Amazon Prime Video, le serie TV e i film in arrivo ad agosto

0

Amazon ha comunicato le novità che arriveranno ad agosto su Prime Video. Questo significa che ci sono molti nuovi film, programmi TV e serie originali destinate al servizio di streaming. Ecco cosa uscirà su Amazon Prime Video in questo mese.

Di seguito, troverai l’elenco completo di tutto ciò che arriva su Amazon Prime Video dal mese di agosto:

CRUEL SUMMER (6 agosto)

Cruel Summer è un thriller psicologico, una serie non convenzionale che si svolge durante tre estati degli anni ’90, quando una teenager bella e popolare scompare, e un’altra ragazza, che apparentemente non ha nulla a che fare con lei, si trasforma da outsider dolce e impacciata nella giovane più popolare della città e infine nella persona più detestata d’America. Ogni episodio è narrato alternando differenti punti di vista. Nel cast sono presenti Olivia Holt, Chiara Aurelia, Michael Landes, Froy Gutierrez, Harley Quinn Smith, Allius Barnes, Blake Lee, Brooklyn Sudano e Sarah Drew. 

La serie Amazon Original in 10 episodi vede nel ruolo di executive producer Jessica Biel e Michelle Purple (The Sinner), con il creatore ed executive producer Bert V. Royal (Easy A) e con lo showrunner ed executive producer Tia Napolitano (Grey’s Anatomy, Station 19). 

Max Winkler è regista ed executive producer del primo episodio.

Dal 6 agosto in esclusiva su Prime Video con un episodio a settimana in versione originale, sottotitolata e doppiata.

MODERN LOVE S2 (13 agosto)

Modern Love torna per una attesissima seconda stagione con un cast di stelle e nuove storie d’amore e di relazioni raccontate in tutta le loro complessità e bellezza, e ispirate all’omonima rubrica del New York Times. Una vecchia fiamma si riaccende. Un test: amici o innamorati. Una ragazza nottambula e il suo ragazzo mattiniero. Una storia d’amore con l’ex di un ex. Una storia di una notte. Una promessa impossibile. Il fantasma di un amore perduto. L’esplorazione della sessualità. La seconda stagione in otto episodi della celebre serie Modern Love porta sullo schermo una serie di storie relazioni, legami, tradimenti e rivelazioni. 

La seconda stagione di Modern Love è interpretata da Gbenga Akinnagbe, Lucy Boynton, Tom Burke, Zoë Chao, Minnie Driver, Grace Edwards, Dominique Fishback, Kit Harington, Garrett Hedlund, Tobias Menzies, Sophie Okonedo, Zane Pais, Anna Paquin, Isaac Powell, Marquis Rodriguez e Lulu Wilson. Lo showrunner John Carney è qui anche sceneggiatore, regista ed executive producer. Andrew Rannells ha diretto un episodio di questa stagione basato su un suo scritto personale pubblicato sulla rubrica. Questa stagione è stata girata ad Albany, Schenectady e Troy nello stato di New York, oltre che a Dublino in Irlanda.

Dal 13 agosto in esclusiva su Prime Video la seconda stagione in versione originale, sottotitolata e doppia

STAR TREK LOWER DECKS S2 (13 agosto)

Sviluppata dal vincitore dell’Emmy Mike McMahan (Rick e Morty, Solar Opposites), Star Trek: Lower Decks si svolge nel 2.380 e si concentra sull’equipaggio di supporto che presta servizio su una delle astronavi meno importanti della Flotta Stellare, la U.S.S. Cerritos. Ensigns Mariner, Boimler, Rutherford e Tendi devono continuare a svolgere i loro doveri oltre che ad avere una vita sociale, e spesso ciò accade mentre l’astronave viene colpita da decine di anomalie galattiche. Fra l’equipaggio della Flotta Stellare che risiede sottocoperta nella U.S.S. Cerritos ci sono il Guardiamarina Beckett, con la voce di Tawny Newsome, il Guardiamarina Brad Boimler, con la voce di Jack Quaid, il Guardiamarina Tendi, con la voce di Noël Wells e il Guardiamarina Rutherford, con la voce di Eugene Cordero. Tra i personaggi della Flotta Stellare c’è anche l’equipaggio del ponte con il capitano Carol Freeman, con la voce di Dawnn Lewis, il comandante Jack Ransom, con la voce di Jerry O’Connell, il tenente Shaxs, con la voce di Fred Tatasciore e il Dottor T’Ana, con la voce di Gillian Vigman. 

I dieci episodi saranno disponibili su base settimanale fino al season finale il 15 ottobre.

Dal 13 agosto in esclusiva su Prime Video la seconda stagione con un episodio a settimana in versione originale, sottotitolata e doppiata.

NINE PERFECT STRANGERS (20 agosto)

IBasata sul romanzo dell’autrice australiana Liane Moriarty – bestseller del New York Times - Nove perfetti sconosciuti è prodotta dal team di Big Little Lies e interpretato da Nicole Kidman e Melissa McCarthy al loro primo progetto insieme. 

Girata in Australia, la serie drama è ambientata in un wellness resort di lusso che promette un processo di guarigione e trasformazione. La storia ruota intorno a nove personaggi stressati che vivono in città e provano a seguire un percorso per avere un migliore stile di vita. A sorvegliarli durante i dieci giorni di permanenza è la direttrice del centro Masha (Kidman), una donna la cui missione è quella di ritemprare le loro menti e i loro corpi. Ma questi nove estranei non hanno idea di ciò che li aspetta. 

Il cast include anche Luke Evans, Tiffany Boone, Bobby Cannavale, Melvin Gregg, Regina Hall, Manny Jacinto, Asher Keddie, Michael Shannon, Grace Van Patten, e  Samara Weaving. Nove perfetti sconosciuti vede come executive producer Nicole Kidman e Per Saari per Blossom Films, Bruna Papandrea, Jodi Matterson e Steve Hutensky per Made Up Stories, David E Kelley, Melissa McCarthy, John Henry Butterworth, Samantha Strauss, Jonathan Levine, Molly Allen e Liane Moriarty. La serie è scritta da David E Kelley e John Henry Butterworth e diretta da Jonathan Levine.

Dal 20 agosto in esclusiva su Prime Video i primi tre episodi e a seguire uno a settimana in versione originale, sottotitolata e doppiata.

KEVIN CAN F**K HIMSELF (27 agosto)

Kevin Can F**K Himself segue la storia di Allison McRoberts (l’attrice premiata agli Emmy Annie Murphy), una donna che ci sembra di conoscere da una vita: il prototipo della moglie da Sitcom. È bella e sa prendere bene le battute anche quando sono indirizzate a lei, ed è sposata con un tizio che ha vinto la lotteria dei matrimoni. La seguiamo nel momento in cui apre gli occhi per vedere le cose come stanno e si rivolta contro tutte le ingiustizie della sua vita. Kevin Can F**K Himself  rompe le convenzioni e mescola la commedia in studio con il realismo della camera a spalla per farci chiedere: di chi e di cosa abbiamo riso per tutti questi anni? 

Nella serie compare anche Mary Hollis Inboden (The Real O’Neals) nel ruolo di Patty O’Connor, la tosta – e pessimista – vicina di Allison, legata a lei attraverso la comune intelligenza e insoddisfazione. Eric Petersen (Kirstie) è il marito della protagonista, Kevin McRoberts, l’amabile bamboccione di Allison; Alex Bonifer (Superstore) è Neil O’Connor: miglior amico di Kevin, amante del football, scolatore di birre e non esattamente una cima; Brian Howe (Chicago Fire) è Pete McRoberts, padre di Kevin dotato di un humor regressivo; e Raymond Lee (Here and Now) è Sam Park, ex abitante di Worcester, personcina a modo che ha un trascorso con Allison.  

