Call of Duty WWII

Secondo il sito di news Variety a Hollywood cominciano a muoversi le acque per la messa in opera di un film su Call Of Duty e Stefano Sollima sembra essere al momento il regista scelto da Activision-Blizzard.

Sollima è un regista italiano noto sia per la realizzazione di serie TV di successo come Romanzo Criminale (2008-2010) o Gomorra (2014-2016) così come per film come ACAB- All Cops Are Bastards (2012) o Sicario 2: Soldado (2018).

Assieme a Sollima il sito riporta anche Kieran Fitzgerald (autore di Snowden) come realizzatore della sceneggiatura e Coco Francini (The Hateful Eight, Skylanders Academy) come produttore.
In merito a queste posizioni Activision-Blizzard ha rifiutato di esprimersi direttamente.

Sebbene al momento non sia stata ancora definita quale sia la trama del film Stacey Sher e Nick van Dyk, co-presidenti del team di produzione di Activision Blizzard Studios, avevano rivelato in un’intervista dell’anno scorso che numerose sceneggiature erano già state scritte per eventuali film su Call Of Duty.

Call of Duty WWIIInterrogata su alcune sceneggiature Stacey Sher ha affermato:
We have plotted out many years. We put together this group of writers to talk about where we were going. There’ll be a film that feels more like Black Ops, the story behind the story. The Modern Warfare series looks at what it’s like to fight a war with the eyes of the world on you. And then maybe something that is more of a hybrid, where you are looking at private, covert operations, while a public operation is going on.”
Sempre in merito Nick van Dick ha aggiunto:
It’s going to have the same sort of high-adrenaline, high-energy aesthetic as the game, but it’s not a literal adaptation. It’s a much more broad and inclusive, global in scope … a big, tentpole, Marvel-esque movie.

Al momento non è ancora noto se e quando questo film sarà realizzato, chi lo interpreterà e quando sarà infine rilasciato nelle sale di tutto il mondo.

Fateci sapere cosa ne pensate di un eventuale film su Call Of Duty nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove!