di L’impostore – The Imposter e Giù le mani dai gatti: caccia a un killer online racconta la loro storia mentre svelano la sua vera identità e si battono per consegnarlo alla giustizia.

NON APRITE QUELLA PORTA (18 febbraio)

Dopo essere rimasto nascosto per quasi mezzo secolo, Faccia di cuoio torna a terrorizzare, colpendo alcuni giovani amici idealisti che accidentalmente interferiscono con il suo mondo occulto in una remota cittadina del Texas. Melody (Sarah Yarkin) e la giovane sorella Lila (Elsie Fisher) raggiungono con gli amici Dante (Jacob Latimore) e Ruth (Nell Hudson) il paese sperduto di Harlow, nel Texas, per dar vita a una nuova e visionaria iniziativa imprenditoriale. Ma il loro sogno si trasforma in un incubo quando senza volerlo disturbano Faccia di cuoio, il serial killer squilibrato che con la sua eredità di sangue continua a tormentare gli abitanti della zona. Tra questi c’è Sally Hardesty (Olwen Fouéré), l’unica sopravvissuta al tristemente famoso massacro del 1973 che è determinata a ottenere vendetta.

TALL GIRL 2 (11 febbraio)

Dopo il suo motivante discorso al ballo, Jodi (Ava Michelle) non è più semplicemente la “ragazza alta”. Adesso è popolare, sicura di sé, esce con un ragazzo e ha ottenuto il ruolo da protagonista nel musical scolastico di quest’anno. Mentre si intensificano le pressioni legate alla trovata popolarità, aumentano anche le sue insicurezze. Intanto nascono nuove relazioni e quelle già esistenti sono messe alla prova. Quando il mondo che aveva costruito incomincia a sgretolarsi, Jodi si rende conto che stare a testa alta era solo l’inizio.

AMORE E GUINZAGLI (11 febbraio)

Credi che esistano relazioni davvero alla pari? O che in qualche modo siano sempre sbilanciate? Esplora la storia d’amore tra Jung Ji-woo (Seo hyun), ignara del proprio istinto di comandare sugli altri, e Jung Ji-hoo (Lee Jun-young), un uomo con una forte tendenza a obbedire, e scopri come è iniziata a partire dai loro giochi unici. Ti sembrano pervertiti? Ma la perversione non è parte della natura umana? Se ti guardi dentro in questo istante, non trovi forse un istinto che non puoi confessare a nessuno?

BIGBUG (11 febbraio)

Nel 2045 l’intelligenza artificiale è ovunque, al punto tale che l’umanità la usa per soddisfare qualsiasi bisogno o desiderio, anche il più segreto e inconfessabile…In una tranquilla zona residenziale quattro robot domestici decidono all’improvviso di prendere i loro padroni in ostaggio. Rinchiusi tra quattro mura, una famiglia non proprio in sintonia e una vicina curiosa con il suo intraprendente amante robot devono sopportarsi a vicenda in un’atmosfera sempre più nevrotica! Intanto fuori, gli androidi di ultima generazione Yonyx cercano di prendere il comando. All’avvicinarsi della minaccia, gli umani si abbandonano al tradimento, si ingelosiscono e si scannano tra loro sotto lo sguardo perplesso dei robot di casa. Forse sono i robot ad avere un’anima… o forse no!

PERDONACI I NOSTRI PECCATI (17 febbraio)

Perdonaci i nostri peccati | Sito ufficiale Netflix

Nella Germania del 1939, un ragazzino disabile è in fuga dai soldati nazisti decisi a mettere in atto Aktion T4, un programma di eutanasia delle persone con disabilità.

ERAX (17 febbraio)

Durante un pigiama party, la zia Opal e la nipote Nina liberano per sbaglio gli Erax, pericolose creature mitiche fuoriuscite da un libro magico… in cui devono tornare!

