Il franchise d’azione della Universal ha ha corso per quasi 20 anni sul grande schermo e ora andrà sul piccolo schermo in una serie animata col titolo Fast & Furious per Netflix.

Lo show sarà la prima parte di un’espansione dell’accordo pluriennale che Netflix ha con DreamWorks Animation Television per programmi animati originali per bambini e famiglie, con l’espansione che consente al servizio di streaming e allo studio di esplorare la cineteca di Universal per le proprietà da adattare in seguito l’acquisizione Comcast-NBCUniversal di DreamWorks.

L’accordo attuale è in corso da cinque anni, con 14 serie già pubblicate, tra cui DreamWorks Trollhunters create da Guillermo del Toro, DreamWorks Spirit Riding Free e All Hail King Julien, con lo studio che ha ottenuto 17 Emmy e 21 nomination agli Emmy.

La serie animata seguirà Tony Toretto, il cugino adolescente di Dom (Vin Diesel), mentre lui ei suoi amici vengono reclutati dal governo per infiltrarsi in una lega da corsa d’élite che è un fronte per un’organizzazione criminale incline al dominio del mondo. I produttori dei film Diesel, Neil Moritz e Chris Morgan sono associati alla serie come produttori esecutivi, mentre Tim Hedrick (DreamWorks Voltron Legendary Defender) e Bret Haaland (Julien) fungeranno sia da produttori esecutivi che da showrunner.

Siamo entusiasti di portare la nostra fantastica partnership con DreamWorks Animation al livello successivo con nuove opportunità dalla vasta libreria di Universal Pictures“, ha dichiarato Melissa Cobb, Vice Presidente di Kids and Family. “Il franchise Fast & Furious è un fenomeno globale amato dal pubblico di tutte le età e non vediamo l’ora di iniziare la nuova serie animata che catturerà l’azione, il cuore, l’umorismo e l’appeal globale dei lungometraggi.

Siamo entusiasti di estendere ed espandere la nostra proficua collaborazione con Netflix non solo offrendo una programmazione DreamWorks di alta qualità ma connettendo i fan dei film Universal con nuove e affascinanti storie“, ha dichiarato Margie Cohn, presidente della DreamWorks Animation Television. “La nostra nuova casa alla Universal segna un nuovo entusiasmante capitolo per lo storytelling nel nostro studio e Fast & Furious è solo l’inizio.

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!