Kevin Can F**K Himself è creato da Valerie Armstrong (Lodge 49, SEAL Team), gli executive producer sono Rashida Jones e Will McCormack tramite Le Train Train (Claws, A to Z). Craig DiGregorio (Shrill) è qui showrunner ed executive producer. 

Dal 27 agosto in esclusiva su Prime Video in versione originale, sottotitolata e doppiata.

FERNANDO S2 (27 agosto)

La seconda stagione sarà composta da 4 episodi che seguono il celebre pilota spagnolo durante il suo attesissimo ritorno in F1 con la Renault e offrirà ai clienti Prime Video una panoramica dell’arduo percorso e delle grandi sfide affrontate dal pilota spagnolo dentro e fuori dalla pista per tornare a competere ai più alti livelli dopo due anni di assenza. 

Dal 27 agosto in esclusiva su Prime Video la seconda stagione in versione originale, sottotitolata e doppiata.

PESSIME STORIE (HISTORIAS LAMENTABLES) (3 agosto)

Un film in quattro parti in perfetto stile Fesser. Vedendo il regalo che gli hanno fatto, Don Horacio sorprende i suoi ospiti con una reazione inattesa. Bermejo cerca di raggiungere la spiaggia, ma una serie di avvenimenti inaspettati lo spingono verso l’entroterra. Tina e Ayoub intrecciano un rapporto che cambierà per sempre la vita di entrambi. Alipio si rivolge a un’azienda che si occupa di creare alibi dopo essere stato accusato di appropriazione indebita. Il film ha guadagnato tre nomination ai premi Goya del 2021, tra cui quello per i migliori effetti speciali e per la miglior sceneggiatura.

Dal 3 agosto in anteprima esclusiva su Prime Video in versione originale, sottotitolata e doppiata. 

EVANGELION: 3.0+1.01 THRICE UPON A TIME (13 agosto)

EVANGELION:3.0+1.01 THRICE UPON A TIME è il quarto e ultimo capitolo della nuova edizione cinematografica di Evangelion. Il film anime – record di incassi tra i film del leggendario creatore, sceneggiatore e regista Hideaki Anno (Shin Godzilla) e film più visto nei cinema giapponesi nel 2021 – è diretto da Kazuya Tsurumaki, Katsuichi Nakayama e Mahiro Maeda, e naturalmente dal chief director Anno. La saga di successo è un fenomeno della cultura pop anime giapponese basata sulla storia di Evangelion, un’arma umanoide artificiale e multifunzionale, e degli Angeli, una forma di vita sconosciuta che prende forma dopo che la Terra è stata distrutta da un evento catastrofico. Nel film recitano tutte le voci originali, tra cui Megumi Ogata, Megumi Hayashibara, Yûko Miyamura e viene utilizzata la più recente tecnologia grafica per mostrare le personalità e le relazioni dei suoi personaggi unici mentre combattono per la sopravvivenza. 

Quarto e ultimo capitolo di Rebuild of Evangelion. Misato e il suo gruppo anti-Nerv Wille arrivano a Parigi, una città ormai rossa per effetto del Core. L’equipaggio dell’ammiraglia Wunder atterra su una torre di contenimento. Hanno solo 720 secondi per ripristinare la città. Quando appare un’orda di Nerv Eva, l’Unità Eva 8 potenziata di Mari deve intercettarla. Nel frattempo, Shinji, Asuka e Rei (nome provvisorio) vagano per il Giappone.

Studio: khara, Inc. Chief director: Hideaki Anno, Registi: Kazuya Tsurumaki, Katsuichi Nakayama e Mahiro Maeda, Sceneggiatore: Hideaki Anno

Dal 13 agosto in esclusiva su Prime Video in versione originale, sottotitolata e doppiata.

