Il presidente e CEO della Disney, Bob Iger, ha rivelato il nome del nuovo servizio di streaming di Disney in questi giorni in un webcast audio in diretta sui risultati finanziari dell’anno fiscale di Disney e del quarto trimestre 2018. Il servizio, che in precedenza era stato denominato Disney Play, sarà ufficialmente conosciuto come Disney +. Il servizio debutterà alla fine del 2019, come anticipato in precedenza.

Iger ha anche rivelato la seconda serie live-action di Star Wars, che seguirà Cassian Andor interpretato da Diego Luna prima degli eventi di Rogue One: Star Wars Story. Iger ha anche parlato dettagliamente dei piani per un’altra serie, questa volta ambientata nella MCU, con Loki interpretato da Tom Hiddleston, il dio del male. Ci sono state anche notizie su Scarlett Witch di Elizabeth Olsen che ha ottenuto anche una serie, ma non è ancora stato confermato a questo punto.

Inoltre, Disney + mira a portare al servizio una serie impressionante di film e serie, incluse nuove storie ambientate nei mondi Disney / Pixar’s Monsters and Co. e High School Musical. All’inizio di quest’anno, Lucasfilm ha rivelato che il produttore, regista e attore nominato agli Emmy, Jon Favreau, scriverà e produrrà esecutivamente The Mandalorian per Disney +. La serie live-action, ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’emergere del Primo Ordine, è attualmente in produzione con una serie di registi che includono Deborah Chow (Marvel’s Jessica Jones), Rick Famuyiwa (Dope), Dave Filoni (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels), Bryce Dallas Howard (Jurassic World: Fallen Kingdom) e Taika Waititi (Thor: Ragnarok).

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!