Tutti i fan dell’opera di Reki Kawahara possono gioire, o disperarsi, a seconda della visione, dato che è stato annunciato un adattamento live-action di Sword Art Online.
Ciò emerge da un’intervista rilasciata dallo sceneggiatore e produttore Laeta Kalogridis, che dichiara che i diritti per creare una versione live action di Sword Art Online sono stati venduti a Netflix che, con ottime probabilità, presto rilascerà il prodotto finito sul proprio catalogo.

Troviamo conferma di ciò su Twitter, dove appare un tweet che ufficializza il passaggio dei diritti al colosso dello streaming statunitense.

Kalogridis, d’altro canto, non è certo nuovo del settore. Come sceneggiatore, ha curato lo script di tanti grandi pellicole come Shutter Island, Avatar e del più recente Terminator Genisys e promette che la storia non perderà le sue origini orientali. In quanto produttore esecutivo assicura che i protagonisti, Asuna e Kirito, verranno interpretati da attori di origini asiatiche.
Dopo il successo di botteghino di Ordinal Scale e una terza stagione in arrivo, Sword Art Online si allargherà ulteriormente grazie a questa nuova, e misteriosa, pellicola, di cui, però, non è stato comunicato il rilascio.