Netflix, le serie tv e i film in arrivo ad ottobre

0

Ottobre è un mese di paure e terrori e Netflix ha molti contenuti legati all’orrore in arrivo nel prossimo mese. Che si tratti di horror o commedia horror, ce n’è per tutti i gusti mentre il 2020 volge al termine. Tra queste citiamo i film originali “Il processo ai Chicago 7” e “Cadaver“, la serie “The Haunting of Bly Manor“, la terza stagione di “Star Trek: Discovery” e la terza stagione di “Suburra“.

Ecco a voi l’elenco dei film e serie Tv in arrivo ad ottobre:

IL LEGAME (2 ottobre)

Francesco (Riccardo Scamarcio) sta portando per la prima volta la sua compagna Emma (Mia Maestro) e Sofia (Giulia Patrignani), la figlia di lei, a conoscere sua madre Teresa (Mariella Lo Sardo) che vive in una antica villa circondata da ulivi centenari. La donna si dice sia una guaritrice, perché capace di operare riti magici sulle persone.

Una notte Sofia viene punta nel sonno da una tarantola, da questo momento Emma e sua figlia assisteranno ad eventi sempre più inquietanti. Così mentre la bambina manifesta rapidamente gravi segni di malattia e possessione, Emma comincia a non fidarsi più di nessuno.

In un crescendo vertiginoso di tensione, Emma cercherà di fuggire anche se il legame intorno a lei e a sua figlia sembra ormai indissolubile. 

AMERICAN PIE PRESENTS: GIRLS’ RULES (6 ottobre)

Durante il loro ultimo anno al liceo le amiche Annie, Kayla, Michelle e Stephanie decidono di sfruttare il loro girl power e di unirsi per ottenere ciò che vogliono. I ragazzi sono avvisati. Secondo la tradizione il copione mantiene il linguaggio scurrile e i contenuti espliciti dei film precedenti.

HUBIE HALLOWEEN (7 ottobre)

Hubie Halloween, il film diretto da Steven Brill, è ambientato nella città di Salem nel Massachusetts, quando durante la notte di Halloween viene compiuto un terribile omicidio. A porre in qualche modo rimedio alla pericolosa situazione sarà un uomo che lavora in un negozio di gastronomia e che si chiama Hubie Dubois (Adam Sandler). Ossessionato da Halloween, Hubie ogni anno fa del suo meglio per assicurarsi che i cittadini rispettino le regole e festeggino in sicurezza. Hubie è un bizzarro personaggio, che viene spesso deriso dagli abitanti di Salem e mai preso sul serio. Ma quest’anno, con un criminale fuggito in libertà che minaccia i festeggiamenti, la comunità è in pericolo e Hubie dovrà convincere la polizia e la gente del posto che i mostri esistono davvero e che solo lui è in grado di fermarli.

IL PROCESSO AI CHICAGO 7 (16 ottobre)

La pellicola narra le vicende dei Chicago Seven, un gruppo di sette attivisti contro la guerra del Vietnam, che protestarono all’interno della convention del Partito Democratico il 28 agosto 1968, causando scontri con la polizia e la Guardia Nazionale.

REBECCA (21 ottobre)

La trama di Rebecca, che per questa versione con Lily James (AKA Cenerentola) e Armie Hammer si è ispirata al romanzo originale della De Maurier, ruota tutta intorno al vedovo Maxim De Winter che da un anno ha perso la sua amatissima (e perfetta, almeno così tutti raccontano) moglie Rebecca dopo un incidente e ha ritrovato in una bellissima sconosciuta incontrata a Montecarlo la sua nuova fiamma. I due si innamorano, si sposano e partono alla volta della mega villa di lui in Cornovaglia, Manderley. Solo che ad aspettare la nuova moglie c’è praticamente ovunque il ricordo della prima, Rebecca, amatissima dalla servitù che infatti dà del filo da torcere alla new wife vista come l’intrusa.

CADAVER (22 ottobre)

All’indomani di una situazione catastrofica e di fame causata da un disastro nucleare, Leonora (Gitte Witt), Jacob (Thomas Gullestad) e la loro figlia Alice (Tuva Olivia Remman) a stento riescono a garantirsi la sopravvivenza. Un giorno, un hotel del luogo invita i sopravvissuti ad assistere a uno spettacolo teatrale, con un pasto incluso, come dimostrazione di solidarietà per aiutare chi si trova in stato di bisogno. Senza molta possibilità di scelta la famigliola arriva nell’hotel, dove il regista, Mathias (Thorbjørn Harr), presenta l’intera struttura come palcoscenico. Ai partecipanti vengono fornite delle maschere per aiutarli a distinguersi dagli attori, ma la rappresentazione prende una svolta inquietante quando le persone pubblico iniziano a scomparire misteriosamente. Il confine tra realtà e finzione si assottiglia molto rapidamente, fino a quando Alice scompare di fronte a Leo e Jacob, e non c’è più spazio per i dubbi: c’è qualcosa di molto sinistro nell’hotel dove è in corso lo spettacolo di Mathias…

OVER THE MOON – IL FANTASTICO MONDO DI LUNARIA (23 ottobre)

La trama di Over the Moon ruota attorno ad una determinata e brillante giovane ragazza, con una grande passione per la scienza. Fei Fei, questo il suo nome, costruisce un razzo per raggiungere la Luna e provare l’esistenza della leggendaria Dea della Luna, di cui le narrava sempre la madre. Sul satellite, la giovane finisce per intraprendere una ricerca inaspettata e scopre una terra bizzarra abitata da creature fantastiche.

