Nintendo sta lavorando con lo studio di Cattivissimo Me, Illumination, su un nuovo film di Super Mario Bros.. L’annuncio di gennaio è stato accolto con un certo scetticismo, dato che il film di Mario del 1993 è stato un flop e che i film dai videogiochi in generale raramente sono buoni.

Il boss di Illumination Chris Meledandri ha parlato a Variety del perché pensa che il nuovo film di Mario, che sarà animato e non dal vivo come il film precedente, sarà più che altro un successo. La differenza fondamentale con il nuovo film di Mario è che il creatore di Mario Shigeru Miyamoto è coinvolto; è un produttore al fianco di Meledandri.

Stiamo mantenendo [Miyamoto] al centro della creazione di questo film“, ha affermato. “Raramente ho visto accadere questo con un adattamento in cui la voce creativa originale viene coinvolta come ci stiamo muovendo noi con Miyamoto. C’è una storia a Hollywood di persone che credono di conoscere meglio delle persone responsabili di una proprietà. Questo è un errore.

Ci sono una serie di sfide nel realizzare un film di Mario, ha detto Meledandri.

È una missione ambiziosa“, ha detto. “La sfida è impiegare questi elementi che non sono così narrativamente profondi nella loro forma originale e aggiungere la profondità di cui parlavo poco fa senza per questo compromettere quello che generazioni di fan amano di Mario, riuscire a renderli organici all’iconografia del gioco e capaci di sostenere un arco narrativo in tre atti“.

Secondo il report, il nuovo film di Super Mario Bros. è una “priorità” di Illumination con l’aspettativa che arrivi nelle sale potenzialmente entro il 2022.

A febbraio, Miyamoto ha detto che la sceneggiatura del nuovo Super Mario stava “progredendo” ma non c’è ancora una parola sulla storia o chi interpreterà i vari personaggi. Miyamoto ha detto che Nintendo potrebbe abbandonare il film se lui e Meledandri non riescono a trovare una buona idea.

Nintendo è stata molto riluttante a portare i suoi franchise in film e TV, quindi questo nuovo film di Super Mario Bros. è un grande passo in avanti. Oltre a questo film, Nintendo sta lavorando a uno show televisivo di The Legend of Zelda, mentre la società ha anche collaborato con Universal per creare un parco a tema Nintendo che potesse includere Mario Kart nella vita reale.

 

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!