68É terminato da poco il live streaming di Bungie che ci ha mostrato Le Prove di Osiride, la nuova attività PvP che arriverà insieme al Casato dei Lupi.

Se volete vedere la replica dello stream, vi invitiamo a passare qui.

 

IN COSA CONSISTONO LE PROVE DI OSIRIDE?

Destiny_Mercury

Le Prove di Osiride saranno una modalità Crogiolo molto cooperativa e competitiva. Possono accedere esclusivamente i fireteam composti da 3 giocatori, ergo non sarà possibile trovare altri due giocatori casuali.
Se vincerete, avrete diritto a ricompense sempre migliori, se perderete per tre volte di fila però, sarete fuori. Per accedere alle Prove di Osiride bisognerà ottenere il “Trials Passage” (probabilmente in vendita presso il Discepolo di Osiride). Tale modalità sarà disponibile dal Venerdì al Martedì, il resto dei giorni non sarà possibile accedervi e il Discepolo di Osiride non sarà presente nell’Atollo.

LA MODALITA’

Le Prove di Osiride saranno differenti da qualsiasi modalità attualmente esistente in Crogiolo. Si basa su Schermaglia, ma ci saranno abilitati i vantaggi di livello (proprio come nello Stendardo di Ferro) e sarà a turni.  Non sarà possibile rigenerarsi da sè (eccetto Radianza dello Stregone), ma dovranno essere i propri compagni a rianimarvi.
Per portare a casa la vittoria, le squadre dovranno vincere 5 round, tra i quali nel quarto circa, arriveranno le Munizioni Pesanti. La squadra che non ha più giocatori rimasti in vita, perde il turno.
Ogni round dura 2 minuti, alla scadenza di questo tempo, al centro della mappa si rigenererà una bandiera di conquista e la squadra che riuscirà a conquistarla, vincerà il turno. Non conquistare la bandiera, farà sì che i giocatori che sono più vicini ad essa, vinceranno il turno una volta che il tempo supplementare sarà scaduto. Se state perdendo e credete di farla franca abbandonando la partita, vi verrà calcolata una sconfitta.
Durante lo streaming di Bungie, ci è stata mostrata esclusivamente “L’Altare Ardente” come mappa. Questa sarà la prima mappa che giocheremo al lancio della modalità, poi ogni settimana a rotazione ci sarà una mappa differente. Se avete paura della vostra connessione, non preoccupatevi. Bungie ha dichiarato che le Prove di Osiride avranno una ricerca dei giocatori basata sulla connessione equivalente alla vostra, cercando quindi di limitare il LAG il più possibile.

2015-04-29_21h42_27

INTERFACCIA

L’HUD delle Prove di Osiride sarà differente in più aspetti rispetto al normale Crogiolo. La normale posa dei Guardiani quando inizia la partita, disporrà i due team con aria di sfida, guardandosi faccia a faccia. Sotto il radar verranno visualizzati il numero di alleati e nemici che non sono in vita in quel momento.

2015-04-29_21h32_28 2015-04-29_21h33_48

LE RICOMPENSE

Giocare le Prove di Osiride vi permetterà di avere armi, armature, emblemi ed altro della modalità. Completando e vincendo un match, potrete droppare un pezzo di armatura o un emblema, come è successo al noto streamer, TripleWRECK.
Il Discepolo di Osiride non disporrà di una reputazione vera e propria, quindi per acquistare oggetti ed equipaggiamento da esso, ci verrà richiesto di vincere un numero specifico di partite. Il tetto massimo è di 9, questo significa che una volta raggiunto questo traguardo, ci potremo permettere tutti gli oggetti in vendita presso il Discepolo di Osiride sino al prossimo reset. Per compensare possibili sfortune coi drop, sarà possibile acquistare un’arma o un’armatura da esso.

2015-04-29_21h05_43 2015-04-29_21h34_32

Prossimo Mercoledì, Bungie in collaborazione con lo stream ProfessorBroman, ci mostrerà la Prigione degli Anziani, la nuova modalità Arena che si ipotizza sarà ad orde. Ci è stata promessa una sorpresa, ed essendo tale, non sappiamo di cosa si tratta. Vi invitiamo a continuare a seguirci prossima settimana, per scoprire altrettante novità che Bungie ci svelerà. Alla prossima!