Netflix, le serie tv e i film in arrivo a gennaio

0

Con il mese di gennaio arrivato, il servizio di streaming Netflix offre molti nuovi contenuti per i quali vorresti trovare il tempo e guardarli. Tra i titoli che arricchiranno il catalogo citiamo la quarta stagione di Ozark ma molto altro arriverà in questo mese.

Ecco a voi l’elenco dei film e serie Tv in arrivo a gennaio:

REBELDE (5 gennaio)

Benvenuti all’EWS, il prestigioso collegio dove l’arduo percorso verso la fama non fa per tutti. Rebelde è il reboot della popolare soap opera per adolescenti che ha generato due diverse telenovele in Argentina e in Messico nei primi anni 2000. Santiago Limón e Yibran Asaud dirigono la serie che si svolge nei corridoi della Elite Way School con una nuova generazione di studenti, storie e personaggi (oltre a un gruppo di volti noti che i fan riconosceranno). Nel corso di otto episodi, Rebelde segue un gruppo di studenti che fa di tutto per vincere la Battaglia delle Band dell’EWS, la gara che potrebbe avviare la loro carriera musicale. Nel corso degli eventi sbocciano amori e amicizie, mentre una misteriosa società segreta cerca di ostacolare il sogno di ciascuno di diventare la prossima star della musica.

THE JOURNALIST (13 gennaio)

Adattamento dell’omonimo lungometraggio cinematografico del 2019 che ha suscitato grande clamore per aver acceso i riflettori sui reati e sugli scandali politici degli ultimi anni in Giappone. La sconcertante descrizione dei tabù sociali, la narrazione avvincente e l’eleganza delle immagini sono valsi al film la vittoria in tre delle categorie principali alla 43ª edizione dei Japan Academy Awards, tra cui Miglior film dell’anno. Il lungometraggio ha ricevuto inoltre numerosi altri premi cinematografici. In questa nuova serie Ryoko Yonekura (Doctor X, Legal V) interpreta la giornalista del Toto Newspaper Anna Matsuda. La protagonista è nota come l’anticonformista dei media e lavora incessantemente per far luce sui problemi della società giapponese moderna. La serie è diretta dallo stesso regista del film Michihito Fuji.

ARCHIVE 81 – UNIVERSI ALTERNATIVI (14 gennaio)

Archive 81 – Universi alternativi segue l’archivista Dan Turner (Mamoudou Athie), che accetta l’incarico di restaurare una collezione di videocassette danneggiate risalenti al 1994. Quando si ritrova a ricostruire il lavoro della documentarista Melody Pendras (Dina Shihabi), si fa coinvolgere dalle sue indagini su una setta pericolosa con sede nel condominio Visser. La stagione continua su periodi paralleli, mentre Dan diventa sempre più ossessionato da quello che è successo a Melody. Quando i due personaggi creano un misterioso legame, Dan si convince di poterla salvare dall’orribile fine che ha subito 25 anni prima.

THE HOUSE (14 gennaio)

The House è un’eccentrica commedia dark su una casa e sulle tre storie surreali degli individui che la abitano. Questa antologia è diretta dalle voci più importanti dell’animazione stop motion indipendente: Emma de Swaef, Marc Roels, Niki Lindroth von Bahr e Paloma Baeza. La produzione è affidata a Nexus Studios.

TOO HOT TOO HANDLE S3 (19 gennaio)

È arrivato il nuovo anno e anche se fuori nevica c’è la terza stagione di TOO HOT TO HANDLE più sensuale che mai. Ecco una nuova banda di arrapati in quella che credono sarà la vacanza più sexy della loro vita. Ma sotto l’occhio severo di Lana, riuscirà questo cast scatenato a seguire le regole evitando qualsiasi tipo di contatto sessuale (o autoerotismo) per creare legami significativi e mantenere il montepremi elevato come il loro desiderio? La tensione è alle stelle, perché in questa stagione la posta in gioco è molto alta: il premio in palio è il maggiore di sempre.

