La HBO ha ora confermato che la stagione 2 di Westworld uscirà la prossima primavera. Quando la serie tv è arrivata lo scorso autunno, ha dato ad HBO qualcosa che il network aveva cercato da molti anni: un genere che potesse andare a braccetto con Game of Thrones. Da quando quest’ultima serie è stata presentata in anteprima, diversi show di HBO sono arrivati e sono andati via senza diventare il prossimo grande successo del network (si veda, ad esempio, la serie tv Vinyl). La serie tv ibrida sci-fi /western Westworld ha finalmente chiuso questa tendenza e ha rapidamente guadagnato un rinnovo per la stagione 2. Ha anche guadagnato alcune nomination Emmy, tra cui come Outstanding Drama.

Remake del film di Westworld del 1973, scritto e diretto da Michael Crichton, la serie televisiva HBO ha come produttori esecutivi Jonathan Nolan, Lisa Joy e J.J. Abrams. La prima stagione ha raccontato una storia impegnativa su un parco a tema western robotizzato, con un forte cast guidato da Anthony Hopkins, Ed Harris, Thandie Newton, Evan Rachel Wood, Jeffrey Wright e Tessa Thompson. Un nuovo trailer per la stagione 2 ha debuttato la scorsa settimana a San Diego Comic-Con, e ora sappiamo di più che cosa vedremo in questa seconda stagione.

La seconda stagione di Westworld, attualmente in produzione, sarà in onda nella primavera del 2018, come confermato da una panoramica PR delle premiere per tutte le attuali serie TV HBO / Cinemax. Westworld ha rilasciato la sua prima stagione nell’autunno del 2016 ed è stato chiarito presto che non avremmo visto nuovi episodi fino all’anno prossimo.

Il trailer rilasciato durante il Comic-Con per la seconda stagione ha accennato ad alcuni sviluppi drammatici (e un sacco di sangue) in arrivo. A seguito delle rivelazioni sorprendenti alla fine della prima stagione, sembra che andremo verso conflitti ancora più aperti tra gli Host e gli ospiti del parco omonimo.

La pianificazione per un uscita a primavera per la seconda stagione di Westworld è significativa per HBO perché mette la serie nel punto di pianificazione che è stato tenuto da anni da Game of Thrones. Questa collocazione conferma che Westworld è l’erede apparente come la grande serie tv drammatica di HBO.

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!