Destiny_GoldenGunCome ben saprete, ieri sono trapelate (e non comunque confermate) le missioni e i luoghi di Destiny, con tante lamentele a seguire visto che per molti si trattava di un numero davvero misero rispetto alle loro aspettative. Urk di Bungie su Reddit quest’oggi rassicura:

 

Destiny sarà un gioco vastissimo, il videogioco più grande che abbiamo mai creato. Abbiamo la nomina di realizzare giochi che vengono giocati per mesi e mesi, se non addirittura per decenni.
Con Destiny stiamo cercando di surclassare quello che abbiamo fatto prima, non solo in termini di scala (La Luna è la location più piccola), ma anche nell’ampiezza delle attività. Se saremo fortunati abbastanza da farvi giocare mesi dopo il lancio del gioco, troverete comunque tante cose da fare. Ciò si manifesterà in una miriade di modi, da contenuti fisici ad attività che ancora dobbiamo mostrare.

Urk conclude dichiarando che Destiny sarà un gioco per tutti e che la beta è nulla rispetto a quello che ci riserverà il gioco completo:

Penso abbiamo fatto un lavoro decente nel supportare Halo dopo il lancio, ma siamo sempre stati in grado di sostenere unicamente la scena competitiva. Perciò, Destiny sarà costruito per supportare ogni tipo di giocatore, e tutte le modalità avranno sempre attività da svolgere. La Beta è stata più come una bicicletta con le rotelle. Il livello 8 non è niente. Avete solo raschiato la superfice, e sembra che molti abbiano tratto divertimento da ciò.

Quindi niente paura, quello che è trapelato ieri, per quanto non confermato e la sua credibilità incerta, è nulla rispetto a quello che veramente ci proporrà il gioco completo. Come al solito, stay tuned! 😉