Sembra che l’attore Bryan Cranston di Breaking Bad sia stato preso in considerazione per un ruolo chiave nell’adattamento cinematografico di un videogioco in terza persona di genere Azione-avventura di Naughty Dog ovvero Uncharted.

Secondo un report di That Hashtag Show, Cranston sarebbe stato preso in considerazione da Sony per un “grande ruolo di supporto” in Uncharted di Shawn Levy. Anche se non è sicuro se lo studio lo considererà per il ruolo di Sully in questa iterazione di Uncharted dove un giovane Nathan Drake verrà interpretato da Tom Holland, è chiaro che Cranston è molto più vecchio di Tom per il ruolo.

Holland aveva già nominato i nomi delle persone che vedrebbe come Victor “Sully” Sullivan ovvero Chris Pratt de i Guardiani della Galassia e l’attore Jake Gyllenhaal. A questo proposito, il sito specula che Cranston potrebbe finire per interpretare un altro personaggio nel film, forse il cattivo di Uncharted.

Mentre Cranston ha avuto l’esperienza di interpretare la parte di un mentore nel reboot del film Power Rangers come Zordon, l’attore hollywoodiano acclamato dalla critica sa anche come interpretare un grande cattivo (vedi Walter White di Breaking Bad). Cranston potrebbe adattarsi perfettamente sia come Sully o al ruolo del cattivo.

Alla regia del film troveremo Shawn Levy, alla produzione Charles Roven, Avi Arad e Alex Gartner. Uncharted non ha ancora una data di uscita. Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!