immagine articoloSalve Guardiani! Benvenuti nel nuovo Bungie Weekly Update. In questo BWU, Deej ci fa sapere che in questa settimana si è lavorato intensamente sulla beta che, come ricordiamo, sarà disponibile su PlayStation 4 e PlayStation 3 dal 17 Luglio, mentre su Xbox One e Xbox 360 dal 21 Luglio, fino a data da destinarsi.

Possiamo inoltre ammirare cinque foto panoramiche a 360° che mostrano parte dei luoghi che potremo esplorare in Destiny:

panoramica 1

– La torre, che domina l’ultima città sicura sulla Terra.

panoramica2

– Il Cosmodromo, nell’Antica Russia, divenuto strano con il passare del tempo.

panoramica 3

– La “Bocca dell’Inferno”, cittadella situata molti strati al di sotto della superficie lunare.

panoramica 4

– La costa distrutta di Venere, reclamata dalla natura e dai Vex.

panoramica 5

– Al di là della “Città Sepolta”, tra la dune cremisi di Marte.

Deej ci spiega anche che prima del Bungie Day, e della Beta di Destiny, ci sarà un evento alla quale alcuni ragazzi della software house parteciperanno: l’RTX 2014, un convegno annuale che tratta videogame made Rooster Teeth (creatori dell’omonimo machinima Halo, Red vs Blue), che si svolgerà dal 4 al 6 luglio all’Austin Convention Center. Si giocheranno delle modalità PvP e verrà fatta una raccolta di fondi, i quali verranno donati alla fondazione “Make a Wish”. Parteciperanno anche tre membri di Bungie:

– James Schomer, designer, giocherà come Cacciatore.

– John Stvan, web designer, giocherà come Titano.

– Deej, il conosciuto community manager, giocherà come Stregone.

A proposito di carità, veniamo a sapere che tutti i guadagni dovuti alla vendita della famosa T-Shirt commemorativa dell’Alpha “That Wizard came from the Moon”, saranno devoluti all’associazione “Brian Morden Foundation”, che combatte contro il cancro e aiuta i bambini affetti dalla grave malattia.

Ed ecco le domande e risposte salienti di questo Weekly Update:

Q: Com’è andata l’Alpha secondo te?

E’ stato un grande inizio, un piccolo campione della popolazione che avrà modo di dimostrare che siamo pronti per il lancio. Finalmente il gioco ha potuto parlare da sè. Stiamo facendo il meglio per raccontare la sua storia. Quello che ci serve ora sono i giocatori di tutte e quattro le piattaforme per darci dentro e prendere a calci qualche sedere.

Q: Bungie sarà presente alla Gamescom 2014?

Sì! Birra e salatini per tutti! E anche Destiny. Non vedo l’ora, l’anno scorso è stato incredibile. Sto già cercando di mettere nuovamente assieme al mentore il mio Fireteam nelle arti dello spazio magico. Se sei abbastanza vicino a Colonia per infiltrarti in quel composto tentacolare di follia sovrappopolata, dovresti fare un salto.

Q: Saremo in grado di scambiare il nostro equipaggiamento da Guardiano con un altro Guardiano?

Si potranno utilizzare gli oggetti di altri guardiani che si controlla, ma non si può scambiarli con altri giocatori. Se si vuole un cecchino esotico, bisogna guadagnarselo. I premi in Destiny sono legati ad azioni specifiche. Vogliamo che tu abbia una storia di guerra personale alla quale si può risalire attraverso il tuo inventario. Le armi sono come dei trofei in Destiny.

Q: La beta sarà sotto NDA oppure no?

Il 17 luglio la Beta sarà un palcoscenico all’aperto per la vostra teatralità. Avresti dovuto vedermi mentre tentavo di inseguire i leak durante la Pre-Alpha e l’Alpha prima dell’E3. La Beta è il nostro periodo per unire la comunità, vogliamo vedere chi riesce a fare maggior rumore. Fate streaming, condivisioni, upload e prendete a calci qualche sedere. Diventate leggenda, ragazzi. Fatelo davanti ad un pubblico adorante. Ditelo ai vostri amici. Trasmettetelo.

Q: Potranno gli attuali Gruppi di Bungie.net avere la possibilità di diventare un Clan?

Ci avete beccati. Volete un clan con un nome specifico? Riservatevi il nome del vostro Clan su Bungie.net ora creando un Gruppo. Lascerò che Achronos cambi il vostro nome in qualcosa di sgradevole se tenterete di “indossare un abito che non vi appartiene”

Qua è tutto Guardiani! Restate sintonizzati e continuate a seguirci su Facebook!