MADEA: IL RITORNO (25 febbraio)

Madea si prepara ad accogliere i parenti in visita per festeggiare la laurea del pronipote, ma alcuni segreti nascosti minacciano di sconvolgere la gioiosa riunione di famiglia. Madea è tornata, alleluia! Tyler Perry riporta in scena il suo amato personaggio con MADEA: IL RITORNO, l’ultimo film del franchise di Madea che debutterà su Netflix. L’autore, regista e produttore Perry è protagonista di questo film che racconta la festa di laurea del pronipote di Madea, minacciata da segreti nascosti e drammi familiari. Il lungometraggio vede riunite tutte le star della serie, tra cui Tamela Mann (Cora), David Mann (signor Brown), Cassi Davis Patton (zia Bam), con la partecipazione straordinaria dell’iconico attore irlandese Brendan O’Carroll nei panni di Agnes Brown, che affiancherà Madea con la sua eccezionale verve comica.

HEART SHOT – DRITTO AL CUORE (17 febbraio)

Heart Shot - Dritto al cuore | Sito ufficiale Netflix

Le liceali Nikki e Samantha sono innamorate e progettano un futuro insieme… ma il passato violento di Nikki torna a minacciare tutto quello che è riuscita a costruire.

DION S2 (1 febbraio)

Dion segue le vicende di Nicole (Alisha Wainwright) e del figlio Dion (Ja’Siah Young) quando questo inizia a manifestare misteriose abilità da supereroe. Due anni dopo aver sconfitto l’Uomo deforme (Jason Ritter), arriva la seconda stagione della serie in cui Dion continua a ottimizzare i suoi poteri con l’aiuto della madre e di Tevin (Rome Flynn), il suo allenatore di Biona che piace a Nicole. Dopo aver fatto amicizia con il nuovo studente Brayden (Griffin Robert Faulkner), altro bambino dotato di superpoteri, si trova coinvolto in una serie di eventi allarmanti che gli fanno capire che il pericolo è ancora in agguato. Tra imprevisti, colpi di scena e visite a sorpresa, Dion e Nicole hanno un compito vitale: salvare loro stessi e l’intera città di Atlanta.

OSCURO DESIDERIO S2 (2 febbraio)

La prestigiosa avvocatessa e professoressa universitaria Alma Solares trascorre qualche giorno assieme alla sua migliore amica per aiutarla a “elaborare il lutto” del recente divorzio. Durante il fine settimana, Alma incontra il ventitreenne Dario Guerra, con cui ha una relazione fugace ma intensa. Tornata a casa dal marito e dalla figlia, la donna è determinata a lasciarsi alle spalle l’errore di giudizio commesso, ma la sua vita diventa un vero e proprio inferno. Quella che è iniziata come l’avventura di una notte si trasforma prima in una passione ardente e poi in una pericolosa ossessione, rivelando una serie di segreti di un passato che lega irrimediabilmente tutti i protagonisti.

MURDERVILLE (3 febbraio)

Lui è il detective capo Terry Seattle (Will Arnett), sezione omicidi. Per Terry un nuovo giorno significa un nuovo caso di omicidio e un nuovo ospite famoso come partner. Ma c’è un colpo di scena: le guest star di ogni episodio non hanno ricevuto il copione e non hanno idea di cosa succederà. Insieme a Terry Seattle dovranno improvvisare per tutta la durata delle indagini… ma sarà solo l’ospite speciale a decidere chi è l’assassino. Unisciti a loro in questo viaggio di sola andata per Murderville. Questa crime comedy procedural in sei episodi debutta in tutto il mondo su Netflix il 3 febbraio. Ispirata alla serie premiata ai BAFTA della BBC3 Murder in Successville prodotta da Tiger Aspect Productions e Shiny Button Productions.

