Nella giornata di ieri, Bungie ha abilitato la possibilità di importare il proprio clan in Destiny 2. In questa guida, vedremo insieme cosa fare esattamente per effettuare questo trasferimento.

Requisiti e passi importanti

Prima di iniziare, è bene specificare che i gruppi erano quasi sempre associati a dei clan, i quali avevano entrambi funzioni molto simili a quelle di un forum. Alcuni di questi gruppi svolgevano anche da clan, altri invece, solo da semplici community.
Da Destiny 2 questi due elementi saranno distinti, ecco quindi cosa vi è da sapere:

  • Solo i fondatori di un gruppo possono effettuare la migrazione del clan.
  • I fondatori del gruppo dovranno recarsi in questa pagina e selezione l’opzione “Modifica Impostazioni” contenuta nel banner rosso in alto .
  • I fondatori avranno possibilità di importare il proprio clan sino al 23 Agosto 2017.
  • Ogni gruppo con un clan associato dovrà selezionare se diventare un clan di Destiny 2 o rimanere solamente un gruppo.
  • Queste opzioni possono essere cambiate per un numero indefinito di volte sino al 23 Agosto 2017.

Altre opzioni disponibili 

Come dicevamo sopra, ogni clan avrà possibilità di rimanere un semplice gruppo o trasformarsi in un vero e proprio clan di Destiny 2. Ecco nel dettaglio cosa comporta una scelta piuttosto che un’altra:

Converti il tuo gruppo in un clan

Questa opzione è consigliata per i gruppi più piccoli che vanno dai 3 ai 100 membri, cui utenti del gruppo sono anche membri del clan. Dal 23 Agosto, ecco cosa cambierà:

  • I gruppi associati verranno eliminati.
  • Le chat e i topic aperti in passato verranno trasferiti nel clan di Destiny 2.

Rimani un gruppo

Questa opzione è consigliata per i gruppi più numerosi, che vanno dai 100 membri in su, cui gran parte non fanno parte del clan associato. Se si sceglie questa opzione, ecco cosa comporta:

  • Il clan associato verrà eliminato.
  • Il roster del clan verrà rimosso.
  • Il nome del clan rimarrà riservato esclusivamente al fondatore del clan.
  • I topic e le chat aperte non verranno trasferiti nel clan, ma continueranno a far parte del gruppo.

Opzioni di default

Se il fondatore del clan risultasse assente, tutti i gruppi con un clan associato o meno, verranno selezionati automaticamente a una di queste due opzioni:

  • I gruppi con il 50% dei membri assegnati al clan, diverranno automaticamente clan di Destiny 2.
  • I gruppi con meno del 50% dei membri assegnati al clan, diverranno automaticamente un gruppo, con tutti i cambiamenti illustrati nel paragrafo dedicato ai gruppi.

Questo quindi è quanto c’è da sapere sul trasferimento del clan in Destiny 2. Per qualsiasi altro chiarimento, siamo sempre a vostra disposizione, invitandovi a dare anche un’occhiata alla nostra video-guida. Buona visione!