bungiehelpSalve a tutti Guardiani, rieccoci al nostro appuntamento settimanale con il Bungie Weekly Update.

E’ stata una settimana ricca di avvenimenti, il Re dei Corrotti è alle porte e Bungie, di nuovo, ha agito in maniera non convenzionale celebrando l’anniversario del lancio di Destiny non con attestati o simili ma fornendoci l’update 2.0 del gioco, che ha dato letteralmente una svolta al nostro modo di giocare a Destiny.

Abbiamo assistito al lancio del live action trailer della prossima espansione (trovate il video in Italiano nella nostra pagina Facebook Qui) in cui vediamo un titano armato del nuovo fucile a pompa The Chaperone combattere contro i Corrotti e lo stesso Oryx.

Inoltre, la modalità Frattura ha visto la luce Martedì, il giorno stesso dell’aggiornamento, insieme alle mappe inedite del Re dei Corrotti (Vertigo, Memento, Bivio, Stendardo Decaduto, Settore 618 e Nave Fantasma)  e Deej dichiara che la modalità Pandemonio (Mayhem) sarà disponibile da questo weekend, il che, per noi italiani, si traduce dalle 19:00 circa di questa sera.

Riguardo alla colonna sonora Deej dichiara che:

“Siamo stati tempestati di richieste sui social media per poter avere la soundtrack del Re dei Corrotti e, visto che sono in uscita nuove tracce audio, comprendendo quelle nuove ascoltabili nella schermata di menu e in orbita, non è più una domanda che riescono a schivare. Grazie al Team Audio di Bungie, ci sarà presto possibile avviare il download della colonna sonora dal nostro più vicino servizio di download!”
(viene inteso iTunes, Google Play etc.)OS_TTK_Cover

Sarà disponibile lo stesso giorno del rilascio del Re dei Corrotti. I compositori dichiarano che Destiny, come mondo in evoluzione, ha una musica che cambia in base all’attività che si sta compiendo e sperano che ci piaccia ascoltare ciò che hanno composto per noi quanto sia piaciuto a loro volta comporre la musica mentre giocheremo al Re dei Corrotti e, inoltre, hanno reso disponibile da oggi la prima Traccia audio, lunga poco più di un minuto, composta da Michael SalvatoriC Paul Johnson, e Skye Lewin. 

Deej, fa luce anche su diversi problemi riscontrati con il Suros Pack, o comunque, problemi che sono stati riscontrati con l’uscita dell’aggiornamento 2.0:

  • Alcuni giocatori sono, al momento in grado di utilizzare ed equipaggiare shader e emblemi del Pacchetto Arsenale Suros e del Pacchetto Collector’s Edition che fornirebbe l’armatura di classe di grado esotico. Tutti questi oggetti verranno resi definitivamente con il lancio del Re dei Corrotti, il 15 Settembre.
  • Tutti i contenuti delle Collector’s Edition verranno resi disponibili, anch’essi, dopo il lancio dell’espansione e ogni armatura di classe esotica mancante verrà re-distribuita.
  • Bungie è a conoscenza dell’errore che impedisce alla playlist d’Assalto Avanguardia Storica e alla Pattuglia di fornire punti esperienza nelle fazioni. Anche questo problema verrà risolto il 15 Settembre.
  • Le ricompense in xp perse a causa del problema che ha afflitto la playlist d’assalto e la Pattuglia, non sono retroattive (una volta risolto il problema, non avrete indietro gli xp che vi sarebbero spettati)
  • Tutti quei giocatori che si sono cimentati nelle missioni di fazione che richiedono il livello 25 o più della stessa e non sono riusciti a completarle, con il lancio del Re dei Corrotti potranno terminare la missione.
  • Hanno notato una certa confusione riguardo gli emblemi esclusivi per le sottoclassi che si possono trovare nella collezione degli emblemi. A detta di Bungie, l’emblema è la ricompensa di una quest secondaria disponibile dal 15 Settembre in poi. Quindi potete svolgere la quest attuale senza preoccuparvi di perdere le ricompense e senza aspettarvene una al momento.

Con le notizie ho finito, se volete seguire il countdown per il rilascio del Re dei Corrotti potete andare sul sito Bungie.net o seguiteci su Facebook.
Al prossimo Update Guardiani!