IL COLORE DELLE MAGNOLIE (4 febbraio)

All’inizio della seconda stagione Maddie, Helen e Dana Sue scoprono chi c’era nella macchina, ma questa è solo una delle tante sorprese svelate durante il ballo della scuola che ridefiniranno i rapporti tra gli abitanti della città, provocando la fine di amicizie e amori, e l’inizio di nuove storie… Questi segreti da tempo nascosti distruggono carriere, trasformano vite e cambiano le dinamiche del potere a Serenity. Nessuno è immune. Tra risate e pianti, le tre “dolci magnolie” continuano a lottare per sé e per i propri cari, anche quando il prezzo da pagare è molto alto. Scopriranno che ci sono problemi che nemmeno una serata a bere margarita può risolvere? E tu cosa aspetti: mesci ed esci! Il colore delle magnolie è la storia di tre migliori amiche (Maddie, Helen, and Dana Sue) nate e cresciute nel South Carolina a Serenity, una cittadina del sud degli USA dove tutti si conoscono e sanno tutto di tutti. Produttori esecutivi: Sheryl J. Anderson (showrunner), Daniel Paulson e Sherryl Woods (autrice).

L’AMORE É CIECO  (11 febbraio)

La serie amata dal pubblico L’AMORE È CIECO di Netflix è tornata! I protagonisti sono alcuni single di Chicago che aspirano a essere amati per ciò che sono e non per il loro aspetto esteriore. Per questo motivo adottano un approccio meno tradizionale agli appuntamenti nella speranza d’incontrare, senza vederla in volto, l’anima gemella con cui trascorrere il resto della vita. Lontani dalle distrazioni del mondo esterno, i single parlano con una serie di potenziali anime gemelle e, quando si crea un legame significativo, avanzano una proposta di matrimonio e scoprono infine il volto della dolce metà. Tornati nel mondo reale, durante i preparativi di nozze i fidanzati capiscono ben presto se il legame emotivo che si è creato può trasformarsi in attrazione fisica prima dell’imminente unione. Presentata dalla coppia Nick e Vanessa Lachey, questa serie avvincente in 10 parti mostrerà se l’aspetto fisico, il colore della pelle e l’età possono fare la differenza o se l’amore è davvero cieco.

INVENTING ANNA (11 febbraio)

In Inventing Anna una giornalista che deve dimostrare quanto vale indaga sul caso di Anna Delvey, la leggendaria ereditiera tedesca, famosa su Instagram, che ha conquistato il cuore degli esponenti della società di New York mentre rubava il loro denaro. Ci troviamo davanti alla più grande truffatrice di New York o semplicemente si tratta di una nuova personificazione del sogno americano? Tra Anna e la reporter si forma un legame curiosamente oscuro di amore-odio, mentre la prima aspetta il processo e la cronista affronta una lotta contro il tempo per rispondere alla domanda che tutti in città si fanno: chi è Anna Delvey? La serie s’ispira all’articolo del New York Magazine “How Anna Delvey Tricked New York’s Party People” (“Come Anna Delvey ha ingannato i festaioli di New York”) scritto da Jessica Pressler. Composta da 10 episodi della durata di 60 minuti, la serie è firmata da Shonda Rhimes e la produzione esecutiva sarà curata da Betsy Beers.Il cast principale è formato da Anna Chlumsky (Veep – Vicepresidente incompetente) nel ruolo della giornalista Vivian, Julia Garner (Ozark, Dirty John) in quello di Anna Delvey, che dà il nome alla serie, mentre Katie Lowes (Scandal) è Rachel, una follower di Anna disposta a tutto; Laverne Cox (Orange Is the New Black) interpreta Kacy Duke, manager di celebrities e life coach risucchiata dal vortice di Anna, e Alexis Floyd (The Bold Type) è Neff, un’aspirante regista.

VIKINGS: VALHALLA (25 febbraio)

In un passato di oltre mille anni fa all’inizio dell’11° secolo, VIKINGS: VALHALLA narra le eroiche avventure di alcuni dei più famosi vichinghi mai esistiti: il leggendario esploratore Leif Eriksson (Sam Corlett), la sua impavida e tenace sorella Freydis Eriksdotter (Frida Gustavsson), e l’ambizioso principe del Nord Harald Sigurdsson (Leo Suter). Quando le tensioni tra i capi vichinghi e la casa reale inglese raggiungono un sanguinario punto di rottura e i vichinghi stessi sono divisi tra credenze cristiane e pagane, questi tre leggendari personaggi intraprendono un epico viaggio attraverso mari e campi di battaglia da Kattegat all’Inghilterra e oltre, combattendo per la sopravvivenza e per la gloria.