EL MARGINAL (19 gennaio)

Dopo l’incendio di San Onofre, le sorti di Pastor, Mario Borges e Diosito si incrociano nuovamente nel carcere di Puente Viejo. L’incontro tra Pastor e Diosito risveglierà forti sentimenti in entrambi. César, che è stato trasferito lì, si unisce a questo confronto e guida il gruppo che rappresenta il Sub21. Dall’esterno, Sergio Antín gestirà le cose per prendere il potere della prigione, confrontandosi con l’attuale direttore. Ed Emma Molinari lavorerà per aiutare Pastor in un nuovo e pericoloso tentativo di fuga.

VIAGGI PRELIBATI: MESSICO (19 gennaio)

Questo è uno spettacolo che parla del cibo che i messicani odiano e amano allo stesso tempo, ossia quei sapori che valgono i dolori di stomaco che molto probabilmente arriveranno dopo il loro consumo. Un’ode a quelle cose che siamo disposti a mangiare, non importa quanto la ricetta sfugga al controllo.

OZARK S4 (21 gennaio)

Divisa in due parti da 7 episodi ciascuna, la quarta stagione di Ozark arriverà su Netflix il 21 gennaio con la prima parte. La nuova stagione è interpretata dai premi Emmy® Jason Bateman, Laura Linney e Julia Garner, insieme a Sofia Hublitz, Skylar Gaertner, Charlie Tahan, Jessica Frances Dukes, Lisa Emery, Felix Solis, Damian Young, Alfonso Herrera, Adam Rothenberg, John Bedford Lloyd, Joseph Sikora, Bruno Bichir, CC Castillo, Katrina Lenk, Bruce Davison, Ali Stroker e Veronica Falcón. Il candidato agli Emmy® Chris Mundy torna nel ruolo di showrunner, sceneggiatore e produttore esecutivo. La produzione esecutiva è affidata a Jason Bateman, Mark Williams, John Shiban, Patrick Markey e Bill Dubuque, al fianco della coproduttrice esecutiva Laura Linney. La serie è targata MRC Television. Ozark è un dramma coinvolgente ambientato ai giorni nostri che racconta il percorso della famiglia Byrde dalla tranquilla vita nella periferia di Chicago alla pericolosa attività criminale nell’Ozark, in Missouri. La serie analizza capitalismo, dinamiche familiari e sopravvivenza attraverso gli occhi di una famiglia americana qualunque (o quasi).

NEYMAR: IL CAOS PERFETTO (25 gennaio)

Uno degli atleti più famosi e pagati della storia visto da una prospettiva unica. NEYMAR è un eroe allo stadio e una figura controversa fuori dal campo. Questa docuserie in tre parti diretta da David Charles Rodrigues esplora in dettaglio la storia del fuoriclasse Neymar da Silva Santos Júnior, dalla sua ascesa con il Santos ai giorni di gloria nel Barcellona, fino ai colpi di scena e ai drammi nella nazionale di calcio del Brasile e nel Paris Saint-Germain. Oltre a rivelare i segreti della strategia di marketing di Neymar, manovrata dal padre, questa serie piena di star del pallone vanta interviste con Beckham, Messi, Mbappé e molte altre leggende del calcio, che riflettono sul ruolo di Neymar nella storia dello sport.

THE ORBITAL CHILDREN (28 gennaio)

La storia inizia nel 2045, quanto l’intelligenza artificiale ha fatto passi da gigante e chiunque può viaggiare nello spazio. Nella stazione spaziale giapponese Anshin alcuni bambini nati sulla Luna ne incontrano altri che arrivano dalla Terra. La serie è composta da sei episodi e sarà distribuita in tutto il mondo.

LA DONNA NELLA CASA DI FRONTE ALLA RAGAZZA DALLA FINESTRA (28 gennaio)

Per la sconsolata Anna (Kristen Bell) i giorni sono sempre uguali e lei li trascorre in compagnia del vino, con lo sguardo fisso fuori dalla finestra mentre osserva la vita che procede senza di lei. Finché un affascinante vicino (Tom Riley) si trasferisce dirimpetto con l’adorabile figlia (Samsara Yett) e Anna incomincia a vedere la luce in fondo al tunnel. Poi però assiste a un orribile omicidio… o forse no? Dagli ideatori Rachel Ramras, Hugh Davidson e Larry Dorf, La donna nella casa di fronte alla ragazza dalla finestra è una versione intrisa di umorismo cupo, ad alto tasso alcolico e satirica del classico thriller psicologico che ti tiene in sospeso fino all’ultimo. Michael Ealy, Mary Holland, Shelley Hennig, Cameron Britton, Christina Anthony e Benjamin Levy Aguilar recitano insieme a Bell, che è anche produttrice esecutiva della miniserie con Will Ferrell, Jessica Elbaum e Brittney Segal (Gloria Sanchez Productions).