THE PROTÉGÉ (26 agosto)

Salvata da bambina dal leggendario assassino Moody (Samuel L. Jackson) e cresciuta “dall’azienda di famiglia” Anna (Maggie Q) è la sicaria più qualificata al mondo. Ma quando Moody – l’uomo che è stato come un padre per lei e che le ha insegnato tutto sulla fiducia e la sopravvivenza – viene brutalmente assassinato, Anna fa voto di vendetta. Trovandosi invischiata con un killer enigmatico (Michael Keaton), la cui attrazione per lei va ben oltre quella del gatto per il topo, la loro resa dei conti si fa sempre più mortale e le questioni in sospeso di una vita passata a uccidere si faranno sempre più pressanti.

Dal 26 agosto in anteprima esclusiva su Prime Video in versione originale, sottotitolata e doppiata.

BORAT SPECIALS (27 agosto)

BORAT: VHS Cassette of Material Deemed “Sub-acceptable” By Kazakhstan Ministry of Censorship and Circumcision

Filmati inediti del film nominato agli Oscar Borat seguito di film cinema. 

Borat’s American Lockdown

Un reality show di 40 minuti di Borat Sagdiyev (Sacha Baron Cohen) in cui passa 5 giorni durante il periodo di picco della pandemia da Covid-19 con due complottisti. 

Debunking Borat (Documentary Short Specials)

In sei cortometraggi i due compagni di lockdown di Borat vedranno le proprie teorie del complotto smontate da alcuni dei migliori esperti mondiali. I sei episodi sono intitolati: “Vaccine Microchip”, “Mail-in Ballots Scam”, “Soros”, “China Virus”, “Gates’ Bricks”, “Hillary Clinton & Blood Libel”. 

Dal 27 agosto in esclusiva su Prime Video in versione originale, sottotitolata e doppiata.

BRUTUS VS. CESAR (31 agosto)

La commedia Amazon Original francese dall’attore e regista Kheiron (Mauvaises Herbes, Nous trois ou rien) è ambientata a Roma, appena prima della venuta di Cristo e durante l’impero di Cesare (Ramzy Bedia). I senatori Rufo (Thierry Lhermitte) e Cassio (Gérard Darmon) hanno un”idea per porre fine alla sua tirannia: chiedere a Bruto (Kheiron), il figlio di Cesare, di uccidere il proprio padre. Alla ricerca di vendetta contro il proprio padre che lo ha sempre rinnegato, Bruto accetta e si prepara a diventare un eroe. C’è un unico problema: non ha nulla di ciò che serve a esserne uno. 

Brutus vs. Cesar è prodotto da Paiva Films e vede nel cast Kheiron, Thierry Lhermitte, Gérard Darmon, Ramzy Bedia, Pierre Richard, Reem Kherici, Bérengère Krief, Lina El Arabi, Issa Doumbia e Artus.

Dal 31 agosto in esclusiva su Prime Video in versione originale, sottotitolata e doppiata.

TUTTA COLPA DI FREUD (1 agosto)

Francesco Taramelli è un analista di mezza età alle prese con i problemi delle tre figlie: la prima è una libraia che si innamora di un ladro, la seconda è una lesbica che decide di diventare etero, la terza è una diciottenne che perde la testa per un cinquantenne.

LA MASCHERA DI FERRO (1 agosto)

Quando Luigi XIV, inetto e crudele, scopre di avere un fratello, lo rinchiude in prigione e lo costringe a portare una maschera di ferro. L’arrivo di D’Artagnan rimetterà le cose a posto.

THE KINGDOM (1 agosto)

Una squadra FBI dell’anticrimine viene spedita in Arabia Saudita con lo scopo di investigare sulle cause di un attentato che ha ucciso numerosi civili americani. Trovare i responsabili del massacro si rivelerà molto più difficile del previsto. I quattro agenti hanno infatti solo cinque giorni a disposizione per le indagini.

MONSTER (2 agosto)

La storia di Aileen Wuornos e del suo rapporto con la compagna Selby. La donna, condannata a morte per sei omicidi, si appellò alla legittima difesa per giustificare la propria condotta violenta.

