Il Reboot di Resident Evil tornerà alle radici secondo James Wan

0

Dopo ben 6 film spalmati in 10 anni la saga di Resident Evil firmata da Paul W.S. Anderson si conclude con l’ultimo film dal sottotitolo: Capitolo Finale.

Constatin Films, che detiene i diritti della saga, ha ora in programma un Reboot della serie e ha affidato l’oneroso compito al regista e sceneggiatore James Wan, di cui possiamo citare il recentissimo Aquaman e i vari Saw e la saga di The Conjuring.

Queste le parole di Russo sul Reboot di Resident Evil che, a quanto pare affronterà il tema dominante e sempreverde dei Zombie sin dalle radici: “Ovviamente sono un grande fan del franchising, quindi lavorarci è stato molto divertente. Per me è stato molto chiaro che avrei voluto tornare indietro e renderlo ancora più terrificante, nel classico stile di James Wan; così infatti stiamo dirigendo i nostri passi: tornare indietro e vedere cosa ha reso i giochi della saga così spaventosi. Tant’è che Resident Evil 7 è stato un po’ una pietra di paragone per le prime bozze.

Purtroppo non sappiamo ne date d’uscita e nemmeno il cast, ma questa è certamente una notizia che farà piacere ai fan.