INCASTRATI (1 gennaio)

INCASTRATI è una serie comedy in 6 episodi che, attraverso il linguaggio e l’ironia tipici di Ficarra & Picone, racconta, in perfetto stile commedia degli equivoci, una vicenda criminosa. Al centro della storia due amici che rimangono coinvolti nelle vicende di un omicidio eccellente. Cercando di scappare dalla scena del crimine, i due si mettono sempre più nei guai in un crescendo di eventi che li porterà addirittura a dover fare i conti con la mafia.

AFTER LIFE S3 (14 gennaio)

AFTER LIFE è una serie originale Netflix realizzata da Derek Productions. La serie in sei parti è ideata, scritta e diretta da Ricky Gervais. Charlie Hanson è produttore, mentre Ricky Gervais e Duncan Hayes sono produttori esecutivi. A fianco di Ricky Gervais ritroviamo nel cast: Penelope Wilton (Downton Abbey, Doctor Who), David Bradley (Harry Potter – serie cinematografica, Il Trono di Spade), Ashley Jensen (Extras), Tom Basden (Plebs, David Brent: Life On The Road), Tony Way (Edge of Tomorrow – Senza domani), David Earl (L’ordine naturale dei sogni, Derek), Joe Wilkinson (Him & Her), Kerry Godliman (Derek), Mandeep Dhillon, Jo Hartley, Roisin Conaty e Diane Morgan (David Brent: Life On The Road), Tracy-Ann Oberman (EastEnders). Recitano anche: Peter Egan (Downton Abbey), Ethan Lawrence (Bad Education) e Bill Ward (Coronation Street, Valle di luna).

SNOWPIERCER S3  (25 gennaio)

L’arrivo di nuovi personaggi rischia di compromettere definitivamente il già fragile equilibrio dei passeggeri sul treno, divisi tra la fedeltà a Layton, che già nella prima stagione era emerso come leader del convoglio, e le seduzioni del signor Wilford che è su un treno rivale, con una nuova tecnologia.

4 META’ (5 gennaio)

Che per ogni persona esista un’anima gemella è una teoria molto romantica ma forse poco scientifica, e per Luca e Sara la tentazione di metterla alla prova è forte. Ma soprattutto, quest’anima gemella, com’è fatta? Ci somiglia o è il nostro opposto? È così che quasi per sfida i due invitano a cena quattro amici che, guarda caso, sono single: Chiara, Matteo, Giulia e Dario. “Quattro metà” è una commedia romantica che racconta le storie di quattro personaggi e delle quattro coppie che questi potrebbero formare in due possibili realtà alternative. Chi si innamorerà di chi?

BRAZEN (13 gennaio)

L’autorevole scrittrice di gialli ed esperta di delitti Grace (Alyssa Milano) si precipita alla casa di famiglia a Washington su invito della sorella, con la quale aveva perso i contatti. Quando quest’ultima è uccisa e la sua doppia vita di performer sul web viene alla luce, Grace ignora gli avvertimenti del posato detective Ed (Sam Page) e si fa coinvolgere nelle indagini. Tratto dal romanzo “Il desiderio corre sul filo” di Nora Roberts.

RIVERDANCE – L’AVVENTURA ANIMATA (14 gennaio)

Un ragazzo irlandese di nome Keegan e una ragazza spagnola di nome Moya viaggiano nel mitico mondo del Megaloceros Giganteus che insegnano loro ad apprezzare Riverdance come celebrazione della vita. Ispirato alla sensazione globale del palcoscenico e alla nuova musica del vincitore del Grammy Bill Whelan.

