Destiny_Game_Concept_Art_MA01Durante una conferenza di Activision Blizzard, il CEO di ActiBlizz, Bobby Kotich ha dichiarato che Destiny ha tutto il potenziale per divenire il franchise Activision da un miliardo di dollari.

Destiny vi catapulterà all’interno di un nuovo universo basato sulla connettività, in modo tale da poter garantire un’esperienza del tutto innovativa all’interno di un mondo condiviso. Ci aspettiamo che Destiny possa diventare un nuovo best seller quando verrà lanciato per console Xbox e PlayStation, ovvero il 9 Settembre” dice Kotich.

Dopo queste parole, il CEO di Activision publishing, ovvero Eric Hirshberg, riprende:
Come ha detto Bobby, crediamo che Destiny sia il terzo franchising da miliardi di dollari di Activision Publishing. Stiamo lavorando sodo per rendere questa IP la più venduta della storia dei videogiochi. Il potenziale abbinamento tra gli sviluppatori di Halo con gli editori di franchise come Call of Duty e Skylanders dovrebbe essere evidente. Insieme, stiamo portando ai giocatori un videogioco del tutto nuovo ed innovativo, che combina la frenetica di uno sparatutto in prima persona, con le sembianze e le connessioni sociali di un RPG, in un immenso universo costantemente connesso online.“.

Alcuni giornalisti hanno chiesto al CEO di Activision Publishing se ci saranno ulteriori ritardi della data ufficiale, la risposta è stata:
Il modo migliore per me di rispondere alla domanda circa la data di rilascio del gioco, è che abbiamo delle regole da rispettare quando le date di rilascio vengono annunciate. Il gioco è già ad un buon punto di sviluppo e i nostri piani sono quelli di rilasciarlo per il 9 Settembre.”.

Parole che ci fanno ben sperare, specialmente adesso che è stato dichiarato che Destiny uscirà per certo il 9 Settembre, e che quindi non subirà ulteriori ritardi.