UNA PROMESSA (2 agosto)

Il giovane Friederich è di origini umili e nonostante ciò, riesce a conquistare le attenzioni del proprio nuovo datore di lavoro, Karl. Il ragazzo si offre di occuparsi dell’educazione del figlio del capo, diventando allo stesso tempo amico della moglie Lotte. La donna si rende conto di provare attrazione per l’impiegato ma decide di rimanere fedele al marito.

MISTER MORGAN (2 agosto)

A Parigi, un professore di filosofia vedovo ed in pensione diventa amico di un’insegnante di danza solare ed allegra. Il loro rapporto però non sembra essere in grado di migliorare l’umore dell’uomo, sull’orlo del suicidio. I figli di lui inoltre, non sembrano approvare la relazione e fanno di tutto per ostacolarla.

THE GIVER – IL MONDO DI JONAS  (4 agosto)

Jonas vive in un mondo apparentemente idilliaco e perfetto, fatto di persone tutte simili fra loro e felici nell’essere conformi agli standard di massa. Quando questi comincia a passare più tempo con l’unico anziano che ha memoria del passato, il ragazzo realizza di essere in pericolo e tenta la fuga.

EQUALS (4 agosto)

In un mondo avveniristico privo di sentimenti, una nuova malattia minaccia di risvegliare emozioni sopite, instillando l’amore, la sensibilità e la paura in chi ne viene colpito.

LEI MI PARLA ANCORA  (8 agosto)

Alla morte dell’amata moglie Caterina, Nino racconta la propria vita a Amicangelo, un aspirante romanziere. Tra i due uomini si sviluppa un rapporto sempre più profondo che diventa un’amicizia sincera.

RIFKIN’S FESTIVAL (19 agosto)

Una coppia americana si reca al festival cinematrografico di San Sebastian, dove entrambi hanno una relazione extraconiugale. La moglie conosce un regista francese, mentre il marito si innamora di una bellissima donna spagnola.

IL QUINTO POTERE (26 agosto)

La storia di Wikileaks, piattaforma anonima di diffusione di documenti confidenziali, e dei suoi fondatori, Julian Assange e Daniel Domscheit-Berg.

VIKINGS – la sesta stagione (1 agosto)

A Vestfold, Bjorn e re Harald si preparano all’imminente attacco dei Rus’ fortificando il fiordo che porta alla capitale, il fiume a nord e la spiaggia nel mezzo; durante i preparativi Gunnhild perde il figlio che stava aspettando. Frustrato all’idea che Bjorn abbia preso una seconda moglie, Harald…

THE OC – le quattro stagioni (9 agosto)

Ryan, un adolescente dalla storia difficile, si ritrova catapultato nella benestante Newport Beach, nella Contea di Orange, in California. Affidato ad un avvocato e alla sua famiglia, il giovane comincia una nuova vita.

BLEACH – la quinta stagione (30 agosto)

Ichigo è un ragazzo con una dote molto particolare: riesce a vedere i fantasmi. La sua famiglia conta due sorelle con poteri simili ai suoi e un padre scettico e un po’ fuori di testa. Un giorno si trova coinvolto in uno strano incidente e, grazie ai suoi poteri, è l’unico fra i presenti a capire quello che sta realmente accadendo. I disordini degli ultimi giorni sono provocati da alcune creature che cacciano e divorano le anime dei fantasmi e delle persone con grande forza spirituale: gli Hollow. A fronteggiarli vi sono gli Shinigami (Dei della morte), anche loro invisibili alle persone comuni, e con l’ulteriore compito di dare la pace alle anime rimaste intrappolate sulla Terra. Ben presto Ichigo, a causa dei suoi poteri sovrannaturali, diviene lui stesso preda degli Hollow e, nell’estremo tentativo di salvare i propri cari, “rinasce” come Shinigami…