La seconda stagione di Castlevania ha appena debuttato su Netflix ma i fan possono già star certi che la serie non si concluderà. Il gigante dello streaming ha confermato a GameSpot che lo show è stato rinnovato per la terza stagione. La notizia è stata segnalata per la prima volta da Deadline.

Una data di rilascio per la terza stagione non è stata annunciata. Tuttavia, Netflix ha detto che il regista Sam Deats e lo scrittore / produttore esecutivo Warren Ellis torneranno per la nuova stagione, che consisterà in 10 episodi. Il duo sarà raggiunto, ancora una volta, dai produttori esecutivi Adi Shankar, Fred Seibert e Kevin Kolde.

Una breve descrizione del ritorno dello show recita: “Tornando a Netflix per una terza stagione, Castlevania, ispirato alla classica serie di videogiochi, è un’oscura fantasia medievale che segue l’ultimo membro sopravvissuto del clan di Belmont caduto in disgrazia, cercando di salvare l’Europa dell’Est da l’estinzione per mano di Vlad Dracula Tepes stesso. Trevor Belmont, ultimo superstite della sua casa, non è più solo, e lui e i suoi compagni disadattati corrono per trovare un modo per salvare l’umanità dall’estinzione per mano di Dracula esasperato dal dolore e il suo sinistro consiglio di guerra per vampiri.

Castlevania debuttò per la prima volta su Netflix nel luglio 2017, prima di tornare per la seconda stagione il 26 ottobre 2018. La serie animata vede le voci di Richard Armitage, James Callis, Graham McTavish e Theo James, tra gli altri.

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!