Il celebre compositore Howard Shore, mente dietro la colonna sonora della trilogia de Il Signore degli Anelli, che gli sono valsi 3 oscar, potrebbe lavorare alla serie TV Amazon.

La notizia arriva direttamente da un report di Deadline, il quale dice che il compositore è in trattative per comporre le musiche per la serie TV. Una notizia bomba insomma, che se confermata farà la gioia di tantissimi fan de Il Signore degli Anelli, visto quanto è stato apprezzato nel corso degli anni, e sebbene né lo scrittore/regista Peter Jackson né il cast originale della trilogia cinematografica facciano parte della serie si auspica sarà un gran capolavoro.

Il Signore degli Anelli, Howard Shore è in trattative per lavorare alla serie TV Amazon

Di questa immagine rilasciata da Amazon Studios, sappiamo soltanto che è tratta dal primo episodio della serie, ma nulla ci viene detto riguardo il personaggio/attore che si intravede. Tuttavia ci sono alcuni indizi che hanno portato i fan a formulare teorie, i due alberi illuminati sullo sfondo sembrano essere Telperion e Laurelin, i due alberi di Valinor, le due antiche fonti di luce create dai Valar per illuminare tutta la Terra di Mezzo prima dell’esistenza del sole e della luna. “Vivere e respirare la Terra di Mezzo in questi mesi è stata l’avventura di una vita. Non vediamo l’ora che anche i fan abbiano la possibilità di farlo”, si sono limitati a dichiarare gli ideatori JD Payne e Patrick McKay tramite un comunicato.

Il Signore degli Anelli, Howard Shore è in trattative per lavorare alla serie TV Amazon

La presenza del compositore originale sarebbe una bella garanzia per la serie in cui sono stati investiti ben 465 milioni di dollari per la sua prima stagione, rendendola quella più costosa di tutti i tempi. La serie, ancora senza titolo, basata sui romanzi di Tolkien, è attualmente in produzione, e si sono da poco concluse le riprese della prima stagione, che andrà in onda su Prime Video il 2 settembre 2022. La post-produzione della prima stagione continuerà in Nuova Zelanda fino a giugno 2022 e la pre-produzione della seconda stagione, come fu annunciato da Amazon, verrà spostata nel Regno Unito a partire dal 1° gennaio 2022, abbandonando così la storica Nuova Zelanda, considerata la patria della terra di mezzo.

Cosa ne pensate di questa novità per la serie tv de Il Signore degli Anelli? Come sempre, fatecelo sapere e continuate a seguirci per altre emozionanti novità dal mondo del gaming.