UnknownSalve a tutti Guardiani di The Tower! Oramai ci siamo addentrati nell’ Anno Due di Destiny e di cambiamenti, passi avanti, ne sono stati fatti davvero tanti. Molti Guardiani si stanno ancora cimentando nelle numerose imprese che il Re dei Corrotti ha da offrire e, ancora altri stanno approdando alla Torre per cominciare la loro avventura. Ma cosa dobbiamo aspettarci dal nuovo anno di vita di Destiny? Non vi resta che scoprilo con noi!

Piccola premessa: l’ articolo è al fine speculativo!

Dunque, come molti di voi ricorderanno, vi era un’ immagine che ritraeva tutti i Dlc in programma per il primo capitolo di Destiny.

DestinyDlc
Da sinistra verso destra: Oscurità dal Profondo, Casato dei Lupi, Re dei Corrotti (ex Comet). Ed infine due espansioni di cui non vi è ancora informazione.

Come potete notare, vi sono ancora due espansioni in programma per l’ Anno Due, precisamente “Vex Void” e “Forge of Gods” (NOTA: I contenuti delle singole espansioni riportate dall’ immagine non sono una versione “definitiva”, di conseguenza non è da prendere come dato certo). Rispettivamente saranno a tema Vex e, probabilmente essendo stati gli unici non ancora trattati in Destiny, Cabal. La data di pubblicazione dei singoli Dlc potrebbe seguire la stessa cadenza dei precedenti: “Vex Void“, il più vicino, potrebbe uscire verso Dicembre mentre, “Forge of Gods“, vedrà la luce verso Maggio dell’ anno prossimo. Grazie alla nuova espansione de Il Re dei Corrotti, vi sono state molte informazioni in merito ai Vex e i Cabal, mentre altre di cui eravamo già a conoscenza, sono state approfondite ulteriormente. E proprio da queste informazioni, possiamo supporre i contenuti dei prossimi Dlc.

VEX VOID

Facilmente intuibile dal titolo, questo Dlc andrà probabilmente a parlare dei Vex ,quindi, quali scenari potremo ritrovarci una volta reso disponibile?
Nella missione “Paradosso” siamo venuti a scoprire che Praedyth, uno dei Guardiani che hanno fatto incursione nella Volta di Vetro, è ancora vivo seppur in un altra dimensione. Sarebbe logico offrire una storia che ci porti al salvataggio del “Guardiano perduto”, addentrandoci in questa misteriosa dimensione. Il Faro potrebbe diventare una nuova zona social, sostituendo così la destinazione per la vittoria delle Prove di Osiride ad un altro luogo ancor più misterioso e come location potremmo trovare anche Mercurio, pianeta ormai consumato dai Vex. Per l’ Incursione vi è molto su cui speculare; personalmente ritengo che la location sarà strutturata in modo simile alla Volta di Vetro, ma su Mercurio.

1920_jessevandijk_upperblackgarden
In questa immagine, uno dei concept di Destiny, viene ritratta l’ interno di una qualche struttura Vex.

FORGE OF GODS

Non vi è alcuna informazione “utile” per questo Dlc, se non il nome, che in italiano sarebbe “Forgia degli dei“. Durante questo capitolo di Destiny i Cabal, come accennato in precedenza, non sono ancora stati trattati se non nella storia base e in parte nell’ espansione de Il Re dei Corrotti. Come location avremo probabilmente Marte, unico pianeta, al momento, che sappiamo essere invaso dai Cabal. Come Incursione potremo trovarci di fronte ad uno dei comandanti dell’ impero Cabal, trovandoci probabilmente all’ interno della sua nave arrivata nel Sistema Solare, in seguito ai messaggi inviati dalla nave schiantata nell’ Astrocorazzata. Non dimentichiamoci di due Incursioni che fanno ancora parte dei rumor del gioco: la “Volta di Carlo Magno” e un’ Incursione presente nel Monte Olimpo, il vulcano di Marte più grande del Sistema Solare, di cui non abbiamo ancora nessuna informazione.
Oppure ci troveremo ad affrontare del tutto un nuovo nemico, dando al primo capitolo di Destiny, un meritato gran finale.

1920_jessevandijk_valley
Altro concept di Destiny. Qui possiamo vedere dei Guardiani che si addentrano in una struttura Vex su Marte.

Queste, Guardiani, sono solo speculazioni. Vi invitiamo a lasciare una vostra opinione e, perché no, vostre speculazioni sui contenuti dell’ Anno Due di Destiny.