IL BAMBINO D’ORO (1 ottobre)

Un investigatore privato specializzato nel ritrovamento di bambini vuole salvare un piccolo Messia dalle grinfie di un supercattivo.

L’ESORCISTA (1 ottobre)

Regan McNeil, una ragazzina di 12 anni, viene posseduta dal demonio. Un giovane prete in crisi di fede, aiutato dal proprio anziano mentore, affronta la presenza demoniaca in un mortale duello.

THE MANCHURIAN CANDIDATE (1 ottobre)

Dopo più di dieci anni dalla guerra in Kuwait, il maggiore Ben Marco soffre ancora dello stesso incubo ricorrente. Inizia però a sospettare sul conto del proprio commilitone Raymond Shaw, diventato nel frattempo un candidato alla vicepresidenza.

THIS IS WHERE I LEAVE YOU (1 ottobre)

In seguito alla morte del padre, quattro familiari sono costretti a tornare nella casa della loro infanzia e a convivere per una settimana intera, assieme ad una madre senza freni ed una serie di mogli, ex fidanzate e personaggi del passato che hanno troppi aneddoti da raccontare.

CATTIVISSIMO ME 3 (6 ottobre)

Dopo essere stato licenziato dalla Lega Anti Cattivi per essersi lasciato sfuggire Balthazar Bratt, l’ultimo malvagio in grado di minacciare l’umanità, Gru si ritrova nel bel mezzo di una profonda crisi d’identità..

DA ZERO A DIECI (16 ottobre)

Giove, Libero, Biccio e Baygon hanno lasciato Correggio in direzione Rimini. Ad attenderli là ci sono le quattro ragazze insieme alle quali 20 anni prima avevano interrotto un weekend scatenato. Tutto il viaggio è organizzato in modo tale da permettere il ricordo dell’esperienza precedente, allo scopo di celebrare il passato e liberare i desideri del presente.

UN GIORNO PERFETTO (16 ottobre)

La rabbiosa ed intensa storia d’amore tra Emma ed Antonio viene raccontata sullo sfondo di una Roma inquietante, in cui si incrociano i destini di vari personaggi. Elio Fioravanti è un politico troppo preso dai propri comizi, con una moglie incinta ed un figlio, Aris, che contesta ogni sua decisione. Parallelamente conosciamo Mara, una professoressa che attende con ansia il proprio amante.

OKTOBERFEST: BIRRA E SANGUE, Miniserie (1 ottobre)

Monaco, inizio ’900: la guerra tra i birrifici di due potenti famiglie getta un’ombra d’inganno, tradimento e omicidio sul famoso festival cittadino.

EMILY IN PARIS, Stagione 1 (2 ottobre)

La trama di Emily in Paris ruota attorno alla protagonista, Emily, una ragazza di vent’anni originaria dell’America centro-occidentale, che decide di trasferirsi a Parigi. Ciò che la spinge a fare questo grande passo è un’allettante opportunità lavorativa: portare il punto di vista americano in una compagnia di marketing francese. In uno scontro di culture, Emily cercherà di adattarsi alle sfide che vivere in una città straniera comporta, mentre si destreggia tra la carriera, nuove amicizie e la propria vita amorosa.

TO THE LAKE, Stagione 1 (7 ottobre)

La trama, che ovviamente si ispira al romanzo della Vagner, è la seguente: un virus sconosciuto trasforma Mosca in una vera e propria città di morti. Non c’è elettricità, i soldi hanno perso ogni valore e chi non è ancora stato contagiato combatte disperatamente per il cibo e il carburante. Il personaggio principale, Sergei, vive fuori città con la donna che ama (la sua seconda moglie) e il figlio autistico. Nonostante tutto è ancora al sicuro lì, ma non esita a precipitarsi a Mosca per salvare la sua ex moglie e il figlio, sebbene lei odi Sergei. Queste persone, che non avrebbero mai creduto di potersi trovare nuovamente sotto lo stesso tetto, dovranno cercare di lasciarsi alle spalle il passato e partire per un lungo e pericoloso viaggio verso nord per trovare un rifugio di caccia isolato su un’isola deserta e cercare così di sopravvivere alla devastante epidemia. E non solo.