IL TRATTAMENTO REALE (20 gennaio)

La parrucchiera newyorkese Izzy è assunta alle nozze di un affascinante principe, ma quando tra loro scocca la scintilla vincerà l’amore o il dovere? Isabella è proprietaria di un salone di parrucchiera e dice sempre quello che pensa. Il principe Thomas è a capo di una nazione e sta per sposarsi in un matrimonio di convenienza. Quando Izzy ha l’occasione unica di lavorare alle acconciature per la cerimonia reale con le colleghe, lei e il principe scopriranno che per realizzare il proprio destino bisogna seguire il cuore.

HOME TEAM (28 gennaio)

Due anni dopo aver vinto il Super Bowl, l’allenatore dell’NFL Sean Payton è sospeso dall’attività e torna nella sua città natale per ritrovare se stesso e ristabilire un legame con il figlio dodicenne diventando il coach della sua squadra di football.

MONACO: SULL’ORLO DELLA GUERRA  (21 gennaio)

Tratto dal bestseller internazionale di Robert Harris. Autunno 1938: l’Europa è sull’orlo della guerra, Adolf Hitler si prepara a invadere la Cecoslovacchia e il governo di Neville Chamberlain è alla disperata ricerca di una soluzione pacifica. Il funzionario pubblico britannico Hugh Legat e il diplomatico tedesco Paul von Hartmann si recano a Monaco per una conferenza convocata d’urgenza, mentre la pressione si fa sempre più schiacciante. L’inizio delle negoziazioni vede i due vecchi amici in serio pericolo e al centro di una rete di sotterfugi politici. Gli occhi del mondo sono tutti puntati sulla conferenza, ma la guerra potrà essere evitata? E se sì, a quale costo?

MOTHER/ANDROID (7 gennaio)

Ambientato in un futuro non lontano Mother/Android segue Georgia (Chloë Grace Moretz) e il suo ragazzo Sam (Algee Smith) in una pericolosa fuga, mentre il loro paese è costretto a un’inattesa guerra contro una forma di intelligenza artificiale. A pochi giorni dall’arrivo del loro primo figlio, i due devono fare i conti con No Man’s Land – una roccaforte dell’insurrezione aliena, nella speranza di mettersi in salvo prima del parto.

AMICI COME PRIMA  (1 gennaio)

Il direttore di un albergo di lusso rimasto disoccupato si traveste da donna per fare da badante all’anziano e ricco padre della sua ex principale.

SE SON ROSE (1 gennaio)

La noiosa vita da single di uno stanco giornalista viene stravolta quando la figlia adolescente scrive a tutte le sue ex fidanzate per aiutarlo a trovare l’amore.

PASSENGERS – MISTERO AD ALTA QUOTA (1 gennaio)

Mentre segue i passeggeri sopravvissuti a un disastro aereo, una psicologa scopre che i loro racconti non coincidono con la versione ufficiale dei fatti.

THE READER – A VOCE ALTA (1 gennaio)

Un avvocato di mezza età riflette sulla sua breve relazione da adolescente con una donna più grande, che in seguito finirà sotto processo per crimini di guerra nazisti.

12 SOLDIER (1 gennaio)

Dopo l’11 settembre una dozzina di soldati americani a cavallo aiuta un signore della guerra in Afghanistan a combattere contro un nemico comune. Ispirato a eventi reali.

BAD BOYS FOR LIFE (3 gennaio)

Marcus è un poliziotto di Miami pronto alla meritata pensione, ma poi il partner Mike è preso di mira da un cartello della droga senza scrupoli.

MOTHERLESS BROOKLYN – I SEGRETI DI UNA CITTA’ (5 gennaio)

Deciso a risolvere il mistero della morte del suo mentore, un improbabile detective con la sindrome di Tourette scopre una rete di corruzione a New York negli anni ’50.

DOCTOR SLEEP (5 gennaio)

In questo sequel di “Shining”, Danny è ora un adulto traumatizzato che entra in contatto con una giovane sensitiva mentre creature malvagie danno loro la caccia.

I MAGNIFICI SETTE (10 gennaio)

Quando un industriale senza scrupoli minaccia una cittadina mineraria, un laconico cacciatore di taglie si oppone insieme a uomini pericolosi e dalle abilità uniche.

BAD TEACHER – UNA CATTIVA MAESTRA (14 gennaio)

Quando una rottura infrange il suo sogno di sposare un uomo ricco, un’egocentrica insegnante cerca di sedurre un altro uomo, ma il suo piano conduce a lezioni inattese.