La Fox ha annunciato una manciata di modifiche alle data di uscita tra cui X-Men: Dark Phoenix, Gambit e Alita: Angelo della battaglia e lo veniamo a sapere tramite il sito Deadline.

Invece di uscire il 21 dicembre 2018, Alita: Angelo della battaglia uscità il 14 febbraio 2019. Al suo posto, Fox rilascerà in sala (in America) una versione PG-13 di Deadpool 2, edulcorata dalle scene più cruente e probabilmente arricchita da qualche scena aggiuntiva che andrà contro Aquaman, Bumblebee, Holmes e Watson e Welcome to Marwen.

I cineasti visionari James Cameron (Avatar) e Robert Rodriguez (Sin City) creano una nuova eroina rivoluzionaria in Alita – Angelo della battaglia, una storia piena di azione di speranza, amore e potenza. Ambientato diversi secoli nel futuro, l’abbandonata Alita (Rosa Salazar) si trova nello scarto di Iron City da Ido (Christoph Waltz), un cyber- dottore compassionevole che porta l’inconsapevole cyborg Alita nella sua clinica. Quando Alita si sveglia non ha memoria di chi sia, né ha alcun riconoscimento del mondo in cui si trova.

X-Men: Dark Phoenix è ora programmato per uscire il 7 giugno 2019 anziché il 14 febbraio 2019.

In Dark Phoenix, gli X-Men affrontano il loro nemico più formidabile e potente: una di loro, Jean Gray. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende infinitamente più potente ma molto più instabile. Lottando con questa entità dentro di lei, Jean libera i suoi poteri in modi che non può né comprendere né contenere. Con il potere di Jean fuori controllo e ferendo le persone che ama di più, inizia a smantellare il tessuto che tiene insieme gli X-Men. Ora, con questa famiglia che va a pezzi, devono trovare un modo per unirsi – non solo per salvare l’anima di Jean, ma per salvare il pianeta dagli alieni che desiderano armare questa forza e governare la galassia.

Il film con Channing Tatum, Gambit, è stato originariamente programmato per il 7 giugno 2019 ma è stato rinviato al 13 marzo 2020. Il progetto è in fase di sviluppo e nessun regista è stato ancora collegato. La sceneggiatura è stata scritta da Reid Carolin e Joshua Zetumer.

Tatum interpreterà il personaggio Gambit di X-Men. Creato da Chris Claremont e Jim Lee nel 1990, il mutante nativo di New Orleans divenne rapidamente il personaggio preferito dai fan grazie alle sue abilità di manipolazione dell’energia cinetica e alla propensione al furto.

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!