THE HAUNTING OF BLY MANOR, Stagione 1 (9 ottobre)

La storia ha come protagonista una governante il cui compito è quello di occuparsi di due bambini a Bly Manor, magione nella campagna inglese. In seguito a una serie di eventi paranormali, la donna è convinta che i due ragazzi siano posseduti dalle anime di due spietati individui defunti e legati al passato di Bly Manor.

GRAND ARMY, Stagione 1 (16 ottobre)

Creata dall’autrice teatrale ed educatrice Katie Cappiello, Grand Army racconta la lotta per il successo, la sopravvivenza e la libertà di cinque studenti di New York. Ma dimenticate l’elite di Manhattan di Gossip Girl. Qui siamo a Brooklyn e le storie dei protagonisti sono ben diverse: tra loro ci sono la matricola cinese americana Leila Kwan Zimmer (Amalia Yoo), che è stata adottata da genitori ebrei; l’atleta indiano Siddhartha Pakam (Amir Bageria) che sta facendo i conti con la sua sessualità e l’aspirante musicista nero Jayson Jackson (Maliq Johnson).

LA REVOLUTION, Stagione 1 (16 ottobre)

La trama è decisamente particolare, e rimanda al genere ucronico: in una versione alternativa della Rivoluzione Francese, il medico Joseph-Ignace Guillotin scopre un terrificante morbo che fa diventare blu (letteralmente) il sangue degli aristocratici, spingendoli ad attaccare il popolo. Guillotin viene presentato come inventore della ghigliottina, che effettivamente prese il suo nome, ma non fu lui a creare il famigerato strumento per le esecuzioni; piuttosto, presentò all’Assemblea Nazionale un progetto di legge secondo cui le pene avrebbero dovuto essere identiche per tutti, adottando proprio la ghigliottina per la decapitazione dei condannati.

QUALCUNO DEVE MORIRE, Miniserie (16 ottobre)

Ambientata nella Spagna degli anni Cinquanta, immersi in una società ancora troppo conservatrice e tradizionalista sotto la dittatura Franchista, la serie segue le vicende del giovane protagonista Gabo che, dopo essere stato contattato dai suoi genitori, decide di tornare in Messico per incontrare la sua promessa sposa. Una volta rientrato, il ragazzo è subito colpito dagli sguardi inquisitori della gente che osserva stranita il suo compagno di viaggio, un misterioso ballerino di nome Lazaro. Di chi si tratta? Il gruppo capisce che per aggirare il governo repressivo qualcuno dovrà morire.

STAR TREK: DISCOVERY, Stagione 3 – 1 episodio ogni settimana (16 ottobre)

In Star Trek Discovery Stagione 3 scopriamo che l’equipaggio è atterrato su un pianeta abitato da vita intelligente ma 930 anni nel futuro sono un tempo molto lungo e infatti le cattive notizie sono dietro l’angolo: la Federazione è stata spazzata via durante un non meglio precisato evento. La missione della Discovery sembra quindi quella di indagare e ricostruire la Federazione stessa.

BARBARI, Stagione 1 (23 ottobre)

La trama della serie TV Barbari, creata da Arne Nolting, Jan-Martin Scharf e Andreas Heckmann, vede intrecciarsi i destini di tre giovani, durante il sopracitato scontro avvenuto nel 9 d.C., quando le tribù germaniche cercano di arrestare l’avanzata dell’Impero Romano. Tale battaglia ha poi determinato una vera e propria guerra di sette anni, al termine della quale i Romani hanno rinunciato a ogni ulteriore tentativo di conquista della Germania.

LA REGINA DEGLI SCACCHI, Miniserie (23 ottobre)

In un orfanotrofio del Kentucky negli anni ’50 una ragazza scopre di avere un talento incredibile per gli scacchi. Nel frattempo lotta con un problema di dipendenza.

SUBURRA – LA SERIE, Stagione 3 (30 ottobre)

Dopo il tragico suicidio di Lele, incapace di convivere con il senso di colpa generato dai crimini commessi, e l’inaspettato risveglio dal coma di Manfredi, capo del clan Anacleti, gli equilibri di potere tra tutti i personaggi sono di nuovo messi in discussione. La terza stagione si sposta tra le strade e i vicoli di Roma e provincia per raccontare ancora più da vicino il mondo del crimine. Chi vincerà la battaglia all’ultimo sangue per ottenere il potere sulla città?

CARMEN SANDIEGO, Stagione 3 (1 ottobre)


Come sappiamo, Carmen Sandiego è infatti un’espertissima ladra, capo dell’organizzazione criminale V.I.L.E. e nemica giurata dell’agenzia investigativa ACME, per la quale ha lavorato in giovane età. Lo show originale andò in onda anche in Italia su Rai2, ma la sfuggente figura di Carmen Sandiego è stata inoltre al centro di un famoso quiz per bambini, Che fine ha fatto Carmen Sandiego?, che univa intrattenimento e scopi educativi.