La serie tv di The Witcher è stata ufficialmente annunciata lo scorso maggio e non molto ci è stato rivelato sull’imminente adattamento dei libri di Sapkowski da quel momento. La sceneggiatrice Lauren S. Hissrich ha già terminato di lavorare sull’episodio pilota e Netflix ha un piano per adattare i primi due libri, La spada del destino e Il guardiano degli innocenti. Sean Daniel, Jason Brown, Jarek Sawko e Tomek Bagiński stanno producendo la serie.

Secondo Bagiński, che non produce solo The Witcher, ma dirigerà almeno un episodio dello show, dovremmo sapere chi interpreterà il protagonista di The Witcher Geralt di Rivia entro tre mesi. È una grande notizia, visto che la serie dovrebbe iniziare le riprese questo autunno soprattutto in Polonia, Europa centrale e orientale. Il fatto che i produttori stiano portando a termine le decisioni di casting significa che la fase di pre-produzione sta volgendo al termine.

Bagiński è un illustratore, animatore e regista polacco. La sua Platige Image ha creato filmati per la serie di giochi The Witcher di CD Projekt Red, la sequenza di prologhi di Wonder Woman, Ambition, una collaborazione tra Platige Image e European Space Agency, e molti altri. Tra il 1999 e il 2002, Bagiński ha lavorato al suo debutto al cinema, The Cathedral, che ha vinto il primo premio al SIGGRAPH, il più grande festival di animazione ed effetti speciali, ed è stato nominato per l’Oscar come Miglior cortometraggio d’animazione nel 2003.

Il witcher Geralt, un cacciatore di mostri, lotta per trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie.

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!