Premessa: quanto segue può essere considerata una larga anticipazione di quelli che saranno i contenuti relativi alla storia di Destiny 2. Se volete mantenere un certo grado di sorpresa per potervi godere il titolo una volta tra le mani, vi sconsigliamo la lettura.

I contenuti della storia di Destiny 2 saranno più curati e numerosi rispetto al predecessore. Come Bungie ci aveva già anticipato saranno anche affiancate da più scene di intermezzo, come accadeva anche durante l’espansione “Re dei Corrotti“. Queste sono necessarie per raccontare gli avvenimenti del secondo capitolo oltre a donarci una maggiore immersione nella storia che giocheremo.

Le missioni principali in totale saranno circa diciassette, molte più del primo capitolo della saga di Bungie che ne contava, nella versione vanilla, meno di una decina. Ecco quali saranno i titoli delle missioni:

  • Homecoming
  • Adieu
  • Spark – Pt.1
  • Spark – Pt.2
  • Combustion
  • Hope
  • Riptide
  • Utopia
  • Looped
  • Six
  • Sacrilege
  • Fury
  • Payback
  • Unbroken
  • Larceny
  • 1AU
  • Chosen

Abbiamo volutamente evitato di tradurre i titoli per evitare eventuali errori di interpretazione.
Se alla conta inseriamo anche le missioni secondarie e gli Assalti, quella di Destiny 2 risulta essere una campagna decisamente più larga rispetto alla precedente e di apprezzabile lunghezza. Confidiamo, inoltre, che ogni missione sia stata adeguatamente curata per essere il più godibile possibile. Mancano ancora pochi giorni all’uscita del titolo su console, mentre, ricordiamo, gli utenti Pc potranno avere le mani su Destiny 2 il 24 Ottobre.