L’impresa è compiuta. Avengers Endgame è ufficialmente il film col maggiore incasso nella storia del cinema. Sembrava impossibile scalzare James Cameron e i suoi due giganti: Avatar e Titanic, rispettivamente da $2.789.700.000 e $2.187.463.944. Dopo la mancata riuscita qualche anno fa di Star Wars: Il Risveglio della Forza di J.J. Abrams, sembrava impossibile detronizzare i due capolavori del cinematografo canadese.

Col passare dei mesi, lo slancio iniziale dovuto al rilascio del film nei cinema si è sempre di più affievolito e sembrava quasi che anche Endgame come il suo predecessore, Infinity War si sarebbe ritrovato fuori dalla top 3. Però il capolavoro partorito dai fratelli Russo ha invogliato gli spettatori a tornare nelle sale più e più volte permettendo infine questo traguardo.

La riproiezione nei cinema americani di scene inedite e tagliate dalla pellicola originale ha incentivato ancora di più i fan a tornare nelle sale di proiezione, ed è evidente che ciò ha portato alla vittoria finale. A dimostrazione di ciò c’è il fatto che ancora adesso fuori dagli States il film con più incassi sia ancora Avatar. Per ora il distacco tra quest’ultimo e Avengers Endgame si attesta sui $500.000, ma ci si aspetta un’ulteriore incremento nelle prossime ore.

Dopo degli incassi del genere gli occhi di tutti sono puntati sulla cosiddetta Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, che per molti dovrà rasentare la perfezione solamente per essere accostata alla Fase 3. Intanto al San Diego Comi-Con sono stati rivelati tutti i titoli della nuova era MCU e altri dettagli scottanti. Qui vi lasciamo il link per tenervi informati.