Carissimi lettori di The Tower-Destiny Italia ecco a voi l’episodio numero 26 della nostra rubrica dedicata alla Lore di Destiny. Questa volta vi parleremo dei Vermi, potenti entità oscure che grazie al Re dei Corrotti possiamo conoscere meglio. Buona lettura!

 

CREATURE ANTICHISSIME

I Vermi sono creature antichissime, esistono da milioni di anni e hanno un legame molto stretto con l’Oscurità da cui attingono il loro potere. Essendo così oscuri vennero imprigionati nel Profondo (un abisso sottomarino), dal Viaggiatore che creò appositamente un essere colossale per sorvegliarli. Questa creatura è nota con il nome di Leviatano.
Qui negli abissi del Profondo, i Vermi attesero l’arrivo di qualcuno che li liberasse, e ciò accadde quando le tre sorelle Aurash (futuro Oryx), Xi Ro e Sathona li raggiunsero per ottenere l’immortalità o maggiore longevità, poiché la loro razza viveva pochissimo. Dall’alleanza tra i Vermi e queste tre sorelle, nacque l’Alveare che scelse di ingerire le larve dei Vermi per avere in cambio un potere senza precedenti; l’Alveare dovette anche accettare la filosofia dei Vermi, ossia la Logica della Spada. D’ora in poi l’Alveare avrebbe portato morte e distruzione ovunque per saziare i vermi che avevano ingerito e soprattutto avrebbe inseguito il Viaggiatore e Luce con lo scopo di annientarlo una volta per tutte.

dreadnaught_c_ingame

DEI OSCURI

I Vermi più antichi, ossia quelli che vivevano nel profondo, sono venerati come dei dall’Alveare. Essi sono: Eir, Xol, Yul, Ur e Akka. Quest’ultimo tuttavia venne ucciso da Oryx per ottenere le Tavole della Rovina, dimostrando quindi che pur essendo potentissimi sono comuqne mortali, e la sua pelle venne usata da Oryx per costruire lo scafo dell’Astrocorazzata ( ciò ci fa capire quanto siano grandi i Vermi più antichi, sono esseri davvero colossali).
L’Alveare attinge poteri da Ur, Eir e Xol e spesso vengono invocati i loro nomi dalle Maliarde durante gli oscuri rituali. Toland stesso racconta nei suoi diari che questi nomi vengono continuamente ripetuti per attingere a poteri oscuri.
Inoltre le larve dei Vermi, quegli esseri che possiamo vedere in certe zone dell’Astrocorazzata, sono l’origine della forza di qualsiasi unità dell’Alveare, dallo schiavo più insignificante fino a Crota o persino Oryx.
Cosa possiamo dedurre? I Vermi fungono da tramite tra l’Alveare e l’Oscurità di cui sono una delle manifestazioni più concrete e pericolose. Senza i Vermi l’Alveare perderebbe la sua forza e in definitiva sarebbe facile da eliminare.

taken-king-dreadnaught

UCCIDEREMO ALTRI DEI?

Tenendo a mente ciò che ho appena detto appare evidente che prima o poi dovremo affrontare direttamente i Vermi e possibilmente ucciderli una volta per tutte. Solo uccidendo Ur, Eir, Yul e Xol potremmo debellare una delle minacce più grandi che incombono sulla Luce. Abbiamo già ucciso Oryx, che come potenza e saggezza non aveva nulla da invidiare ai Vermi (infatti era venerato anche lui come un dio), indebolendo così l’Alveare come mai prima d’ora. I Vermi saranno sicuramente i prossimi.
Uno dei misteri più intriganti è quello sulla posizione attuale dei Vermi. Dove si trovano? Probabilmente vivono in dimensioni plasmate dalla loro volontà oppure sono nascosti e tramano contro la Luce al sicuro.

beautiful-destiny-concept-art-that-will-make-you-scream-like-omnigul-623610

CONCLUSIONE

Con Il Re dei Corrotti l’universo di Destiny si è espanso notevolmente e il conflitto tra Luce e Oscurità si è arricchito di nuovi intriganti elementi. Spero ardentemente di affrontare un Verme nei prossimi capitoli di Destiny, e voi siete pronti ad affrontare questi dei?