La storia di VIKINGS: VALHALLA si svolge oltre cent’anni dopo la fine della serie originale VIKINGS, in una nuova avventura che mescola dramma e autenticità storica a un’azione cruda e avvincente. Lo showrunner di Valhalla è Jeb Stuart, che è anche produttore esecutivo insieme a Morgan O’Sullivan, Michael Hirst, Sheila Hockin, Steve Stark, James Flynn, John Weber, Sherry Marsh e Alan Gasmer, Paul Buccieri. Tra gli interpreti: Bradley Freegard, Jóhannes Haukur Jóhannesson, Caroline Henderson, Laura Berlin, e David Oakes.

L’AMORE É CIECO – GIAPPONE (febbraio)

L’amore è cieco è una serie americana unscripted di Netflix in cui vari single che vogliono essere amati per ciò che sono piuttosto che per il loro aspetto adottano un approccio meno tradizionale agli appuntamenti e sperano di incontrare la persona con cui trascorrere il resto della vita… senza averla mai vista. La serie è stata candidata a due Primetime Emmy tra cui Miglior reality strutturato. Senza distrazioni dal mondo esterno i single incontrano vari potenziali interessi romantici e quando tornano nel mondo reale le coppie presto scoprono se è possibile trasformare il legame emotivo in vero amore prima dell’imminente cerimonia nuziale. Takashi Fujii e Yuka Itaya presentano L’amore è cieco: Giappone e seguono i progressi dell’esperimento sociale.

DISINCANTO PARTE 4 (9 febbraio)

Le disavventure della regina che non conosce mezze misure Bean, del suo vivace compagno Elfo e del demone personale Luci tornano per la quarta parte della serie commedia fantasy Disincanto di Matt Groening. Le misteriose origini di Dreamland e le implicazioni per il suo futuro si fanno via via più chiare, mentre il trio e re Zøg intraprendono viaggi alla scoperta di sé che si riveleranno cruciali per il destino del regno. Separati alla fine della terza parte, i nostri eroi cercando di ricongiungersi in questa serie di dieci episodi che li porterà nei luoghi più impensabili, dalle profondità dell’Inferno alle nuvole del Paradiso, passando per la Terra degli Orchi, Steamland, mari, monasteri e manicomi, fino alla Foresta Incantata e Dreamscape. Un percorso che svelerà ai fan nuovi segreti dei personaggi e della loro storia. La versione originale si avvale delle voci di Abbi Jacobson (“Bean”), Eric Andre (“Luci”) e Nat Faxon (“Elfo”), oltre a quelle di John DiMaggio, Billy West, Maurice LaMarche, Tress MacNeille, David Herman, Matt Berry, Rich Fulcher, Noel Fielding, Richard Ayoade e Lucy Montgomery.

IL GIOVANE WALLANDER S 1-2 (17 febbraio)

In questa serie ambientata in Svezia, Kurt Wallander si sente alla deriva e incerto sul futuro dopo l’uscita dal corpo di polizia, finché non ha l’occasione di entrare nell’unità grandi crimini guidata dal nuovo sovrintendente Samuel Osei. Accettata l’offerta, Wallander deve occuparsi di un caso all’apparenza molto semplice: un incidente causato da un pirata della strada all’uscita da un locale.

Ma la vittima sembra essere collegata a un famigerato omicidio affidato otto anni prima a Frida Rask e Wallander sospetta che il caso nasconda ben altro. Deciso a scoprire la verità, si rifiuta di farsi indietro anche quando le indagini lo portano pericolosamente vicino a chi potrebbe mettere fine alla sua carriera in un attimo.

