Quest’oggi siamo qui per portarvi una guida sulla nuova modalità Azzardo che verrà inserita nell’universo di Destiny 2 con la prossima espansione I Rinnegati in arrivo il 4 Settembre. Abbiamo avuto modo di gustarla durante le 24 ore di prova di Anteprima l’1 Settembre. Ecco qualche consiglio su come affrontare al meglio le partite e dominare per puntare alla vittoria.

LA MODALITÀ AZZARDO

Partiamo prima da una descrizione di Azzardo, di modo tale da potervi rendere più semplice la comprensione dei consigli che vi andremo a spiegare più avanti nella guida e del come e quando metterli in pratica.

La partita si svolgerà al meglio di 3, ogni turno identico al precedente (per modalità, ma non per difficoltà), e chi prima vince 2 turni si aggiudicherà la vittoria. Per poter vincere il round bisognerà collezionare 75 pegni tramite i quali si evocherà il boss da uccidere, noto come Primordiale, che andremo ad eliminare. Per collezionare i pegni bisognerà uccidere i nemici che lasceranno cadere un determinato numero di questi.

  • Vandalo/Legionaro/Reietto/Stiletto/Psionico/Falange – 1 pegno
  • Servitore/Capitano/Centurione – 4 pegni
  • Nemici con aura – 4 o più pegni

I nemici arriveranno ad ondate singole in 3 punti diversi della mappa, in ogni round questi nasceranno secondo uno schema prestabilito, quindi ad inizio partita saprete già in quali punti andare senza perdere tempo utile.

Una volta collezionati i pegni potremo andare a depositarli nella “banca” al centro della mappa, indifferentemente dal numero che ne abbiamo. In base al numero di pegni che si andranno a depositare potremo far arrivare un Blocker sulla mappa avversaria, che impedirà all’altro team di depositare i pegni fino a quanto non verrà eliminato il/i Blocker.

  • Blocker Piccolo – 5 pegni
  • Blocker Medio – 10 pegni
  • Blocker Grande – 15 pegni

Ogni 25 pegni depositati, un membro della propria squadra potrà invadere la mappa avversaria tramite un portale per eliminare i membri dell’altro team per guadagnare tempo utile. Una volta raggiunti i 75 pegni depositati apparirà il Primordiale, accompagnato da 2 boss gialli. Eliminando i due boss ultra si potrà attivare il portale per invadere l’altra mappa.

CONSIGLI TATTICI

SOTTOCLASSI

Partiamo con i consigli, e partiamo subito dalle sottoclassi e dagli equipaggiamenti. Per i Titani non possiamo che consigliare lo Spezzasole dotato del torace esotico Cuore del Sacro Fuoco, utile sia per uccidere i mob che per eliminare gli avversari durante le invasioni. Per lo Stregone la migliore combo da poter sfruttare è quella dell’Evocatempeste con la Corona delle Tempeste, ottima per eliminare subito i mob e collezionare i pegni in tempo zero, ma anche utile durante le invasioni. Infine, i Cacciatori potranno usare il Fulminatore con Flusso Raiden sia per pulire che per invadere.

EQUIPAGGIAMENTO

Un equipaggiamento utile sia per il PvP che per il PvE sarà la chiave per il successo. Vi consigliamo caldamente di avere un Fucile a Pompa nel vostro inventario, che sia cinetico o energetico. Noi preferiamo utilizzarlo cinetico, di modo tale da poter conservarne i colpi durante le invasioni, e andremo quindi ad utilizzare un’arma che non sia un Pompa per rimuovere lo scudo dei mob. Partendo da questo presupposto, l’attuale Shotgun per eccellenza da equipaggiare nello slot cinetico è il Paradosso Perfetto, seguito dal Fucile da Campo di Hawthorne.

Nello slot delle armi energetiche il fucile a impulsi Discorso Inaugurale, il Cospirazione o il Kibou faranno il loro buon lavoro sia contro i mob che contro i guardiani avversari, tenete nota che i mob avranno un determinato scudo elementare in base alla loro razza, quindi fate in modo da averne una per ogni tipo di danno da poter equipaggiare prima dell’inizio della partita.

Infine per quanto riguarda lo slot delle armi pesanti, un Lanciarazzi con Bombe a Grappolo come i Peccati del Passato o il Sipario sarà utile in tutte le situazioni. Non per questo vi sconsigliamo di utilizzare un Fucile di Precisione (nel caso in cui sappiate utilizzarlo alla perfezione) o anche un Colonia che ucciderà quasi sicuramente i nemici dell’altra squadra, la scelta sta a voi.

COME AFFRONTARE IL ROUND

La sottoclasse e l’equipaggiamento saranno fondamentali e saranno una buona base dalla quale partire, ma il come affrontare il round avrà anche la sua parte importante. Appena comincerà il round saprete già dove andare, quindi non perdete tempo e usate subito le vostre granate (non siate tirchi con le abilità e le pesanti, vi si ricaricheranno per quanto dovrete invadere la mappa avversaria).

Per quanto riguarda i pegni, fate in modo di non dividerveli, ma fateli raccogliere solo ad una o due persone della vostra squadra, così che questi arriveranno ad averne 15 (ovvero il massimo). Così facendo potrete far arrivare un Blocker Grande sulla mappa avversaria, che sarà più difficile da buttare giù rispetto ad uno piccolo (il primo non morirà con un colpo di Bobina, mentre il secondo perirà già solo con 3 colpi di cannone portatile).

Quando andrete ad invadere la squadra nemica fatelo quando avete solamente la super o le munizioni pesanti, ed ovviamente non andateci con 15 pegni. Sul vostro radar appariranno solamente questi, mentre i mob non saranno presenti su di esso e non vi attaccheranno. Coloro che invece subiranno l’invasione dovranno subito disingaggiare i mob per evitare di non riuscire a vedere l’invasore e quindi ritrovarsi sotto il fuoco di entrambi.

Durante la fase del Primordiale andate ad invadere il team avversario solo quando questi avrà tolto vita al proprio Primordiale, uccidere infatti un membro dell’altro team farà recuperare vita al Primordiale, facendovi quindi guadagnare ulteriore tempo utile.

Questa era la nostra guida per la Modalità Azzardo, che vi ricordiamo non essere definitiva, infatti non sappiamo ancora sapere quali armi diventeranno Tier 1 durante l’Anno 2. Speriamo che possa tornarvi utile durante i primi giorni di gioco. Fateci sapere quali strategie invece utilizzate voi, e non dimenticate di seguirci sul nostro sito e sui nostri social per non perdervi le ultime novità dall’universo di Destiny 2.