SPACE FORCE S2  (17 febbraio)

La vita del generale Mark R. Naird (Steve Carell), un pilota pluridecorato che sogna di comandare l’aeronautica militare, è stravolta quando gli viene chiesto di prendere le redini della nuova sesta branca delle forze armate americane: la Space Force. Scettico ma determinato, Mark si trasferisce con la famiglia in una base remota del Colorado dove, insieme a un eterogeneo gruppo di scienziati e “Spacemen”, cerca di riportare rapidamente astronauti americani sulla Luna e conseguire il dominio totale dello spazio, come richiesto dalla Casa Bianca. Dai coideatori Carell e Greg Daniels (The Office), SPACE FORCE è un nuovo tipo di commedia ambientata sul posto di lavoro, dove la posta in gioco è incredibilmente alta e le ambizioni lo sono ancora di più. Nel cast anche John Malkovich, Diana Silvers, Tawny Newsome, Ben Schwartz, oltre a Lisa Kudrow, Jimmy O. Yang, Noah Emmerich, Alex Sparrow e Don Lake. Howard Klein/3Arts (The Office) è il produttore esecutivo e Daniels lo showrunner.

LA SERIE DI CUPHEAD!  (18 febbraio)

Tratta dal videogioco premiato che ha conquistato il pubblico con il suo irresistibile stile di animazione rétro, LA SERIE DI CUPHEAD! segue le comiche disavventure dell’impulsivo combinaguai Cuphead e di suo fratello Mugman, più cauto ma facilmente influenzabile. Alla ricerca di avventura e divertimento, i due abitanti della surreale Isola Calamaio finiscono sempre nei pasticci, ma sono pronti ad aiutarsi in ogni situazione… tranne quando la posta in gioco è l’ultimo biscotto rimasto! LA SERIE DI CUPHEAD! porta in scena riferimenti vintage, gag esilaranti e un pizzico di brivido sotto forma dell’assurdo cattivo Satanasso, deciso a interferire con i piani dei nostri eroi. Prodotta da Netflix Animation, la serie vede come produttori esecutivi C.J. Kettler per King Features, gli ideatori di Cuphead Chad e Jared Moldenhauer per Studio MDHR e il vincitore di Emmy e Annie Award Dave Wasson (I corti di Topolino). Cosmo Segurson (La vita moderna di Rocko: Attrazione statica) è coproduttore esecutivo.

BUBBA WALLACE: IN GARA CONTRO OGNI LIMITE  (6 febbraio)

Questa nuova docuserie segue il percorso professionale e personale del pilota d’auto da corsa Bubba Wallace. I sei episodi che la compongono offrono accesso esclusivo a Wallace nel corso della stagione 2021 della NASCAR Cup Series, la sua prima nel team 23XI Racing con Michael Jordan e Denny Hamlin, documentando l’ascesa del campione al firmamento NASCAR come unico pilota nero a tempo pieno, fino alle tensioni provocate dalla sua presa di posizione contro la discriminazione razziale.

TOY BOY S2 (11 febbraio)

Dopo sette anni in un carcere di Malaga, uno spogliarellista rilasciato prima del nuovo processo vuole provare che l’amante l’ha incastrato per l’omicidio del marito.

ANNE FRANK, LA MIA MIGLIORE AMICA (1 febbraio)

Basato sull’amicizia vera tra Anne Frank e Hannah Goslar, da Amsterdam ai tempi dell’occupazione nazista allo straziante ricongiungimento in un campo di concentramento.

CONAN IL RAGAZZO DEL FUTURO  (1 febbraio)

Nel XXI secolo una guerra devastante ha lasciato solo piccole isole di sopravvissuti, ma un ragazzo e la sua migliore amica diventano la speranza per un futuro migliore.

IL MESE DEGLI DEI (8 febbraio)

Un anno dopo aver perso la madre, una ragazza scopre che deve attraversare il Giappone per raggiungere il raduno annuale degli dei nella terra sacra di Izumo.

UPGRADE (10 febbraio)

Un uomo rimasto paralizzato dopo una rapina violenta riceve un impianto con un chip che gli consente di controllare il suo corpo… e vendicarsi.

FINCHE’ VITA NON CI SEPARI (10 febbraio)

Tre generazioni della stessa famiglia convivono in una villa idilliaca, tra i problemi legati alla loro ditta che organizza matrimoni e le crisi personali.

NOVE LUNE E MEZZA (12 febbraio)

Due sorelle mettono a punto un piano ingegnoso per ingannare i loro familiari: una finge di essere incinta e l’altra di non esserlo.